Ferrovia del Nord Barese. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Ferrovia del Nord Barese. Foto Riccardo Di Pietro
Politica

Regione, l'ass. Giannini replica a Di Bari (M5S) su questione tagli al fondo trasporti

Il delegato di Michele Emiliano: "Ferrotramviaria sono stati finanziati 5 treni da delibera Cipe e 4 con investimenti della società"

"E' evidente che la consigliera Di Bari non sa di cosa parla quando commenta le cose dei Trasporti".
Lo dice l'assessore ai Trasporti, Giovanni Giannini riguardo le dichiarazioni della consigliera pentastellata sui tagli al trasporto pubblico locale resi possibili dalla legge finanziaria nazionale.

"E' stata la Conferenza delle Regioni, che rappresenta tutte le regioni italiane, a inviare una lettera al ministro Toninelli sull'accantonamento di risorse pari a 2 miliardi indisponibili per la gestione, che determinerebbe una riduzione delle risorse a disposizione delle Regioni sul Fondo nazionale trasporti e che interverrebbe sul pagamento di contratti già firmati e comprensivi anche dell'ammortamento degli interessi".
"Insomma a causa del comportamento del Governo centrale sono a rischio contratti rilevanti già firmati dalle Regioni.
La consigliera Di Bari non conosce lo stato dell'arte e non conosce quello che la Regione sta facendo per il miglioramento degli standard di servizio per i nostri pendolari. Gli ricordo qualche intervento: ci saranno treni nuovi anche sui binari delle ferrovie concesse oltre ai 46 (quarantasei) già programmati per Trenitalia, che a breve presenterà i primi due convogli tipo "Jazz" per le linee pugliesi".

"Infatti per Ferrotramviaria sono stati finanziati 5 treni dalla Delibera Cipe n.54 e 4 con investimenti della società, Ferrovie del Gargano avrà 1 treno finanziato con Delibera Cipe n.54 e 1-2 con investimenti della società, Ferrovie Appulo Lucane, impegnate nella sfida per assicurare servizi migliori anche per Matera 2019, avranno 2 treni finanziati con Delibera Cipe n.54, 3 con Fondi PO FESR, 1 con investimenti della società.
Le Ferrovie Sud Est prevedono 5 treni finanziati con Fondi PO FESR, 5 con Fondi rivenienti dal Patto per la Puglia e 1 con Fondi PAC, a questi si aggiungerebbe 1 treno nel caso in cui il Ministero dovesse autorizzare le economie di gara, con la possibilità di aggiungerne altri 4".

"Si tratta di sforzi rilevanti - conclude Giannini – che non possono essere messi a rischio dal pressapochismo di chi fa polemiche solo per difendere l'indifendibile. Chieda piuttosto la consigliera Di Bari ai suoi ministri Toninelli e Tria di trovare una soluzione per salvaguardare la certezza delle risorse e i tempi di erogazione alle aziende di trasporto pubblico locale per l'ordinata gestione dei servizi evitando così di vanificare gli sforzi delle regioni per mantenere la natura pubblica del servizio ed impedendo l'aumento delle tariffe".
  • grazia di bari
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Arpa Puglia, Di Bari (M5S): "Percolato fuoriesce dalla discarica Daneco" Arpa Puglia, Di Bari (M5S): "Percolato fuoriesce dalla discarica Daneco" I rappresentanti pentastellati pubblicano un ampio stralcio della relazione dell'Arpa Puglia, dopo la visita dello scorso 13 marzo 2019
Canale Ciappetta-Camaggio, Di Bari (M5S): "Quando Zinni, Marmo e Caracciolo, smetteranno di prendersi i meriti degli altri?" Canale Ciappetta-Camaggio, Di Bari (M5S): "Quando Zinni, Marmo e Caracciolo, smetteranno di prendersi i meriti degli altri?" "Per il definitivo sblocco dei fondi, ci vorrà il nulla osta da parte dell'agenzia per la Coesione Territoriale, con il Ministro Lezzi"
Discarica ex Daneco: Esposto alla Procura del M5S su presunti sversamenti inquinanti nella falda acquifera Discarica ex Daneco: Esposto alla Procura del M5S su presunti sversamenti inquinanti nella falda acquifera E intanto la consigliera regionale Grazia Di Bari denuncia quanto accaduto a Bari tra il Sindaco Giorgino e l'assessore regionale Stea
Raddoppio ferroviario Ruvo - Corato. Di Bari (M5S): "Lavori terminati, ma le limitazioni dureranno fino al 2020" Raddoppio ferroviario Ruvo - Corato. Di Bari (M5S): "Lavori terminati, ma le limitazioni dureranno fino al 2020" Nel frattempo si continuerà a viaggiare nelle condizioni che i pendolari conoscono e che alcuni politici regionali ignorano o fanno finta di ignorare
Ancora disagi per i viaggiatori della Ferrotramviaria: Confconsumatori: "Azione collettiva per risarcimento danni" Ancora disagi per i viaggiatori della Ferrotramviaria: Confconsumatori: "Azione collettiva per risarcimento danni" L'apertura del tratto ferroviario Corato Ruvo non ha alleviato i disagi per i tanti pendolari che utilizzano questo mezzo di collegamento
Discarica f.lli Acquaviva. Spuntano delle novità Discarica f.lli Acquaviva. Spuntano delle novità I portavoce M5S D'Ambrosio, Di Bari e Michele Coratella postano un VIDEO che racconta le ultime vicende
Ferrotramviaria, Di Bari (M5S): "Lavori in ritardo di 5 anni rispetto al cronoprogramma" Ferrotramviaria, Di Bari (M5S): "Lavori in ritardo di 5 anni rispetto al cronoprogramma" "Tutte queste opere hanno subito una certa accelerazione, solo dopo l'incidente ferroviario"
La Polfer arresta giovane romena per furto aggravato e ricettazione su treno Bari nord, tratta Andria Barletta La Polfer arresta giovane romena per furto aggravato e ricettazione su treno Bari nord, tratta Andria Barletta L'uomo aveva donato 5,00 euro ad una ragazza che gli aveva chiesto l'elemosina, prelevando i soldi dall'interno della tasca del pantalone
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.