Ferrotramviaria ed il raddoppio Corato Ruvo e le
Ferrotramviaria ed il raddoppio Corato Ruvo e le "non" risposte dell'ass. Giannini
Politica

Ferrotramviaria, il raddoppio Corato-Ruvo e le "non" risposte dell'ass. Giannini

La consigliera pentastellata Di Bari critica l'atteggiamento dell'esponente della giunta Emiliano

Sui tempi dell'attuazione e delle messa in esercizio del doppio binario Corato Ruvo della Ferrotramviaria, interviene la consigliera regionale del M5S Grazia Di Bari, che critica le "non" risposte dell'assessore Giannini.

"Come vedete nell'immagine (a sinistra), ho chiesto all'assessore Giannini i tempi e i motivi del ritardo del completamento dell'opera della tratta ferroviaria Corato-Ruvo.
Questo significa molto per studenti e pendolari, costretti tutti i giorni a viaggi della speranza, in cui non sono garantiti posti a sedere e tempi di percorrenza certi.

Guardando la risposta dell'assessore Giannini (a destra nell'immagine) mi viene spontanea una domanda: può mai essere una risposta?
No, chiaramente.

Ricordarvi bene il soggetto, è lo stesso che voleva prendere a schiaffi la nostra Ministra Barbara Lezzi perché a suo dire poco istituzionale.
Ebbene, vi sembra giusto che l'assessore non dia una risposta ad una legittima richiesta di un consigliere?

La cosa più grave è che non si rende conto che non rispondendo a me equivale a non rispondere ai cittadini e nello specifico ai pendolari e studenti che chiedono spiegazioni, chiedono di migliorare le condizioni di viaggio.

Ecco perché la politica si fa sempre più distante dai cittadini, perché le "non risposte" sono in realtà risposte che mostrano chiaramente disinteresse e superficialità".
Ferrotramviaria ed il raddoppio Corato Ruvo e le "non" risposte dell'ass. Giannini
  • grazia di bari
  • Ferrotramviaria
  • M5S Puglia
Altri contenuti a tema
Ferrovie da incubo, tra le peggiori 10 d'Italia c'è anche la Ferrotramviaria Ferrovie da incubo, tra le peggiori 10 d'Italia c'è anche la Ferrotramviaria La tratta della Bari nord bocciata da una indagine di Legambiente
1 Aumento per le bollette dell'acqua, Di Bari (M5S): "I pugliesi possono ringraziare Emiliano e Giorgino" Aumento per le bollette dell'acqua, Di Bari (M5S): "I pugliesi possono ringraziare Emiliano e Giorgino" In un post sulla sua pagina fb, la consigliera regionale pentastellata, comunica questo salasso inaspettato
Danni in agricoltura, on. D'Ambrosio (M5S): "Vicenda sottovalutata dalla Regione" Danni in agricoltura, on. D'Ambrosio (M5S): "Vicenda sottovalutata dalla Regione" L'impegno che "nella rielaborazione della manovra, si possa introdurre tale norma"
Indagine conoscitiva Ferrotramviaria su soddisfazione viaggiatori, Di Bari (M5S): "Finiamola di scherzare" Indagine conoscitiva Ferrotramviaria su soddisfazione viaggiatori, Di Bari (M5S): "Finiamola di scherzare" In un post la consigliera regionale pentastellata manifesta tutta la sua rabbia nei confronti della ferrovia in concessione
Il divorzio di Emiliano dal Pd, Di Bari (M5S): «Ma quanto importa ai cittadini?» Il divorzio di Emiliano dal Pd, Di Bari (M5S): «Ma quanto importa ai cittadini?» «Perchè non dà risposte su ospedali, ambiente, trasporti e tanti altri problemi dei pugliesi?»
Momentaneamente interrotta la circolazione ferroviaria tra Bari e Bitonto Momentaneamente interrotta la circolazione ferroviaria tra Bari e Bitonto Possibili disagi per viaggiatori da Andria, disponibili i bus sostitutivi
Di Bari (M5S): "Grazie al Sindaco Giorgino fare sport ad Andria costerà di più" Di Bari (M5S): "Grazie al Sindaco Giorgino fare sport ad Andria costerà di più" Post della consigliera regionale pentastellata a poche ore dalla riunione del consiglio comunale
Agenzia emergenza-urgenza. Le critiche del M5S e del capogruppo di Forza Italia Nino Marmo Agenzia emergenza-urgenza. Le critiche del M5S e del capogruppo di Forza Italia Nino Marmo Il disegno di legge è stato rinviato a causa della mancanza del Presidente Emiliano
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.