Passaporto
Passaporto
Attualità

Passaporto elettronico, dal 4 novembre arriva la prenotazione online

Anche per i cittadini andriesi, la possibilità di evitare lunghe attese presso il locale Commissariato di via Rossini

Nuove disposizioni in arrivo per quanto riguarda il passaporto. Al fine di offrire un servizio più efficiente all'Utenza, su disposizione della Questura di Bari, da lunedì 4 novembre 2019 anche nella città di Andria tutte le richieste di passaporto potranno avvenire solo tramite il sistema di "prenotazione agenda online", predisposto dal Ministero dell'Interno in collaborazione con l'Istituto poligrafico e zecca dello Stato per agevolare tutti gli adempimenti del cittadino nella richiesta del documento. In tal modo, si eviteranno inutili e lunghe attese presso l'Ufficio Passaporti del locale Commissariato di P.S. .

Accedendo al sito http://www.passaportonline.poliziadistato.it muniti di documenti d'identità valido e codice fiscale, dopo essersi registrati seguendo la procedura indicata selezionando la voce "Accesso per il Cittadino", si potrà effettuare la prenotazione, scegliendo l'ufficio nel giorno e nell'orario più consono alle proprie esigenze. Al cittadino verrà così fornita, in sede di prenotazione, una ricevuta individuale sulla quale saranno indicati l'indirizzo dell'ufficio di polizia scelto, la data e l'orario dell'appuntamento per il ritiro della documentazione e l'acquisizione delle impronte digitali.

Nell'evidenziare la necessità del rispetto della prenotazione così ottenuta, si raccomanda di munirsi, entro la data prescelta, di tutta la documentazione necessaria. Resta comunque invariata la possibilità, per eccezionali casi di motivata e documentata urgenza, di presentare a mano la richiesta, preferibilmente previo appuntamento telefonico al numero 0883-595553/6.
  • questura di bari
  • commissariato
Altri contenuti a tema
Ufficio immigrazione: prorogata la validità dei permessi di soggiorno Ufficio immigrazione: prorogata la validità dei permessi di soggiorno I documenti in scadenza al 31 luglio 2020 saranno validi fino al 31 agosto
Terminata a mezzanotte la sanificazione di Andria da parte della Polizia di Stato Terminata a mezzanotte la sanificazione di Andria da parte della Polizia di Stato Il plauso della cittadinanza per questo intervento straordinario di pulizia anti covid 19. Il VIDEO
Sanificazione della città da parte della Polizia di Stato: ecco tutte le strade interessate Sanificazione della città da parte della Polizia di Stato: ecco tutte le strade interessate Il pesante mezzo dotato di idranti proviene dal IV Reparto Mobile di Napoli
Ingente furto di materiale elettrico all'interno del Cimitero di Andria Ingente furto di materiale elettrico all'interno del Cimitero di Andria I malviventi hanno agito indisturbati a causa della lunga chiusura dell'area cimiteriale
Coronavirus: giovane centauro senza casco fugge alla vista di un posto di blocco della Polizia Coronavirus: giovane centauro senza casco fugge alla vista di un posto di blocco della Polizia Gli agenti del locale Commissariato di P.S. sono comunque riusciti ad indentificarlo e sanzionarlo
Saranno intensificate le misure di vigilanza davanti agli istituti bancari Saranno intensificate le misure di vigilanza davanti agli istituti bancari Lo ha disposto il Questore Bisogno in previsione del pagamento delle pensioni
Coronavirus: «Educa un amico riottoso a non uscire di casa inutilmente!» Coronavirus: «Educa un amico riottoso a non uscire di casa inutilmente!» Il Dirigente del Commissariato di P.S., Emanuele Bonato invita tutti a restare a casa
Mariti violenti tratti in arresto dalla Polizia di Stato: ancora due codici rossi ad Andria Mariti violenti tratti in arresto dalla Polizia di Stato: ancora due codici rossi ad Andria Tristi vicende familiari che continuano a vedere donne e figli maltrattati da padre padrone e marito spietato
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.