Incontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-Bari
Incontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-Bari
Politica

Grazia Di Bari e Michele Coratella (M5S): "Massimo impegno sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-Bari"

I portavoce pentastellati hanno partecipato ad un incontro a Corato sul tema della mobilità della Ferrotramviaria

Nei giorni scorsi gli attivisti del M5S di Corato, in collaborazione con la senatrice Angela Bruna Piarulli, hanno incontrato la cittadinanza per fare il punto sulla dibattuta questione Ferrotramviaria.
All'incontro hanno partecipato anche il senatore campano Agostino Santillo, l'onorevole Francesca Galizia, la consigliera regionale e capogruppo M5S avv. Grazia di Bari e il capogruppo consiliare pentastellato al Comune di Andria, avv. Michele Coratella.

"Il raddoppio dei binari e la messa in sicurezza della tratta Barletta-Bari -hanno sottolineato Grazia Di Bari e Michele Coratella- è stato l'argomento che insieme agli altri portavoce abbiamo affrontato a Corato, nel cui territorio è avvenuta la strage ferroviaria del 12 luglio del 2016. Molte le questioni ancora irrisolte che creano numerosi disagi ai pendolari. Il nostro impegno non è mai mancato ed anzi ora che siamo forza di governo è sicuramente maggiore. Finalmente qualche risultato lo stiamo ottenendo almeno in termini di finanziamenti per il trasporto pubblico locale, ora tocca alla Regione utilizzare al meglio le risorse. Come sempre vigileremo perché questo avvenga".

La senatrice Angela Piarulli, promotrice di un'interrogazione parlamentare sul tema Ferrotramviaria, ha riportato integralmente la risposta ricevuta nel mese di Gennaio direttamente dal Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli. Dettagliata la relazione del Ministro che ha riportato l'avanzamento dei lavori di adeguamento della tratta ferroviaria finanziati con i fondi della programmazione comunitaria, con una chiusura dei lavori prevista per il 31 dicembre 2022.
All'incontro ha partecipato anche il dottor Nico Longo che si è detto preoccupato per le conseguenze che città quali Andria, Corato e Ruvo stanno subendo a causa dei lavori di adeguamento effettuati da Ferrotramviaria. "Il sovrapasso di via Ruvo, a Corato, realizzato pochi mesi fa, è stretto, ha già l'asfalto danneggiato in alcuni punti e la nevicata di qualche settimana fa, l'ha reso del tutto impraticabile. A questo va aggiunto che non esiste un attraversamento pedonale, motivo per cui i cittadini sono obbligati a percorrere l'intero sovrappasso".

"Viste le premesse -ha così proseguito il dottor Nico Longo-, la fiducia in Ferrotramviaria non è ai massimi storici, atteso che, tra le altre cose, la società ha comunicato l'intenzione di chiudere il passaggio a livello di Via Giappone, riversando l'intero traffico su via Trani, che va detto, non avrà più il passaggio a livello ma un sottopasso, già sulla carta ipercongestionato. L'impressione è che la città di Corato stia subendo le decisioni unilaterali di Ferrotramviaria, che sicuramente incideranno sulla viabilità e conseguentemente sulla vita dei coratini nei prossimi anni. Ultima menzione, la comunicazione di Ferrotramviaria di voler realizzare un opera da 2,5 milioni di euro per costruire un parcheggio al di la della stazione di Corato, anzichè liberare l'area antistante destinandola a parcheggio, ottenendo di fatto anche il vantaggio di migliorare la viabilità di quell'area"

Il portavoce al Senato Agostino Santillo, membro della 8° Commissione Permanente (Lavori Pubblici, Comunicazioni), si è detto subito disponibile ad attivare tutte le procedure necessarie per verificare che Ferrotramviaria stia rispettando il progetto concordato, che siano rispettati i criteri di sicurezza previsti per legge non solo per quanto riguarda le opere di ammodernamento, ma anche riguardo i servizi sostitutivi offerti ai pendolari.
11 fotoIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-Bari
Incontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-BariIncontro M5S sui lavori per la tratta ferroviaria Barletta-Bari
  • Ferrovia Bari-Nord
  • michele coratella
  • grazia di bari
  • Incidente ferroviario
  • M5S Andria
  • Ferrotramviaria
  • M5S Puglia
  • Bruna Angela Piarulli
  • on. Francesca Galizia
Altri contenuti a tema
Tassa rifiuti, Michele Coratella (M5S): "Arriva un nuovo aumento del 15%" Tassa rifiuti, Michele Coratella (M5S): "Arriva un nuovo aumento del 15%" Immagine impietosa quella che traccia il capogruppo pentastellato della situazione a Palazzo San Francesco
Nuova sede Consiglio. M5S: “L’aula consiliare è accessibile ai disabili? Emiliano e il garante regionale rispondano” Nuova sede Consiglio. M5S: “L’aula consiliare è accessibile ai disabili? Emiliano e il garante regionale rispondano” Al danno si aggiunge la beffa per la nuova, milionaria sede di via Gentile
Virgilio (Pd): "Finalmente c'è un opposizione!" Virgilio (Pd): "Finalmente c'è un opposizione!" Nuove interpellanze da discutere in consiglio comunale sono state presentate a Palazzo di Città. Il VIDEO
Verifiche sulla linea di Ferrotramviaria, l'elenco dei treni soppressi da e per Bari Verifiche sulla linea di Ferrotramviaria, l'elenco dei treni soppressi da e per Bari Previsti bus sostitutivi per le giornate del 23 e 24 marzo, quando verranno effettuati gli interventi
Sanità: tante polemiche sulle liste d'attesa in Puglia, a cominciare dai medici ospedalieri Sanità: tante polemiche sulle liste d'attesa in Puglia, a cominciare dai medici ospedalieri Tra le note più critiche quelle di Amati, Di Bari in un video, Damascelli, Franzoso e Direzione Italia. A favore Pellegrino
Riforma Polizia locale, incontro al Ministero dell'Interno: "Dare risposte certe ai 60mila operatori della sicurezza" Riforma Polizia locale, incontro al Ministero dell'Interno: "Dare risposte certe ai 60mila operatori della sicurezza" Riunione tra i parlamentari di maggioranza e i Sottosegretari Sibilia e Molteni. Le dichiarazioni dell'on. Galizia (M5S)
E D'Ambrosio (M5S) risponde stizzito al collega Galantino: "Fa male vicenda di Roma ma anche quella del deputato biscegliese" E D'Ambrosio (M5S) risponde stizzito al collega Galantino: "Fa male vicenda di Roma ma anche quella del deputato biscegliese" "Dichiarazioni di Galantino ci lasciano senza parole. Se è contrario a questi principi, è contrario al M5S stesso, quindi può farsi da parte"
On. Galantino (M5S): "Nausea per gogna De Vito, è medioevo" On. Galantino (M5S): "Nausea per gogna De Vito, è medioevo" Il parlamentare biscegliese all'AdnKronos: "M5S non si sostituisca a magistratura, su Zingaretti bisognava aspettare'
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.