Nicola Giorgino
Nicola Giorgino
Politica

Giorgino agli ex alleati: "Io fiero di essere un piccolo borghese"

"Ho sempre lavorato nella mia vita a differenza tua, caro Marmo"

Avrebbe voluto replicare alle accuse mosse dai suoi ex alleati di Forza Italia, l'ex sindaco Nicola Giorgino, convocando una nuova conferenza stampa dopo quella dove ha fatto i nomi dei "traditori" ma affida a caldo le sue riflessioni ad un post sulla sua pagina Facebook. Certo è che i toni ad Andria ormai sono da campagna elettorale, come se al voto si andasse tra un mese e invece manca ancora un anno.

"Ho assistito alle volgari ed insulse offese rivoltemi stamane da Nino Marmo con i suoi, pochi, accoliti uniti solo da un unico scopo: tradire il mandato dei cittadini! Se essere un piccolo borghese per Marmo è una offesa allora io sono felice di essere offeso perché, da borghese, ho sempre lavorato nella mia vita ed a differenza tua, caro Marmo", chiarisce Giorgino replicando alle accuse degli azzurri che ritengono di non essere stati coinvolti a tempo debito sulle questioni "puramente amministrative". Giorgino ritiene invece che Marmo stia "recitando la parte dello smemorato e dell'alice nel paese delle meraviglie", pur avendo sempre avuto suoi uomini e sue donne in posti di comando. "E senza dimenticare che Marmo ha sempre evitato di ricoprire ruoli di responsabilità: facile giudicare gli eventi in questo modo percependo anche indennità mensili di oltre 10mila euro dal 1995 per un totale di più di 3 milioni di euro. Gli enti locali sono stati tutti vittime di tagli e di modifiche delle norme che ne hanno minato la stabilità economica. Nonostante questo nessuno può negare i profondi cambiamenti positivi avvenuti dal 2010 nella nostra città. Detto ciò il popolo è sempre sovrano e la storia darà il suo giudizio su tutto. E tu caro Marmo, che devi sempre ringraziare chi ti consente con il proprio consenso di essere consigliere regionale, se vuoi rigenerare il centro-destra dovresti avere il coraggio di farti da parte. Non voglio però più annoiare la gente con queste diatribe. Basta ora, andiamo avanti!", conclude l'ex sindaco di Andria.
  • Nicola Giorgino
Altri contenuti a tema
Ripristinare il plenum del consiglio provinciale: ecco l'esposto presentato alla Provincia Bat Ripristinare il plenum del consiglio provinciale: ecco l'esposto presentato alla Provincia Bat L'atto depositato lo scorso 13 maggio presso la Provincia Bat dagli ex consiglieri Lorusso e Di Pilato
“Provincia e GAL ostaggio di squallide alchimie di potere” “Provincia e GAL ostaggio di squallide alchimie di potere” Nota di Forza Italia Bat ed Andria. Chiesto l'intervento del Prefetto Sensi
Zinni (ESP): “La città può ripartire con il centrosinistra, ma a determinate condizioni” Zinni (ESP): “La città può ripartire con il centrosinistra, ma a determinate condizioni” Il consigliere regionale della lista Emiliano Sindaco di Puglia, a tutto campo sulla situazione politica nella città di Andria
Forza Italia Bat ed Andria: "Lega partito distante dalle nostre idee e dalle battaglie della gente del Sud" Forza Italia Bat ed Andria: "Lega partito distante dalle nostre idee e dalle battaglie della gente del Sud" Luigi De Mucci e Nicola Fuzio parlano della crisi nel centro destra andriese, della sfiducia a Nicola Giorgino e delle prossime elezioni
Coratella e Di Bari (M5S): "'L'aumento della tassa dei rifiuti è uno dei grandi risultati di Giorgino" Coratella e Di Bari (M5S): "'L'aumento della tassa dei rifiuti è uno dei grandi risultati di Giorgino" Ieri mattina appuntamento con l'europarlamentare Rosa D'Amato
Vurchio (Pd): "Aumento della TARI, il ricordo di Giorgino & company è tornato alla memoria degli andriesi" Vurchio (Pd): "Aumento della TARI, il ricordo di Giorgino & company è tornato alla memoria degli andriesi" "Siamo solo all'inizio del post Giorgino. I cittadini andriesi lo ricorderanno poco e spesso per i tanti danni generati"
Conferenza sindaci Bat sul dopo Giorgino «Subito alle elezioni» Conferenza sindaci Bat sul dopo Giorgino «Subito alle elezioni» Riunito il tavolo dei primi cittadini della sesta Provincia
Primo effetto di Giorgino nella Lega: a Bisceglie entra in consiglio comunale con Rossano Sasso Primo effetto di Giorgino nella Lega: a Bisceglie entra in consiglio comunale con Rossano Sasso L'esponente eletto nella lista Bisceglie Svolta ha aderito al movimento guidato da Matteo Salvini
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.