Nicola Giorgino
Nicola Giorgino
Politica

Giorgino agli ex alleati: "Io fiero di essere un piccolo borghese"

"Ho sempre lavorato nella mia vita a differenza tua, caro Marmo"

Avrebbe voluto replicare alle accuse mosse dai suoi ex alleati di Forza Italia, l'ex sindaco Nicola Giorgino, convocando una nuova conferenza stampa dopo quella dove ha fatto i nomi dei "traditori" ma affida a caldo le sue riflessioni ad un post sulla sua pagina Facebook. Certo è che i toni ad Andria ormai sono da campagna elettorale, come se al voto si andasse tra un mese e invece manca ancora un anno.

"Ho assistito alle volgari ed insulse offese rivoltemi stamane da Nino Marmo con i suoi, pochi, accoliti uniti solo da un unico scopo: tradire il mandato dei cittadini! Se essere un piccolo borghese per Marmo è una offesa allora io sono felice di essere offeso perché, da borghese, ho sempre lavorato nella mia vita ed a differenza tua, caro Marmo", chiarisce Giorgino replicando alle accuse degli azzurri che ritengono di non essere stati coinvolti a tempo debito sulle questioni "puramente amministrative". Giorgino ritiene invece che Marmo stia "recitando la parte dello smemorato e dell'alice nel paese delle meraviglie", pur avendo sempre avuto suoi uomini e sue donne in posti di comando. "E senza dimenticare che Marmo ha sempre evitato di ricoprire ruoli di responsabilità: facile giudicare gli eventi in questo modo percependo anche indennità mensili di oltre 10mila euro dal 1995 per un totale di più di 3 milioni di euro. Gli enti locali sono stati tutti vittime di tagli e di modifiche delle norme che ne hanno minato la stabilità economica. Nonostante questo nessuno può negare i profondi cambiamenti positivi avvenuti dal 2010 nella nostra città. Detto ciò il popolo è sempre sovrano e la storia darà il suo giudizio su tutto. E tu caro Marmo, che devi sempre ringraziare chi ti consente con il proprio consenso di essere consigliere regionale, se vuoi rigenerare il centro-destra dovresti avere il coraggio di farti da parte. Non voglio però più annoiare la gente con queste diatribe. Basta ora, andiamo avanti!", conclude l'ex sindaco di Andria.
  • Nicola Giorgino
Altri contenuti a tema
Centro destra andriese in cerca dei suoi ….due candidati sindaco Centro destra andriese in cerca dei suoi ….due candidati sindaco I primi incontri pre elettorali già ad iniziare dal prossimo 26 agosto per cercare i primi candidati consiglieri
Centrodestra: subbuglio in Forza Italia, mentre nasce il progetto di Toti Centrodestra: subbuglio in Forza Italia, mentre nasce il progetto di Toti Ad Andria ancora bocce ferme. Ecco l'intervento di Gaetano Quagliarello e di Francesco Losito di Idea
La falsa promessa di Giorgino e la sua giunta di tagliarsi le indennità del 50% La falsa promessa di Giorgino e la sua giunta di tagliarsi le indennità del 50% L'ex consigliere comunale e presidente provinciale Pd, Giovanna Bruno, svela un retroscena messo in atto dall'esecutivo di centrodestra
Appalto rifiuti, on. D'Ambrosio: "Con condanna a rifondere 770mila euro, anche la promessa aggiuntiva di assumere 31 persone" Appalto rifiuti, on. D'Ambrosio: "Con condanna a rifondere 770mila euro, anche la promessa aggiuntiva di assumere 31 persone" Il parlamentare pentastellato commenta la sentenza della Corte dei Conti
TAR Puglia boccia ordinanza del Sindaco di Andria su utilizzo materiali plastici: non aveva competenza TAR Puglia boccia ordinanza del Sindaco di Andria su utilizzo materiali plastici: non aveva competenza Il Comune è stato anche condannato a pagare le spese processuali
"Dati sul bilancio certificano il fallimento di Giorgino, ora abbia la dignità del silenzio” "Dati sul bilancio certificano il fallimento di Giorgino, ora abbia la dignità del silenzio” Nota del "Cantiere del Buongoverno - Andria 2020" che chiede le dimissioni da Presidente del Gal
Vurchio (PD): "Giorgino si dimetta da presidente del Gal" Vurchio (PD): "Giorgino si dimetta da presidente del Gal" La richiesta giunge alla vigilia dei primi incontri del Gruppo di Azione locale tra le città di Andria e Corato
Giorgino: "12 luglio, impossibile dimenticare" Giorgino: "12 luglio, impossibile dimenticare" L'ex primo cittadino sarà questa sera in Cattedrale
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.