Francesco Lullo Andria in Movimento
Francesco Lullo Andria in Movimento
Politica

Francesco Lullo è ufficialmente il nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia

Adesso si attendono le decisioni degli esponenti di partito e consiliari, mentre sarebbe pronta una lettera da inviare all'ex Cavaliere

La nomina ufficiale è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 28 luglio da parte del Coordinatore provinciale azzurro, il barlettano Marcello Lanotte. L'ex amministratore della passata amministrazione di centro destra guidata da Nicola Giorgino, che nelle scorse comunali si era presentato sotto le insegne della Lega, Francesco Lullo è il nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia. Questa mattina una nota ufficiale di Forza Italia Andria e dei giovani azzurri aveva contestato aspramente questa decisione che di fatto sconfessa l'operato della dirigenza andriese azzurra che in questi anni ha guidato il partito di Silvio Berlusconi. E proprio in queste ore, mentre da più parti si paventa la clamorosa fuoriuscita di molti dei vertici cittadini di Forza Italia, sembrerebbe che sia pronta una lettera personale che alcuni dei rappresentanti azzurri starebbero per inviare proprio all'ex Cavaliere.

Ecco il testo della nota inviata da Marcello Lanotte:
«Caro Francesco, con la presente Ti conferisco, ai sensi del nostro Statuto, la nomina di coordinatore · cittadino delegato di Forza Italia del comune di Andria. Sono certo che saprai organizzare al meglio il Partito, dedicando particolare impegno alla prossima campagna elettorale politica, alla nostra campagna adesioni, alla organizzazione della successiva fase congressuale e alla organizzazione della nostra comunità nella città di Andria. L'occasione è gradita per porgerTi i più sentiti auguri di buon lavoro a nome mio e dei nostri Parlamentari On. Mauro D'Attis e Sen. Dario Damiani».
  • Comune di Andria
  • Nicola Giorgino
  • forza italia
  • francesco lullo
  • Forza Italia Giovani Bt
Altri contenuti a tema
Il campione italiano Francesco Fortunato alla proiezione del corto “I gesti della memoria” Il campione italiano Francesco Fortunato alla proiezione del corto “I gesti della memoria” L'atleta delle Fiamme Gialle sarà ad Andria domani, mercoledì 24 aprile nelle sale del Food Policy Hub, al Chiostro di San Francesco
Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Questa mattina tavolo tecnico in Prefettura, pesente anche una delegazione dei residenti della borgata
Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Questo il programma officiato al Monumento ai Caduti
Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Dal 22 al 18 maggio provvedimenti per il traffico
Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Ricco e variegato il programma delle manifestazioni che si apre ufficialmente oggi, 23 aprile
"Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria "Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria L'evento organizzato dall'associazione "Hi Nic" per un inclusione "consapevole"
Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla "Un ex Presidente del Consiglio Comunale che ha contribuito alla caduta del precedente Governo cittadino e allo sfascio totale della coalizione"
Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Viene rimarcato come "l’inutile tratto della provinciale" sia "a scapito del nuovo ospedale"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.