consiglio provinciale
consiglio provinciale
Politica

Falsa partenza per il consiglio provinciale post Giorgino

Nulla di fatto ieri nel corso della prima assise di Pasquale De Toma

Falsa partenza per il Consiglio della Provincia di Barletta Andria Trani dopo il cambio al vertice della presidenza scaturito dalla caduta del Sindaco di Andria Nicola Giorgino, redini affidate al vice Pasquale De Toma, impegnato nella sua prima assise. Riunione che va deserta per la prima convocazione, e quindi con un tutto rimandato in seconda. Infatti lo scenario non cambia.

Il problema starebbe nel limbo in cui sono caduti i Consiglieri comunali di Andria che al momento risultano "sospesi" perché non c'è ancora da parte della Prefettura di Barletta il decreto di scioglimento dell'Amministrazione comunale, ragione per la quale la segretaria generale Maria De Filippo ha inviato loro una convocazione per conoscenza. Ma la mancanza del numero non ha fatto in modo che si celebrasse il consiglio che all'ordine del giorno prevedeva la surroga di Carlo Avantario, che nominato assessore a Trani decade dal ruolo di consigliere comunale e provinciale ed il collegio dei revisori.

In prima convocazione era presente all'appello solo il consigliere di San Ferdinando Michele La Macchia. In seconda, stessa situazione almeno al primo appello.
  • consiglio provinciale bat
Altri contenuti a tema
Di Pilato (Fronte Democratico): "E' paralisi politico-istituzionale alla provincia Bat" Di Pilato (Fronte Democratico): "E' paralisi politico-istituzionale alla provincia Bat" "Questa situazione di impasse potrebbe essere superata solo con le dimissioni di Nicola Giorgino", sottolinea l'esponente politico
Provincia Bat, Di Bari (M5S) su querelle tra Cannito e Lodispoto: "Solo per spartirsi le poltrone del post Giorgino" Provincia Bat, Di Bari (M5S) su querelle tra Cannito e Lodispoto: "Solo per spartirsi le poltrone del post Giorgino" La consigliera pentastellata critica quello che sta accadendo in consiglio provinciale
Assemblea dei Sindaci della Bat: arrivano le precisazioni del Primo cittadino di Margherita, Lodispoto Assemblea dei Sindaci della Bat: arrivano le precisazioni del Primo cittadino di Margherita, Lodispoto E' polemica con il Sindaco di Barletta, Cannito mentre si paventa l'ipotesi di una fuga incontrollata di notizie riguardo accordi politici
“Provincia e GAL ostaggio di squallide alchimie di potere” “Provincia e GAL ostaggio di squallide alchimie di potere” Nota di Forza Italia Bat ed Andria. Chiesto l'intervento del Prefetto Sensi
Provincia, come cambia la massima assise della Bat nel post Giorgino Provincia, come cambia la massima assise della Bat nel post Giorgino Pasquale De Toma nominato vicepresidente dall'ex Primo cittadino poche ore prima della caduta dell'amministrazione comunale
Pasquale De Toma è il vice Presidente della Provincia Bat Pasquale De Toma è il vice Presidente della Provincia Bat La notizia resa nota dalla consigliera provinciale del Pd, Giovanna Bruno nel corso del consiglio comunale
3 Di Pilato (F.Dem.): "Giorgino ha rinegoziato il canone di locazione per la scuola IPSIA di via Barletta" Di Pilato (F.Dem.): "Giorgino ha rinegoziato il canone di locazione per la scuola IPSIA di via Barletta" E' stato portato a 996.000,00 euro rispetto a 1.431.060,00 euro con un risparmio pari a 435.060,00 euro
Tangenziale ovest, il Partito Democratico deposita interpellanza in consiglio provinciale Tangenziale ovest, il Partito Democratico deposita interpellanza in consiglio provinciale L'avv. Giovanna Bruno, il prof. Sabino Fortunato ed il dottor Pasquale di Fazio, stigmatizzato la delicatezza della vicenda
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.