avv. Pasqua Laura Di Pilato
avv. Pasqua Laura Di Pilato
Politica

Di Pilato (F.Dem.): "Giorgino ha rinegoziato il canone di locazione per la scuola IPSIA di via Barletta"

E' stato portato a 996.000,00 euro rispetto a 1.431.060,00 euro con un risparmio pari a 435.060,00 euro

"Nicola Giorgino in qualità di presidente della sesta provincia, il 19 gennaio scorso, ha rinegoziato il canone di locazione per la scuola IPSIA di Andria, sita in via Barletta, portandolo a 996.000,00 euro rispetto a 1.431.060,00 euro con un risparmio pari a 435.060,00 euro. Cari cittadini, il Presidente della Bat ha preso questa decisione nonostante la sottoscritta ha depositato un ordine del giorno in data 27 dicembre 2018".

A darne notizia è l'avv. Laura Di Pilato, consigliere provinciale e comunale di Fronte Democratico.

"Nicola Giorgino, con l'arroganza che oramai contraddistingue le sue azioni, prende decisioni in autonomia bypassando il consiglio provinciale.
Paventando il mio esposto alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti ha pensato che la soluzione migliore fosse quella di rinegoziare il canone di locazione con la Gesatti (proprietaria dell'immobile di via Barletta).
Il canone di locazione resta pur sempre esorbitante per un immobile in parte inutilizzato (sono attive appena 17 aule) e che, come hanno anche dimostrato i media locali, cade a pezzi.
Una vergogna inaudita. Non resterò zitta fino a quando la Provincia non avrà risolto definitivamente il contratto con la Gesatti", conclude il suo intervento l'avv. Laura Di Pilato, consigliere provinciale e comunale di Fronte Democratico.
  • Nicola Giorgino
  • consiglio provinciale bat
  • laura di pilato
  • Ipsia Archimede Andria
Altri contenuti a tema
Londra, viaggio "nel futuro" per gli studenti dell'IPSIA "Archimede" Londra, viaggio "nel futuro" per gli studenti dell'IPSIA "Archimede" Si tratta di un interessante esperienza si alternanza scuola lavoro in Inghilterra
Piscina comunale via delle Querce, Michele Coratella (M5S): "E' il momento di fare chiarezza" Il VIDEO Piscina comunale via delle Querce, Michele Coratella (M5S): "E' il momento di fare chiarezza" Il VIDEO Mentre monta la protesta, l'esponente pentastellato annuncia che la vicenda è al vaglio della Corte dei conti
Chiusura tratto ferroviario Andria-Barletta, Michele Coratella (M5S): "Altri pulman in piazza Bersaglieri" Chiusura tratto ferroviario Andria-Barletta, Michele Coratella (M5S): "Altri pulman in piazza Bersaglieri" Il rammarico dell'esponente pentastellato circa il mancato trasferimento a Largo Appieni della fermata dei pulman extraurbani
Elezioni, De Mucci e Scamarcio (F.I.): "Giunto il momento di parlare di come costruire il programma" Elezioni, De Mucci e Scamarcio (F.I.): "Giunto il momento di parlare di come costruire il programma" I giovani esponenti azzurri fanno il punto sulla situazione politica in vista degli appuntamenti elettorali del 2020
Laura Di Pilato: "GAL ed inconferibilità per l'ex sindaco Giorgino" Laura Di Pilato: "GAL ed inconferibilità per l'ex sindaco Giorgino" L'ex consigliere comunale, torna sulla nota, a "firma degli ignoti del GAL" ed auspica a Giorgino di "ritirarsi dalla scena politica"
Forza Italia e Andria Nuova: «Il GAL non sia il poltronificio di Giorgino e della Lega: fuori, subito!» Forza Italia e Andria Nuova: «Il GAL non sia il poltronificio di Giorgino e della Lega: fuori, subito!» Nota delle segreterie politiche cittadine e dei gruppi consiliari uscenti
GAL “Le Città di Castel del Monte”: "Giorgino già rimesso mandato ma dimissioni rinviate per non interrompere continuità dell'azione" GAL “Le Città di Castel del Monte”: "Giorgino già rimesso mandato ma dimissioni rinviate per non interrompere continuità dell'azione" "GAL non è un Ente pubblico, nè soggetto privato a controllo pubblico, bensì una società privata"
Di Pilato: «GAL, Giorgino liberi la poltrona: vi è inconferibilità con l'incarico» Di Pilato: «GAL, Giorgino liberi la poltrona: vi è inconferibilità con l'incarico» In arrivo, a fine ottobre, fondi comunitari per il GAL "Le Città di Castel del Monte"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.