ZTL, centrosinistra: “l’assessore Matera si scalda, tergiversa, ma non chiarisce”
ZTL, centrosinistra: “l’assessore Matera si scalda, tergiversa, ma non chiarisce”
Politica

ZTL, centrosinistra: “l’assessore Matera si scalda, tergiversa, ma non chiarisce”

Il botta e risposta, ormai in onrda su media e fb, si arricchisce di una nuova puntata. Sarà l'ultima?

La vicenda relativa alla sorveglianza della ZTL, assegnato nei giorni scorsi ad una associazione cittadina di volontariato sta alimentando un dibattito politico veramente singolare. Ormai il botta e risposta si sta allungando fuori misura, sia sui media che su facebook. Questa volta ospitiamo i chiarimenti che il centrosinistra cittadino rivolge all'assessore Pierpaolo Matera, cui viene allegato un contributo documentale. "L'assessore Matera si scalda, tergiversa, ma non chiarisce" è il monito rivolto al delegato del Sindaco Giorgino alla Sicurezza ed alla Polizia locale. Sarà questa l'ultima puntata?

"Evidentemente la nostra interpellanza ha colto nel vivo perché l'assessore Matera continua a scaldarsi, ad inventare scuse e a sviare il discorso. Fa tutto questo per non rispondere a una sola semplice domanda, la stessa che poniamo fin dall'inizio: perché affidare direttamente l'incarico di sorvegliare la zona Ztl ad una sola associazione e non aprire questa possibilità a tutte le associazioni idonee presenti in città? Questo rimane un mistero. Come rimane un mistero la quantificazione della somma che il comune dovrà sborsare in "rimborsi spesa". Perché è certo che dovrà farlo. Caro Assessore, siamo tutti bravi a pubblicare spezzoni di delibere evidenziandoli e rendendoli funzionali al nostro discorso. Ecco allora altri due spezzoni della sua delibera e della sua convenzione che ha dimenticato di pubblicare. Non capiamo proprio come le siano potuti sfuggire, visto che perfino a noi che non sappiamo leggere le delibere, sono saltati all'occhio".
ZTL, centrosinistra: “l’assessore Matera si scalda, tergiversa, ma non chiarisce”
  • pierpaolo matera
  • ztl
Altri contenuti a tema
"Nè u vò", dal 20 maggio online l'app contro roghi e sacchetti selvaggi "Nè u vò", dal 20 maggio online l'app contro roghi e sacchetti selvaggi Le segnalazioni dei cittadini a portata di click
1 Ex alleati di centro destra: "Giorgino da Forlani a Salvini: il trasformismo come meta della politica” Ex alleati di centro destra: "Giorgino da Forlani a Salvini: il trasformismo come meta della politica” E con l'ex Primo cittadino numerosi esponenti della sua maggioranza di centro destra: da Magliano a Matera, da Grumo a Campana
1 Comune di Andria: dal 1° maggio in vigore le nuove regole sull’ortofrutta Comune di Andria: dal 1° maggio in vigore le nuove regole sull’ortofrutta Lo ricorda l’ex assessore Matera. Ecco tutte le disposizioni dell'ordinanza
Festività pasquali: modifiche orarie alla Zona a Traffico Limitato Festività pasquali: modifiche orarie alla Zona a Traffico Limitato In occasione dei Santi Sepolcri e Processione del Venerdì Santo
Esposizione prodotti ortofrutticoli: nuove misure dal 1° maggio Esposizione prodotti ortofrutticoli: nuove misure dal 1° maggio Sanzione pecuniaria da 100 a 500 in caso di violazione dell'ordinanza
Andria candidata nel programma nazionale "Spighe verdi" Andria candidata nel programma nazionale "Spighe verdi" Si tratta di un marchio che darà valore di pregio alle nostre eccellenze enogastronomiche a livello anche internazionale
Ass. Matera, rifiuti: "Andria plastic free, è fatta!" Ass. Matera, rifiuti: "Andria plastic free, è fatta!" "Siamo il primo capoluogo di Provincia nella nostra Regione"
Ass. Matera: "Da lunedì distribuzione gratuita pass per la ZTL" Ass. Matera: "Da lunedì distribuzione gratuita pass per la ZTL" L'esposizione dei pass consentirà alla Polizia Locale un migliore controllo degli accessi e dello stazionamento nella ztl
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.