Pierpaolo Matera
Pierpaolo Matera
Vita di città

Weekend a piedi ad Andria: chiuso corso Cavour e viale Roma dal 24 marzo

Nuovo intervento sulla mobilità. Ecco i dettagli dell'ordinanza

Pubblicata all'Albo Pretorio l'ordinanza n.133 del 20/03/2019 del Settore Lavori Pubblici-Manutenzioni-Ambiente e Mobilità che ha istituito, dalle ore 17.00 di ogni sabato, alle ore 21.30 della domenica seguente, sino al 30 giugno 2019, il divieto di transito, a tutti i veicoli, eccetto ambulanze, Forze di Polizia, veicoli di Soccorso e veicoli per accesso e uscita passi carrabili su:
- CORSO CAVOUR nel tratto compreso tra via Firenze e viale Crispi (attraversamenti di via Firenze-via Duca di Genova e via Torino-via Duca degli Abruzzi esclusi);
- VIALE ROMA (attraversamenti di via Taranto-via Enrico Dandolo e via Vittorio E. Orlando -Via Foggia esclusi).

In funzione di tali chiusure, occorre istituire temporaneamente e limitatamente ai soli giorni interessati, la chiusura di via L. Bonomo, nel tratto da via Savoia a corso Cavour e il senso unico di marcia a tutti i veicoli su via Savoia, da via L. Bonomo a via Duca di Genova.

I veicoli in percorrenza su via L. Bonomo, giunti sull'intersezione con via Savoia, avranno l'obbligo di svoltare a destra.

"La chiusura al traffico di questo pezzo di corso Cavour - spiega l'assessore alla Polizia Locale e Mobilità, avv. Pierpaolo Matera – fa parte di una strategia più ampia che, attraverso una serie di misure semplici in sè perchè spesso si tratta solo di buon senso, ma di buon senso applicato con costanza, punta a migliorare la qualità complessiva dell'ambiente cittadino. Incidendo sui flussi di traffico, disincentivando l'uso dell'auto, spostando la fermata dei pullman dalla stazione a Largo Appiani, facendo retrocedere le attività di vendita di ortofrutta il più possibile nella parte coperta, controllando gli ambulanti, attuando la Ztl e così via, stiamo cercando di dare una svolta nella direzione di una città più vivibile con meno traffico. Ovviamente molto resta da fare incentivando la rete di trasporto urbano, usando più biciclette, andando più spesso a piedi, modificando cioè noi i comportamenti quotidiani senza attendere le grandi rivoluzioni. Piccole cosa insomma, ma fatte a partire da noi".
  • pierpaolo matera
Altri contenuti a tema
Esposizione prodotti ortofrutticoli: nuove misure dal 1° maggio Esposizione prodotti ortofrutticoli: nuove misure dal 1° maggio Sanzione pecuniaria da 100 a 500 in caso di violazione dell'ordinanza
Andria candidata nel programma nazionale "Spighe verdi" Andria candidata nel programma nazionale "Spighe verdi" Si tratta di un marchio che darà valore di pregio alle nostre eccellenze enogastronomiche a livello anche internazionale
Ass. Matera, rifiuti: "Andria plastic free, è fatta!" Ass. Matera, rifiuti: "Andria plastic free, è fatta!" "Siamo il primo capoluogo di Provincia nella nostra Regione"
Ass. Matera: "Da lunedì distribuzione gratuita pass per la ZTL" Ass. Matera: "Da lunedì distribuzione gratuita pass per la ZTL" L'esposizione dei pass consentirà alla Polizia Locale un migliore controllo degli accessi e dello stazionamento nella ztl
Comune, dal 1° maggio in vigore le nuove regole sulla vendita dell'ortofrutta Comune, dal 1° maggio in vigore le nuove regole sulla vendita dell'ortofrutta Annuncio dell'assessore alla P.M, avv. Pierpaolo Matera
Parcheggi a pagamento, ass. Matera: "Ecco i messaggi di compiacimento. Tante fake news e tanta ipocrisia" Parcheggi a pagamento, ass. Matera: "Ecco i messaggi di compiacimento. Tante fake news e tanta ipocrisia" L'assessore alla Polizia Locale ribatte alle accuse rivoltegli in questi giorni e conferma la bontà degli interventi in atto
2 Né u vò, l'app contro i roghi di rifiuti e i sacchetti selvaggi Né u vò, l'app contro i roghi di rifiuti e i sacchetti selvaggi Con un click le segnalazioni direttamente alla Polizia locale
Protocollo vendita ortofrutta: sui banchi esterni solo prodotti a buccia doppia, no ortaggi Protocollo vendita ortofrutta: sui banchi esterni solo prodotti a buccia doppia, no ortaggi Ieri la sigla dell'intesa al Suap. Primo comune della Bat
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.