Commissione regionale Sanità
Commissione regionale Sanità
Politica

Sblocco turnover in sanità, M5S: "Emiliano non offenda il Governo ma faccia quanto di sua competenza per aumentare assunzioni"

"Emiliano inizi a lavorare seriamente", sottolineano i consiglieri pentastellati

"Grazie allo sblocco del turnover, in Puglia già quest'anno saranno possibili 1500 nuove assunzioni in sanità. Non possiamo che ringraziare il ministro Grillo per quello che sta facendo, peccato che l'assessore alla Sanità, invece di darsi da fare per rimediare ai disastri che lui e chi lo ha preceduto hanno combinato in questi anni, pensi solo a insultare il Governo e i tecnici del Ministero, offendendo in questo modo anche l'intelligenza dei cittadini".

Lo sottolineano in una nota i consiglieri regionali del M5S Puglia.
"Emiliano si preoccupi di ridurre gli sprechi e gestire al meglio le risorse per aumentare il numero delle assunzioni. Fino ad oggi lo abbiamo visto solo chiudere ospedali senza poi portare sul territorio un'assistenza territoriale adeguata, con i cittadini costretti ad affrontare lunghi viaggi per potersi curare. Il suo massimo impegno è stato presenziare alle inaugurazioni di strutture che nella maggior parte dei casi si sono rivelate scatole vuote e fare annunci che sono rimasti tali. La proposta di sblocco del Turn over è stata votata all'unanimità in Conferenza dei Presidenti, da tutte le Regioni, compresa la Puglia rappresentata dall'assessore Di Gioia, perché è un passo fondamentale per risolvere il problema della carenza degli organici, che si accompagna alla discussione in Parlamento di provvedimenti per superare il numero chiuso per l'accesso alla facoltà di medicina e per l'aumento delle Borse per i contratti di specializzazione e per il corso di formazione specifica in medicina generale.

Finalmente al centro della sanità abbiamo messo i bisogni dei cittadini, come dimostra il Piano Nazionale per la gestione delle liste d'attesa, molto diverso dalla legge regionale da poco approvata in Consiglio grazie agli accordi tra destra e sinistra per tenersi buoni i medici in periodo di campagna elettorale. Emiliano inizi a lavorare seriamente e a presentarsi ai Tavoli invece di delegare l'assessore all'Agricoltura, per poi offendere il Governo a posteriori. Capiamo il nervosismo dovuto alla sua totale inadeguatezza a gestire una delega importante come quella alla Sanità, ma la salute dei pugliesi non si tutela con le chiacchiere", conclude la nota dei portavoce pentastellati.
  • Sanità
  • regione puglia
  • michele emiliano
  • operatore socio sanitario
  • M5S Puglia
  • Infermieri e assistenti sanitari
Altri contenuti a tema
Agricoltura biologica e Xylella: Regione adotta due provvedimenti a tutela colture Agricoltura biologica e Xylella: Regione adotta due provvedimenti a tutela colture Importanti pratiche colturali per migliorare la condizione delle produzioni agricole
Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda" Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda" "Purtroppo, la Regione è una nave che viaggia senza capitano", sottolinea l'esponente azzurro
Regione, pronta la mozione di sfiducia a Di Gioia: invitati a sottoscriverla tutti i colleghi di maggioranza Regione, pronta la mozione di sfiducia a Di Gioia: invitati a sottoscriverla tutti i colleghi di maggioranza Sei consiglieri del centro sinistra chiedono all'unisono: "Si facciano sentire tutti i partiti"
Settimana della biodiversità pugliese: oltre 20 appuntamenti per la 3^ edizione Settimana della biodiversità pugliese: oltre 20 appuntamenti per la 3^ edizione In programma una serie di eventi ed incontri fino al 24 maggio
Sei consiglieri PD: “Avevamo sperato in Zingaretti ma nulla di fatto. Di Gioia deve dimettersi o essere revocato” Sei consiglieri PD: “Avevamo sperato in Zingaretti ma nulla di fatto. Di Gioia deve dimettersi o essere revocato” Aspra polemica ad una settimana dal voto delle europee. Brutta gatta da pelare per Michele Emiliano
Consorzio Puglia Natura: “Il gusto della scoperta: il sapore che non ti aspetti” Consorzio Puglia Natura: “Il gusto della scoperta: il sapore che non ti aspetti” Con “Elaiogheusta per un giorno” sabato 18 maggio e “Il rito della petresciata” domenica 19 riprendono gli appuntamenti esperienziali
Tumori tra informazione e prevenzione: se ne discute a "Fatti e Misfatti" Tumori tra informazione e prevenzione: se ne discute a "Fatti e Misfatti" Tra gli ospiti in studio, il Direttore generale della Asl/Bt, Alessandro Delle Donne
Trasporti: i rappresentanti dell'Esercito chiedono alla Regione le stesse agevolazioni tariffarie delle FF.OO. Trasporti: i rappresentanti dell'Esercito chiedono alla Regione le stesse agevolazioni tariffarie delle FF.OO. Audizione presso la V Commissione trasporti del consiglio regionale
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.