dott. Armando Rapanà
dott. Armando Rapanà
Vita di città

Oltre cento interventi con il "neuronavigatore" all'ospedale Bonomo di Andria

L'unico ospedale tra Bari e Foggia dotato di questa nuova frontiere della chirurgia

Ci sono tumori a volte difficili da raggiungere, se non addirittura impossibili, soprattutto se si creano nella testa, in sedi celebrali delicatissime. Da poco più di un anno nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale L. Bonomo di Andria a disposizione dei medici c'è un vero e proprio "navigatore" che porta il chirurgo diritto all'obiettivo. L'equipe diretta dal dott. Armando Rapanà ha già effettuato oltre cento interventi di questo genere. Si tratta di un'apparecchiatura di ultimissima generazione che rende l'intervento meno invasivo e riduce le complicanze post operatorie.

"Il vantaggio principale è l'approccio più mirato - spiega il dott. Rapanà - riducendo al minimo gli eventuali danni per il paziente, il tutto si traduce in una minore incidenza di complicanze postoperatorie. A parte la tranquillità per i sanitari di sapere in ogni preciso momento come e dove si sta lavorando".

Per il direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne gli interventi già effettuati sono "un risultato eccellente destinato a migliorare. Rapanà e tutta la sua equipe ci stanno consentendo di rispondere a questa esigenza del territorio. I pazienti non sono più costretti a scegliere strutture di intervento lontane dalla propria casa e questo è davvero importante".

Il "Bonomo" è al momento l'unico ospedale tra Bari e Foggia dotato di questa nuova frontiere della chirurgia.
  • Ospedale Bonomo
Altri contenuti a tema
Cade da un'impalcatura, uomo di Bisceglie salvato dai radiologi dell'ospedale Bonomo di Andria Cade da un'impalcatura, uomo di Bisceglie salvato dai radiologi dell'ospedale Bonomo di Andria Intervento salvavita in collaborazione con i medici del Pronto Soccorso di Bisceglie
Due donne ferite in incidente stradale tra corso Cavour e viale Venezia Giulia Due donne ferite in incidente stradale tra corso Cavour e viale Venezia Giulia E' accaduto ieri sera, 12 giugno, intorno alle ore 23:10. Sul posto la Polizia locale
Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl/Bt, il plauso di Nino Marmo Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl/Bt, il plauso di Nino Marmo All' equipe chirurgica, "Un'operazione complessa, già avviata nella Asl Bt"
Nasce ad Andria l'Associazione di volontariato "AdiscoVitaallaVita" Nasce ad Andria l'Associazione di volontariato "AdiscoVitaallaVita" Tra i soci fondatori il prof. Buongiorno, le prof.sse Lotito, Mintrone e Di Schiena, la biologa Di Bisceglie, il commercialista Civita, e la dott. infermiera Colonnata
Sette feriti per un incidente stradale su via Trani, accaduto dopo la mezzanotte Sette feriti per un incidente stradale su via Trani, accaduto dopo la mezzanotte Sono stati trasportati dal 118 al pronto soccorso del "Lorenzo Bonomo" di Andria e del "Dimiccoli" di Barletta
Donna investita involontariamente da uno scooter all'altezza di un supermercato: ricoverata presso il "Lorenzo Bonomo" Donna investita involontariamente da uno scooter all'altezza di un supermercato: ricoverata presso il "Lorenzo Bonomo" Sul posto gli agenti della squadra Pronto intervento della Polizia Locale ed i sanitari del 118
Ennesimo incidente stradale sulla strada comunale di S. Brigida: quattro feriti trasportati al "L. Bonomo" Ennesimo incidente stradale sulla strada comunale di S. Brigida: quattro feriti trasportati al "L. Bonomo" Violento impatto di una Fiat Punto contro un trattore. Sul posto 118 e Polizia Locale. Strada interrotta al traffico
Una passione sfrenata per la Juventus e il judo: Giuseppe Moschetta ci lascia a soli 16 anni Una passione sfrenata per la Juventus e il judo: Giuseppe Moschetta ci lascia a soli 16 anni Un tumore al cervello strappa il giovane andriese all'affetto dei suoi cari. I genitori acconsentono alla donazione delle cornee
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.