Fratelli d'Italia
Fratelli d'Italia
Politica

Nuove adesioni a Fratelli d'Italia Andria

Al gruppo della Meloni si unisce Denigris dopo le battaglie nel comitato strisce bianche

Continua l'azione aggregativa del circolo cittadino di Fratelli d'Italia. Ad aderire al partito della Meloni è un piccolo e giovane commerciante andriese, si chiama Giuseppe Denigris e ad inizio anno è stato tra i promotori del comitato strisce bianche in favore dei piccoli commercianti di periferia oltre a diverse iniziative di quartiere.

"Ho deciso di aderire a Fratelli d'Italia perché stimo Giorgia Meloni e riconosco le battaglie che il partito sta portando avanti a difesa delle partite iva. Il governo giallorosso già preannuncia interventi, su dettatura di Bruxelles, che non favoriranno la ripresa economica ed anzi andranno a discapito della libera iniziativa d'impresa. Per questi motivi occorre che come me tutti i piccoli commercianti si schierino con Fratelli d'Italia per dare un futuro alle nostre famiglie e ai nostri figli ad iniziare da quelli della nostra amata città" – dichiara Giuseppe Denigris che aggiunge – "Come comitato strisce bianche abbiamo protocollato le firme raccolte in questi mesi al Commissario Prefettizio affinché si valuti e si arrivi ad una rimodulazione del Piano Strutturale dei parcheggi a pagamento".

"L'adesione di Giuseppe come di altri amici testimonia la coerenza e il lavoro del nostro partito a più livelli dal locale al nazionale. L'invito ad aderire a Fratelli d'Italia è esteso ai cittadini consapevoli e volenterosi di impegnarsi perché le prossime sfide, anche elettorali, dipenderanno dall'impegno che uno di noi riuscirà a mettere in campo. Quindi non esitate a contattarci!" dichiarano Salvatore Pistillo e Antonio Mastrodonato rispettivamente segretario e vice andriesi.
  • fratelli d'italia
Altri contenuti a tema
Crisi olivicoltura, Fratelli d'Italia: "Colpa eccessiva e incontrollata importazione di olio dall’estero" Crisi olivicoltura, Fratelli d'Italia: "Colpa eccessiva e incontrollata importazione di olio dall’estero" "Si ha forte necessità di politiche nazionali mirate alla formazione di interventi strutturali a favore dell'agricoltura"
Raccolta firme per quattro proposte di legge, iniziativa di Fratelli d'Italia Andria Raccolta firme per quattro proposte di legge, iniziativa di Fratelli d'Italia Andria Appuntamento domenica 17 novembre in viale Crispi
Fratelli d'Italia Andria: «Sulla Piscina Comunale regnano silenzio e indifferenza» Fratelli d'Italia Andria: «Sulla Piscina Comunale regnano silenzio e indifferenza» «Le altre città premiano i nostri atleti e istruttori dimostrando che c’è un capitale umano da tutelare oltre all’impianto»
Fratelli d’Italia Andria: «Da sempre disponibili al confronto politico senza trasformismi» Fratelli d’Italia Andria: «Da sempre disponibili al confronto politico senza trasformismi» «Si guardi all’unità del centrodestra per preservare idee e valori così come accade a livello nazionale e regionale»
Fratelli d'Italia a sostegno delle libere professioni Fratelli d'Italia a sostegno delle libere professioni Presentata alla Camera una mozione dai parlamentari del partito di Giorgia Meloni
Direzione Italia confluisce in Fratelli d'Italia: sei consiglieri alla Regione Puglia Direzione Italia confluisce in Fratelli d'Italia: sei consiglieri alla Regione Puglia Passaggio ufficializzato ieri alla Camera dei Deputati
Fratelli d'Italia e Direzione Italia, confluiscono in un unico gruppo regionale Fratelli d'Italia e Direzione Italia, confluiscono in un unico gruppo regionale La decisione sarà resa operativa questa settimana: risvolti anche nei comuni chiamati al voto di primavera
Elezioni regionali: prove tecniche di leadership nel centro destra Elezioni regionali: prove tecniche di leadership nel centro destra Forza Italia e Lega rivendicano la scelta del candidato presidente a scapito di Fratelli d’Italia
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.