Mirko Malcangi Andria
Mirko Malcangi Andria
Vita di città

Malcangi: «Auguri di buon lavoro al dott. Tufariello. Tra le priorità ci sia la nuova gara rifiuti e il rilancio della Multiservice»

La nota del Segretario Giovani Democratici Bat

«Tanti auguri di buon lavoro al Dott. Tufariello, neo Commissario Prefettizio del Comune di Andria». In una nota, il Segretario Giovani Democratici Bat, Mirko Malcangi, augura buon lavoro al commissario prefettizio.

«In città da qualche giorno si è tornati a respirare aria di libertà. Il clima infame creato dalla precedente amministrazione è stato finalmente spazzato via. Sappia che in passato quelli non in linea con i dettami dei precedenti amministratori erano su una vera e propria lista di proscrizione e venivano, all'occorrenza, avvicinati dall'entourage dell'ex Sindaco e invitati a "mantenere la calma". Questo è il vero cambiamento che si è registrato in città in questi anni.

Ci auguriamo, come rappresentanti delle giovani generazioni che popolano questa città e che credono che Andria tornerà ad essere città riferimento per l'intera provincia e anche per la Regione, che l'ottimismo da Lei manifestato trovi riscontri concreti. Così come ci auguriamo che venga ripristinata una situazione di normalità-legalità, dove da tempo questa manca completamente.

Sono quasi del tutto assenti in città spazi di ritrovo per i giovani. Solo 9 anni fa chiedevamo all'allora assessore al Patrimonio che venisse pubblicato il patrimonio immobiliare del Comune di Andria. Ad oggi di quell'elenco nemmeno l'ombra. Ci sono immobili che vengono gestiti da associazioni da tempo immemore, creando una vera e propria disparità di trattamento con le altre realtà associative presenti in città, dove i rappresentanti di queste ultime sono costretti a sostenere a proprie spese i canoni di locazione. Come è giusto che sia. Sempre che la regola valga per tutti. Mentre, quelle che godono dei beni comunali a malapena pagano le utenze. Questo, in realtà, solo da poco. Perché prima il Comune si addossava anche questi costi!

Tra le priorità, Dott. Tufariello, noi metteremmo anche la nuova gara per l'appalto rifiuti e uno studio puntale per il rilancio della municipalizzata Multiservice».
  • Giovani Democratici
  • Mirko Malcangi
  • gaetano tufariello
Altri contenuti a tema
Rinviato a data da destinarsi il convegno su "da Mons. Di Donna a don Riccardo Zingaro” Rinviato a data da destinarsi il convegno su "da Mons. Di Donna a don Riccardo Zingaro” Nota del Centro studi "Don Riccardo Zingaro" onlus
D'Ambrosio (M5S): "Andria, debiti in aumento?" D'Ambrosio (M5S): "Andria, debiti in aumento?" Da sue indiscrezioni, il parlamentare pentastellato annuncia che il debito per le casse comunali sarebbe giunto a 104 mln di euro
La replica al Commissario Tufariello: "Quindi Giorgino usa il logo del Comune di Andria senza autorizzazione?" La replica al Commissario Tufariello: "Quindi Giorgino usa il logo del Comune di Andria senza autorizzazione?" Antonio Griner del Partito Democratico e Pasquale Colasuonno de L'Alternativa scrivono dopo la nota da Palazzo di Città
Convegno su la pastorale da Mons. Di Donna a Don Zingaro: “Nessun patrocinio comunale” Convegno su la pastorale da Mons. Di Donna a Don Zingaro: “Nessun patrocinio comunale” Secca smentita dal Commissario prefettizio Tufariello su patrocini concessi dal Comune di Andria
Gas metano: presto nuova gara per 130.000 utenti per 12 anni, valore 160 milioni Gas metano: presto nuova gara per 130.000 utenti per 12 anni, valore 160 milioni Il dott. Gaetano Tufariello ha incontrato i rappresentanti dei Comuni interessati
Questura ad Andria: definito il cronoprogramma per la conclusione dei lavori Questura ad Andria: definito il cronoprogramma per la conclusione dei lavori Riunione a Roma, al Ministero dell'Interno tra il Prefetto Sensi, il commissario prefettizio Tufariello e la Dirigente generale di PS Fusiello
Forza Italia Andria: “Bene proventi sanzioni amministrative per manutenzione strade cittadine” Forza Italia Andria: “Bene proventi sanzioni amministrative per manutenzione strade cittadine” Plauso per la decisione assunta dal Commissario straordinario, dott. Gaetano Tufariello
Sicurezza, vertice ad Andria dopo l'aggressione ai danni di due donne Sicurezza, vertice ad Andria dopo l'aggressione ai danni di due donne Incontro previsto per domani, 4 giugno alle ore 17.00 presso Palazzo di Città
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.