internet cyberbullismo
internet cyberbullismo
Politica

Di Bari (M5S): "Orgogliosi su richiesta Corecom di far parte del tavolo permanente su contrasto a bullismo e cyberbullismo"

"Sarei felice di dare vita insieme al Corecom a iniziative e progetti nelle scuole e nelle istituzioni per sensibilizzare su tali fenomeni"

"La richiesta del Corecom di fare parte del tavolo tecnico istituzionale permanente su bullismo e cyberbullismo non può che renderci orgogliosi, perché dimostra l'efficacia della legge per la prevenzione e il contrasto a questi due fenomeni. Abbiamo già parlato con gli uffici competenti per presentare una modifica della legge approvata all'unanimità in Consiglio regionale". Lo dichiara la consigliera del M5S Grazia Di Bari a margine delle audizioni in VII Commissione della presidente del Corecom Puglia Lorena Saracino.

"Sarei felice - continua Di Bari - di dare vita insieme al Corecom a iniziative e progetti nelle scuole e nelle istituzioni per sensibilizzare e informare sul cyberbullismo, anche in vista della settimana regionale contro bullismo e cyberbullismo prevista dalla legge. Una norma che, come ho già ribadito più volte, non rimarrà solo sulla carta ma si tradurrà in atti concreti. Ora attendiamo che la Giunta rediga gli avvisi per i bandi, per far partire le azioni previste dalla legge. Non c'è tempo da perdere: il modo più efficace per prevenire questi fenomeni è il confronto costante con i ragazzi per fargli capire che non sono soli".
  • regione puglia
  • bullismo
  • grazia di bari
  • cyberbullismo
  • M5S Puglia
  • corecom
Altri contenuti a tema
Il Presidente Emiliano all'inaugurazione del Museo diocesano di Andria Il Presidente Emiliano all'inaugurazione del Museo diocesano di Andria "Felici di aver contribuito alla manutenzione ed utilizzo di questo grande patrimonio" ha sottolineato il governatore pugliese
Dispositivi di monitoraggio flash del glucosio per i pazienti con diabete mellito: la Regione da il via libera alla Asl/Bt Dispositivi di monitoraggio flash del glucosio per i pazienti con diabete mellito: la Regione da il via libera alla Asl/Bt Sarà quindi possibile prescrivere l'utilizzo dei dispositivi, che saranno distribuiti gratuitamente dalle farmacie territoriali delle Asl
Iniziativa della Regione: una "app" per monitorare gli organismi alieni nei campi Iniziativa della Regione: una "app" per monitorare gli organismi alieni nei campi Il 24 maggio è prevista una dimostrazione ad Andria per informare gli agricoltori le invasioni biologiche
La nuova discarica di Andria si farà: video del M5S sulla decisione della Regione La nuova discarica di Andria si farà: video del M5S sulla decisione della Regione I pentastellati Michele Coratella, Grazia Di Bari e Giuseppe D'Ambrosio rendono note le ultime novità
Rete oncologica pugliese: i primi risultati Rete oncologica pugliese: i primi risultati Gli interventi chirurgici sono aumentati dell'8 per cento nel 2018 rispetto al 2017
La consigliera regionale Di Bari (M5S) all'incontro su bullismo e cyberbullismo presso il Liceo Scientifico "R.Nuzzi" La consigliera regionale Di Bari (M5S) all'incontro su bullismo e cyberbullismo presso il Liceo Scientifico "R.Nuzzi" Si parlerà di analisi, prevenzione e contrasto del fenomeno a scuola e in attività extrascolastiche
Campagna elettorale primarie Pd del 2017, indagato Emiliano Campagna elettorale primarie Pd del 2017, indagato Emiliano Sospetti su una fattura di 65mila euro versata da 2 imprenditori all'agenzia di comunicazione che seguiva il governatore. La difesa: «Violato segreto istruttorio»
La Regione assegna altri 20 mln di euro per chiusura ed adeguamento discariche, tra cui le due di Andria La Regione assegna altri 20 mln di euro per chiusura ed adeguamento discariche, tra cui le due di Andria Oggi la decisione nel corso della riunione di giunta
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.