Ulivi danneggiati dal maltempo
Ulivi danneggiati dal maltempo
Politica

Danni in agricoltura per le gelate, D'Ambrosio (M5S): "Regione dimentica il nostro territorio"

"La Regione non solo avrebbe inviato in ritardo la richiesta dello stato di calamità, ma ha previsti aiuti per la xylella solo per le province di Br e Le"

Brutte notizie per gli agricoltori del nostro territorio. La Regione avrebbe inviato in ritardo la domande per chiedere lo stato di calamità. E' il parlamentare pentastellato Giuseppe D'Ambrosio, che in un suo post commenta amaramente questa situazione, alla vigilia dell'avvio delle operazione di questa scarsa campagna olivicola 2018-19.

"Per le gelate che nello scorso febbraio hanno colpito le nostre terre, la Giunta regionale pugliese ha trasmesso a Roma la richiesta dello stato di calamità naturale in ritardo.
A causa di questo ritardo i nostri agricoltori non potranno usufruire dei benefici previsti dalla legge per le calamità naturali. Infatti, nel decreto del Ministero delle Politiche Agricole del 10 agosto scorso sono elencate tutte le regioni (con relativi comuni) che accederanno alle agevolazioni statali.
Qualcuno mi chiederà: quindi la Puglia non c'è?
No! C'è! Anche la Puglia è presente con due province, Brindisi e Lecce ma queste sono state inserite per l'emergenza Xylella e non c'è alcun riferimento a tutto il resto del territorio regionale per le gelate che hanno decimato le colture a febbraio.

Questo errore della Giunta Emiliano non ha consentito al governo di emettere il decreto anche in favore delle nostre terre.
In ogni caso, attraverso le istanze che i parlamentari pugliesi, tutti, stanno dando al ministro Centinaio, speriamo nel prossimo decreto di inserire le suddette agevolazioni per i nostri agricoltori e le nostre aziende agricole".
  • regione puglia
  • giuseppe d'ambrosio
  • agricoltura
  • M5S Andria
Altri contenuti a tema
Lavoro, Puglia al top in Italia per lavoro nei campi. Lieve flessione per clima pazzo Lavoro, Puglia al top in Italia per lavoro nei campi. Lieve flessione per clima pazzo I lavoratori agricoli autonomi sono 28.080, suddivisi in 19.160 uomini e 8.920 donne
Lavori per circa un mln di euro per gli alloggi Arca-Puglia di Andria, situati in via Gallipoli e via Minervino Murge Lavori per circa un mln di euro per gli alloggi Arca-Puglia di Andria, situati in via Gallipoli e via Minervino Murge Lo ha deciso ieri la giunta regionale
Sanità, sbloccati 212 mln di euro di premialità sul 2016 Sanità, sbloccati 212 mln di euro di premialità sul 2016 “Viene premiato il durissimo lavoro di questi tre anni" ha commentato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano
Vincenzo Coratella (M5S): «Ma la mensa partirà?» Vincenzo Coratella (M5S): «Ma la mensa partirà?» Duro post del consigliere comunale pentastellato sulla sua pagina facebook
Salute, on. Ruggiero (M5S): "Dispositivi per diabete vengano messi a disposizione dei pugliesi" Salute, on. Ruggiero (M5S): "Dispositivi per diabete vengano messi a disposizione dei pugliesi" In Puglia ci sono 27mila pazienti diabetici, di cui 800 in età pediatrica
L'avv. Grazia Di Bari è il nuovo capogruppo del M5S alla Regione Puglia L'avv. Grazia Di Bari è il nuovo capogruppo del M5S alla Regione Puglia Oggi la decisione del gruppo pentastellato
Morbillo, dalla Regione l'invito a vaccinarsi Morbillo, dalla Regione l'invito a vaccinarsi L'Adusbef chiede alle autorità sanitarie la massima chiarezza
Sanità, stabilizzazioni. Di Bari (M5S): "Emiliano invece di prendersi meriti non suoi migliori le prestazioni sanitarie nella Bat" Sanità, stabilizzazioni. Di Bari (M5S): "Emiliano invece di prendersi meriti non suoi migliori le prestazioni sanitarie nella Bat" "Visiti con noi tutti gli ospedali e faccia la fila ai Cup, dove si è costretti a fare file di ore"
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.