dr. Giuseppe Chieppa
dr. Giuseppe Chieppa
Politica

Consiglio comunale: lascia Giuseppe Chieppa e subentra Riccardo Frisardi

"É stato un bellissimo viaggio, che oggi prevede, per me, una tappa di riposo"

Annuncia le sue dimissioni dalla carica di consigliere comunale, Giuseppe Chieppa, della lista di maggioranza "Andria Possibile". L'atto formale avverrà dopo lo svolgimento del prossimo consiglio comunale. Eletto nel 2010 quale consigliere di maggioranza, è stato assessore allo sport nella prima sindacatura Giorgino. Gli succederà il collega di partito, l'agente di commercio Riccardo Frisardi. Una decisione maturata da tempo per concedersi ad una politica più attiva e meno istituzionale, in pratica un avvicendamento dalla carica di consigliere.

Ma ecco la lettera con la quale Giuseppe Chieppa spiega le sue dimissioni dalla carica di consigliere, ma non dalla politica, al Sindaco Nicola Giorgino.

«Caro Sindaco, caro Nicola
Il prossimo consiglio comunale sarà l'ultima assise a cui parteciperò con il ruolo di consigliere, essendo mia intenzione rimettere il mandato il giorno seguente.
Prima di spiegarti le ragioni di questa scelta lasciami ringraziarti. Per chi, come me, ha la passione della politica sin dai tempi del liceo, vivere un'esperienza come quella di questi ultimi sette anni è un dono inestimabile.
Sono stati sette anni bellissimi, fatti di continue sfide, moltissime vinte e alcune, siamo umani e fallaci, perse. Sette anni in cui sono maturato molto, ho avuto modo di conoscere a fondo la macchina amministrativa e imparato a gestire le disillusioni della politica. Sei stato, per me, un esempio quotidiano per la dedizione totale al ruolo che rivesti.
Certo non sono mancati momenti di confronto anche aspri tra di noi, ma sempre e soltanto per difendere ciò che ci stava più a cuore, Andria.
Fatti i doverosi e sentiti ringraziamenti vorrei spiegarti le motivazioni alla base di questa scelta. Conosci benissimo qual è stata, sin dal primo giorno di questo secondo mandato, la mia impostazione politica: far crescere la classe dirigente del futuro, quelle donne e uomini che avranno l'onere e l'onore di rappresentare la nostra cultura politica.
Le leadership del futuro si costruiscono anche riconoscendo il valore umano e politico degli amici di viaggio, dando loro la possibilità di emergere e valorizzarsi. Continuando ad essere fedele a questa linea di pensiero, credo sia giusto dar spazio e far fare esperienza ad un giovane che saprà affiancarti con lealtà e competenza. Ovviamente il mio impegno al fianco della nostra amministrazione rimarrà immutato, semplicemente torno a fare quello che ho sempre fatto dagli inizi degli anni '90: il militante.
La passione per la politica e l'impegno civile non hanno bisogno di essere vissuti attraverso il ruolo istituzionale, lo ripeto a me stesso per ricordarlo a molti nostri colleghi e amici.
Sia come sia. É stato un bellissimo viaggio, che oggi prevede, per me, una tappa di riposo. Ma sono sicuro che il futuro ci riserverà ancora mille avventure da vivere insieme.
Con affetto e stima,
Giuseppe».
  • Comune di Andria
  • Nicola Giorgino
  • giuseppe chieppa
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Sit in di protesta della UIL Scuola: "L'Amministrazione comunale fornisca rassicurazione sui servizi scolastici" Sit in di protesta della UIL Scuola: "L'Amministrazione comunale fornisca rassicurazione sui servizi scolastici" In programma sabato 22 Settembre 2018, alle ore 10 davanti al Municipio di Andria, in piazza Umberto I
Montaruli (Unimpresa Bat): "Senza dirigente sviluppo economico, conseguenze potrebbero essere pesantissime" Montaruli (Unimpresa Bat): "Senza dirigente sviluppo economico, conseguenze potrebbero essere pesantissime" "Oltre alla delicata questione Dehors, esiste tutto un sistema burocratico che rischia di entrare irrimediabilmente in crisi"
Situazione finanziaria al Comune, Caldarone: "Siamo molto oltre il  “pre” dissesto" Situazione finanziaria al Comune, Caldarone: "Siamo molto oltre il  “pre” dissesto" "Un Patto tra Cittadini, non solo nella politica del territorio, ma nella cultura, nella società e nella economia"
Procedura di riequilibrio: dipendenti comunali preoccupati chiedono incontro con il Sindaco Giorgino Procedura di riequilibrio: dipendenti comunali preoccupati chiedono incontro con il Sindaco Giorgino Una richiesta urgente è stata rivolta dalla Rappresentanza Sindacale Unitaria
1 Rimbrotto a Marmo da parte dei partiti e movimenti del centro destra: "Torni nei ranghi" Rimbrotto a Marmo da parte dei partiti e movimenti del centro destra: "Torni nei ranghi" "Le procedure vanno seguite a prescindere dagli umori personali del momento" la replica alle sue affermazioni contro Giorgino
1 Settore finanziario, dopo la revoca della Fornelli pronta la nomina per il Segretario Generale Settore finanziario, dopo la revoca della Fornelli pronta la nomina per il Segretario Generale Il dottor Giuseppe Borgia reggerà il Settore comunale fino all'arrivo del nuovo dirigente
Comune: oggi Giunta Comunale alle ore 18.00 Comune: oggi Giunta Comunale alle ore 18.00 Fuori Andria nella giornata di ieri, il Sindaco Giorgino dovrebbe illustrare della decisione riguardo la revoca dei 2 dirigenti comunali
Vurchio (Pd): "Ancora un consiglio comunale caotico e disordinato" Vurchio (Pd): "Ancora un consiglio comunale caotico e disordinato" Un altro commento impietoso contro la maggioranza di centro destra. Il VIDEO
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.