Auto incendiata
Auto incendiata
Territorio

Auto cannibalizzate e incendiate rinvenute dai Federiciani. LE FOTO

Bruciate anche le chiome degli alberi posti nelle vicinanze

Nell'ambito del controllo del territorio, la ronda dei Volontari Federiciani nella giornata di ieri ha rinvenuto in contrada Abbondanza, sulla strada che porta alla quercia del '700, un'auto cannibalizzata e poi incendiata.

Si trattava di una Ford Fusion motore diesel, di costruzione recente, alla quale era stato asportato il motore e poi caricato su di un mezzo lasciando tracce di olio sullo sterrato. A causa dell'incendio della scocca si sono bruciate le chiome degli alberi d'ulivo e la siepe di Ligustrum, che si trovava nelle vicinanze.

Percorrendo inoltre la contrada Ponticello di Femminamorta, all'interno di una mulattiera i Federiciani hanno rinvenuto un'altra scocca d'auto cannibalizzata e un'altra in contrada Pontalfelli. Nelle vicinanze delle auto giaceva anche un riversamento di rifiuti, molti dei quali potevano essere depositati presso un centro di recupero in quanto riciclabili.
19 fotoAuto cannibalizzate rinvenute dai Federiciani
AUTO RUBATEAUTO RUBATEAUTO RUBATEAUTO RUBATEAUTO RUBATEAUTO RUBATEAUTO RUBATEAUTO RUBATEAUTO RUBATEAUTO RUBATEauto rubateauto rubateauto rubateauto rubateauto rubateauto rubateauto rubateauto rubateauto rubate
  • volontari federiciani
Altri contenuti a tema
"Le querce non muoiono mai": l'11 febbraio la messa di Trigesimo di Francesco Martiradonna "Le querce non muoiono mai": l'11 febbraio la messa di Trigesimo di Francesco Martiradonna scomparso improvvisamente all'età di 70 anni, lascia un vuoto incolmabile nel mondo dell'associazionismo pugliese
Francesco Martiradonna e la quercia da salvare Francesco Martiradonna e la quercia da salvare Il ricordo di Savino Montaruli, componente 1^, 3^ e 4^ Consulta della Città di Andria
4 Scomparso nella notte il prof. Francesco Martiradonna, amante della Murgia e dell'ambiente Scomparso nella notte il prof. Francesco Martiradonna, amante della Murgia e dell'ambiente Rappresentante storico dell'associazionismo pugliese è stato il fondatore dei Volontari Federiciani
La solidarietà del prof. Martiradonna agli abitanti di Amatrice e paesi limitrofi colpiti dal sisma La solidarietà del prof. Martiradonna agli abitanti di Amatrice e paesi limitrofi colpiti dal sisma Il responsabile dei Volontari Federiciani invita i Governatori delle Regioni ad aiutare i cittadini che vivono ancora le conseguenze del disastro
Federiciani salvano falco grillaio ferito Federiciani salvano falco grillaio ferito Il rapace sarà portato stamane al centro di recupero di Bitetto
Calo repentino delle temperature: numerosi volatili colti di sorpresa Calo repentino delle temperature: numerosi volatili colti di sorpresa In cerca di luoghi più caldi, numerose specie di volatili, come i pettirossi cadono esausti al suolo
1 Tangenziale di Andria invasa da decine di contenitori di plastica caduti da un camion in transito Tangenziale di Andria invasa da decine di contenitori di plastica caduti da un camion in transito Intervento provvidenziale dei volontari Federiciani
Inciviltà verso la natura, abbandonati rottami nei pressi di  contrada Abbondanza Inciviltà verso la natura, abbandonati rottami nei pressi di contrada Abbondanza Ennesimo intervento dei volontari federiciani
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.