prof. Francesco Martiradonna
prof. Francesco Martiradonna
null

"La Quercia vive": ad un anno dalla scomparsa dell'ambientalista Francesco Martiradonna

Il ricordo dell’amico Savino Montaruli: "tutti hanno la consapevolezza che la sua anima viva tra noi e con noi"

Ad un anno dall'improvvisa e prematura scomparsa del prof. Francesco Martiradonna, il ricordo dell'amico Savino Montaruli, componente della 4^ Consulta Ambiente della città di Andria, di cui Francesco Martiradonna è stato il Presidente.

"La Quercia ha soltanto un anno in più ma continua a crescere vegeta e rigogliosa nel Giardino del Paradiso che ha accolto il mio caro amico Francesco, compagno di un lungo tratto di vita terrena spesa nel nome della gioia di dare sempre un contributo al nostro territorio, alla nostra terra. Ad un anno di distanza dalla sua dipartita oggi la presenza di Francesco la si continua ad avvertire. Si sente, eccome si sente. Nessuno ha mai ancora preso coscienza del fatto che Francesco non sia più fisicamente tra noi ma tutti hanno la consapevolezza che la sua anima viva tra noi e con noi. La Quercia vive e continua a dispensare amore per i suoi cari, per quanti, tantissimi, lo hanno conosciuto in vita e non lo dimenticano. La storia terrena dell'impegno civico, professionale ed umano del prof. Francesco Martiradonna è scritto nelle pagine belle della nostra città e rileggere quelle pagine, ad un anno dal tristissimo evento, ci da ancor di più la consapevolezza di quanto quell'impegno abbia dato e lasciato di positivo nella comunità andriese e nei tantissimi giovani che hanno riempito la vita di Francesco, rendendola completa e colma di soddisfazioni. Caro Francesco, amico di tutti, io non ti dimentico e ti assicuro che nessuno lo abbia mai fatto né mai potrà farlo. Resta sereno nel luogo che più ti sei meritato, quel Paradiso che accoglie le persone buone, umili, generose e altruiste. Noi, poveri mortali, non possiamo che continuare a vedere quella quercia che hai sempre tanto amato, e che insieme abbiamo pure salvato, continuare a crescere ed essere punto di riferimento per tutti quei giovani che, inglobati spesso in una società egoista, ogni giorno rischiano di perdere la luce illuminante del faro che persone come te, Francesco, hanno lasciato ai posteri. Un abbraccio, un vero, sincero abbraccio a te che continui a vivere in coloro che ti hanno amato."
  • Savino Montaruli
  • guardie federiciane
  • Ronda Protezione Civile Federiciana
  • volontari federiciani
Altri contenuti a tema
Bitumazione via Verdi e via Puccini: i lavori dureranno solo qualche giorno Bitumazione via Verdi e via Puccini: i lavori dureranno solo qualche giorno Montaruli di Unibat rassicura i commercianti: “Erano necessari ed urgenti per la sicurezza"”
Bitumazione via Verdi e via Puccini: chiesto il rinvio al Commissario prefettizio Tufariello Bitumazione via Verdi e via Puccini: chiesto il rinvio al Commissario prefettizio Tufariello A darne notizia è Savino Montaruli, di Unibat: "“Sono certo che questo disagio sarà evitato"
Sisma in Albania: anche i volontari di Andria nella colonna mobile pugliese. VIDEO Sisma in Albania: anche i volontari di Andria nella colonna mobile pugliese. VIDEO Misericordia e Volontari Federiciani in prima linea a Durazzo, con aiuti e attività logistica
Periodo natalizio: una deroga all'ordinanza circa l'esposizione esterna dell'ortofrutta Periodo natalizio: una deroga all'ordinanza circa l'esposizione esterna dell'ortofrutta Lo chiede Savino Montaruli alla Gestione Commissariale
Montaruli: "L'associazione provinciale indipendente Unimpresa non aderisce più a quella nazionale" Montaruli: "L'associazione provinciale indipendente Unimpresa non aderisce più a quella nazionale" L'esponente sindacale rammaricato di questa decisione
Unimpresa: venerdì 1° novembre, mercati regolari in Puglia Unimpresa: venerdì 1° novembre, mercati regolari in Puglia Montaruli :"E' stato un lavoro faticosissimo per garantire pari opportunità agli ambulanti spesso emarginati dei loro diritti"
E' scontro ad Andria sulla fornitura dei libri di testo E' scontro ad Andria sulla fornitura dei libri di testo Montaruli, (Unimpresa Bat) critica alcune dichiarazioni rese nei giorni scorsi da Confcommercio
Ad Andria i libri di testo tardano ad arrivare sui banchi di scuola Ad Andria i libri di testo tardano ad arrivare sui banchi di scuola Savino Montaruli (Unibat):"un lavoro enorme dei nostri cartolibrai per assicurare il miglior servizio possibile"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.