Michele Lopetuso, Assessore Mobilità Comune di Andria
Michele Lopetuso, Assessore Mobilità Comune di Andria
Vita di città

Ambiente e sport, le iniziative in programma

A breve installazione di punti di ricarica per le auto elettriche

Diverse iniziative sono in fase di programmazione nella città di Andria, presentate dall'Assessore allo Sport e all'Ambiente, Michele Lopetuso. In particolare, come approfondisce l'Assessore, in alcuni punti della città saranno installate colonnine di ricarica per le auto elettriche: «E' stato presentato un progetto regionale per quanto riguarda il piano nazionale infrastrutturale per la ricerca dei veicoli alimentati a energia elettrica. Nella fattispecie, è un piano che prevede l'installazione di colonnine per la ricarica elettrica; il progetto è finanziato dalla Regione con una quota di co-finanziamento a carico dell'ente. Si tratta di 5 punti pubblici a ricarica veloce, già individuati nelle zone di viale Gramsci, via Bovio, via Don Riccardo Lotti, via Puccini e zona Ipercoop. Il bando regionale prevede anche 2 punti privati, 4 punti presso distributori di carburanti e altri 2 privati ad accesso pubblico; il totale sarà dunque di 13 colonnine. Per i punti privati e quelli privati ad uso pubblico verrà fatto un avviso pubblico a cui potrà partecipare qualunque privato».

Il progetto, come chiarisce l'Assessore, porterà benefici soprattutto a livello ambientale: «Riteniamo sia una misura importantissima nell'ottica di un risparmio e un vantaggio ambientale, poichè con l'incentivazione dei mezzi elettrici si va a limitare l'emissione di PM10 ed altri agenti inquinanti; ed è anche un modo per agevolare ciò che avevamo già previsto con l'istituzione dei parcometri, ossia non far pagare il parcheggio alle auto elettriche e ibride, che possono entrare nella ZTL, prossima di istituzione. Il problema principale di chi acquistava questo tipo di auto era la mancanza dei punti di ricarica, che adesso invece forniremo alla città. E' un progetto ambizioso che porterà benefici in ambito ambientale».

Anche a livello sportivo le novità non mancano, con la riapertura a breve del campo comunale Sant'Angelo dei Ricchi e alcune manifestazioni prestigiose a livello internazionale: «Abbiamo richieste di manifestazioni che patrociniamo sia moralmente che con qualche contributo. Abbiamo pianificato il torneo ATP di tennis per il 2017 e altri eventi internazionali. Inoltre aspettiamo una risposta per un evento internazionale del calcio a 5, ossia la qualificazione agli Europei, e ci sarà anche la nostra Nazionale. Abbiamo dato la disponibilità della struttura federale nazionale, e attendiamo a breve il responsabile per il sopralluogo del Palazzetto, e ci daranno conferma della data. Ci sarano anche altri eventi: pugilistici, tiro al piattello che è una disciplina nuova per quanto riguarda la città di Andria, arti marziali, taekwondo. Siamo inoltre in attesa di concludere i lavori al Sant'Angelo dei Ricchi, che presumibilmente dovrebbero essere ultimati entro fine aprile. E' un fiore all'occhiello per la nostra città, oggi è un campo con prato sintetico aggiornato sotto ogni punto di vista. A giugno avrà luogo la Festa dello Sport ufficiale prevista dal CONI; attendiamo la conferma della data nazionale dell'evento. Si svolgerà presso la Villa Comunale, dove vi sarà un abbinamento tra sport e ambiente. Stiamo pensando anche a un convegno conclusivo con vari esponenti sportivi di varie categorie».
  • ambiente
Altri contenuti a tema
12 Eco-compattatori per plastica e alluminio, Andria guarda all'ambiente Eco-compattatori per plastica e alluminio, Andria guarda all'ambiente Il primo esemplare è stato installato in via Napoli, servizio attivo tra circa un mese
37 Interventi di pulizia straordinaria per il centro storico e villa comunale Interventi di pulizia straordinaria per il centro storico e villa comunale Ass. Lopetuso: "Necessario rispetto e maggior senso civico"
Andria rende "oMaggio all'ambiente" Andria rende "oMaggio all'ambiente" Fino a fine mese domeniche ecologiche, la presentazione domani al comune
"Laboratorio cittadino per il verde", domani al Chiostro "Laboratorio cittadino per il verde", domani al Chiostro Sviluppo della cultura del verde, obiettivo dell'organismo a base volontaria
"CompoStiamoci bene", 90 classi coinvolte in un progetto ambientale "CompoStiamoci bene", 90 classi coinvolte in un progetto ambientale I temi principali riguardano il compostaggio e il ciclo della sostanza organica
Montepulciano: "Potature scriteriate nella nostra città" Montepulciano: "Potature scriteriate nella nostra città" "Lecci portati alla morte", negativo il giudizio dello storico ecologista, esponente dei Verdi e socio WWF
Festa dell'albero 2016, al 1°Circolo "Don Bosco Manzoni" Festa dell'albero 2016, al 1°Circolo "Don Bosco Manzoni" Momento di ricordo per Jolanda Inchingolo
Ad Andria la cura del verde resta una chimera Ad Andria la cura del verde resta una chimera Al quartiere Europa, la dove ci dovrebbe essere il prato ora c'è l'immondizaio
© 2001-2017 AndriaViva è un portale gestito dall'associazione Progetto Futuro. Partita iva 07930130724. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.