ferrovia
ferrovia
Politica

91 mln di € per l'interramento della Ferrotramviaria nell'abitato di Andria: lavori conclusi entro il 2022

Lo annuncia l'assessore ai Trasporti della Regione Puglia Giannini. E intanto procede il raddoppio Andria-Corato

Dal prossimo 4 marzo riapre a la tratta ferroviaria Ruvo-Corato, anche se inizialmente in regime di spola protetta a 50 Km/h. Lo annuncia l'assessore ai Trasporti della Regione Puglia Giovanni Giannini. Ma non è solo questa la buona notizia, in quanto ci sono novità che interessano direttamente la città di Andria.

"Questo è quello che emerge dal monitoraggio degli interventi eseguito sulla linea della Ferrotramviaria - ha detto Giannini - è un ulteriore tassello che ristabilisce, in parte, la continuità della circolazione, consentendo, infatti, agli utenti di viaggiare direttamente e senza interruzioni da Bari a Corato e viceversa. Dopo aver già completato le opere civili sul secondo binario, sempre sulla Ruvo-Corato, sono in fase di contrattualizzazione anche gli affidamenti per gli impianti di segnalamento e sicurezza che verranno completati nei primi mesi del 2020 e saranno utili a ripristinare le originarie velocità di percorrenza, superando gli attuali 50 km orari imposti dall'ANSF".

"Anche il cantiere per il raddoppio della Corato/Andria (per un totale di 33 M€) procede - ha aggiunto l'assessore - siamo quasi al 40 % dell'avanzamento contabile e con una previsione di completamento entro la fine dell'anno corrente. Va in ogni caso segnalato che, il passaggio sotto il controllo dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria, ha visto avviare un obbligatorio iter di riesame, rivalutazione e validazione di tutti i progetti iniziali, ivi compresi quelli esaminati da USTIF, con un inevitabile allungamento dei tempi di esecuzione degli stessi elaborati".

Sono prossimi all'apertura anche i cantieri per il secondo fronte di stazione di Barletta (totale 4 M€) e per l'interramento della linea nell'abitato di Andria (totale 91 M€). Le procedure di gara sono in via di definizione, avendo già espletato la fase della prequalifica delle imprese, con una previsione, ove non intervengano imprevisti, di conclusione della realizzazione dell'opera entro il 2022.

--
  • regione puglia
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Il Presidente Emiliano all'inaugurazione del Museo diocesano di Andria Il Presidente Emiliano all'inaugurazione del Museo diocesano di Andria "Felici di aver contribuito alla manutenzione ed utilizzo di questo grande patrimonio" ha sottolineato il governatore pugliese
Dispositivi di monitoraggio flash del glucosio per i pazienti con diabete mellito: la Regione da il via libera alla Asl/Bt Dispositivi di monitoraggio flash del glucosio per i pazienti con diabete mellito: la Regione da il via libera alla Asl/Bt Sarà quindi possibile prescrivere l'utilizzo dei dispositivi, che saranno distribuiti gratuitamente dalle farmacie territoriali delle Asl
Iniziativa della Regione: una "app" per monitorare gli organismi alieni nei campi Iniziativa della Regione: una "app" per monitorare gli organismi alieni nei campi Il 24 maggio è prevista una dimostrazione ad Andria per informare gli agricoltori le invasioni biologiche
Sottoscrizione protocollo d'intesa tra Comuni di Andria e Barletta, le OO. SS. e Ferrotramviaria SpA Sottoscrizione protocollo d'intesa tra Comuni di Andria e Barletta, le OO. SS. e Ferrotramviaria SpA Impegno a porre in essere tutte le azioni di collaborazione nella gestione degli appalti
Rete oncologica pugliese: i primi risultati Rete oncologica pugliese: i primi risultati Gli interventi chirurgici sono aumentati dell'8 per cento nel 2018 rispetto al 2017
Campagna elettorale primarie Pd del 2017, indagato Emiliano Campagna elettorale primarie Pd del 2017, indagato Emiliano Sospetti su una fattura di 65mila euro versata da 2 imprenditori all'agenzia di comunicazione che seguiva il governatore. La difesa: «Violato segreto istruttorio»
Disastro ferroviario nella tratta Andria-Corato, si apre il processo Disastro ferroviario nella tratta Andria-Corato, si apre il processo Sono in tutto diciotto gli imputati
Grande progetto: venerdì intesa con i sindacati sui lavori di interramento Grande progetto: venerdì intesa con i sindacati sui lavori di interramento Accordo con Giorgino, Cannito e Ferrotramviaria per la gestione dell'appalto
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.