Profilo AndriaSpia

Non è un paese per vecchi (seconda parte)

Segno zodiacale "vergine"

Direttore - Ernesto, come considera gli ultimi risultati elettorali, è soddisfatto? Come si schiera lei politicamente?
Ernesto - Soddisfattissimo, ha vinto la mia coalizione!
Direttore - Quindi ha votato per Bersani?
Ernesto - Assolutamente no!
Direttore - Per il comico allora?
Ernesto - No comment... mi sta paraculando?
Direttore - No no per carità, io parlavo di Grillo, non mi permetterei mai. Mi pare di capire, allora, che ha votato per il centro destra?
Ernesto - Può essere...
Direttore - Andiamo avanti... vuole dare qualche indicazione di carattere biografico, senza entrare nel particolare?
Ernesto - Sono andriese di nascita, cattolico non praticante, segno zodiacale vergine, laureato, persona seria e rispettata nella mia professione; nel tempo libero mi diverto a pokare le donne, litigare con altri utenti FB, a cacciare i rozzi dal gruppo e a rilasciare interviste.
Direttore - Le donne hanno rappresentato un passaggio epocale nella sua vita? Parlo al passato, dal momento che il suo profilo le attribuisce uno status di "vedovo".
Ernesto - Diretto' non scherziamo. Attualmente sono single, ma coltivo amicizie femminili multiple, soprattutto virtuali. Ho una grande considerazione dell'universo donna, dovrebbero vivere protette in una campana di vetro, all'antica, come le nostre nonne; una vera signora si deve dedicare solo alla famiglia, ai figli e al focolare domestico, deve attendere sempre col sorriso sulle labbra il rientro dal lavoro del marito, invece di stare a chattare su facebook, mentre si brucia il ragù.
Direttore - Ha dimenticato il burqa... vorrebbe spiegare cosa rappresentino le vocali in successione "AAAAAAAA", forse una risata sguaiata?
Ernesto - Una risata sicuramente, di cuore e mai sguaiata. Lei non si diverte mai, direttore?
Direttore - Sono io che intervisto...molti iscritti hanno riconosciuto nel suo lessico, impregnato di taluni neologismi (sottocoppe, soffogotti, zanzare asfittiche, aerei ingolfati, pompe di verderame etc. etc.), l'idioma di un noto professionista andriese, uno stimato ingegnere per la precisione: conferma o smentisce questa illazione?
Ernesto - Direttore, ognuno idealizza e concepisce con la fantasia quello che vuole. Non escluderei che l'idioma del professionista sia solo una comoda copertura per tutti gli investigatori più ingenui. Così come non mi sentirei di smentire che Lei ed io potremmo essere la stessa persona, come hanno ipotizzato alcuni membri in passato. La sua astuzia è sconosciuta ancora a molti AAAAAAAAAAAA.
Direttore - Ernesto, in questo modo intorpidisce ancora di più le acque? Abbiamo, quindi, esigue speranza che prima o poi lei possa svelare il suo vero profilo?
Ernesto - Chi visse sperando, morì disperato AAAAAAAAAAAA. Diretto', per il momento rimango nell'anonimato, questa è una città difficile, con un gruppo complicato, non è un paese per vecchi...
Direttore - Allora, la chiudiamo così, con una metafora cinematografica. La ringrazio, è stato un piacere, arrivederci.
Ernesto - Il piacere è tutto suo, addio, AAAAAAAAAAAAA.






    Profilo AndriaSpia

    Profilo AndriaSpia

    Sotto la lente del gruppo fb più monitorato della città

    Indice rubrica
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.