Scontro nella notte tra una voltante della Polizia di Stato ed un'Audi
Scontro nella notte tra una voltante della Polizia di Stato ed un'Audi
Cronaca

Scontro nella notte tra una voltante della Polizia di Stato ed un'Audi

Quattro i feriti trasportati al pronto soccorso del "Lorenzo Bonomo"

E' di quattro feriti, nessuno in pericolo di vita, il bilancio di un incidente stradale avvenuto in pieno centro cittadino. Erano circa l'una e trenta della notte scorsa, quando per cause in corso di accertamento, all'incrocio tra viale Istria e via Mecadante una volante del "113", da poco uscita dal vicino Commissariato della Polizia di Stato di via Rossini, si è impattata violentemente con una Audi di colore scuro, condotta da un 20enne di Andria.

Sul posto sono immediatamente giunte due ambulanze dal vicino ospedale "Lorenzo Bonomo" che hanno trasportato i feriti, i due poliziotti all'interno della "volante" ed il conducente ed il passeggero dell'Audi, al pronto soccorso per le cure del caso.

Per tutti è stato necessario il ricovero, in codice giallo, per le contusioni e sospette fratture che sono state riscontrate dai sanitari.

Come accade in questi casi, non potendo una Forza di Polizia condurre accertamenti su propri appartenerti coinvolti in sinistri automobilistici, sul posto sono giunti i Carabinieri del nucleo radiomobile della locale Compagnia, che dopo aver effettuato i rilievi del caso stanno adesso conducendo le indagini per risalire alle modalità di questo spettacolare incidente, che ha svegliato di soprassalto molti residenti della zona, per lo spettacolare e rumoroso impatto avvenuto.
incidente in viale Istria angolo via Mercadanteincidente in viale Istria angolo via Mercadanteincidente in viale Istria angolo via Mercadanteincidente in viale Istria angolo via MercadanteScontro nella notte tra una voltante della Polizia di Stato ed un'AudiScontro nella notte tra una voltante della Polizia di Stato ed un'AudiScontro nella notte tra una voltante della Polizia di Stato ed un'AudiScontro nella notte tra una voltante della Polizia di Stato ed un'Audi
  • incidente stradale
  • polizia
  • 118
  • Polizia di Stato Andria
  • commissariato
Altri contenuti a tema
Ennesimo incidente stradale sulla strada tangenziale: ferito il conducente di un furgone Ennesimo incidente stradale sulla strada tangenziale: ferito il conducente di un furgone E' accaduto intorno alle ore 13:30. Sul posto Polizia Locale, Carabinieri e 118
Incidente stradale davanti all'ospedale "L. Bonomo" di Andria Incidente stradale davanti all'ospedale "L. Bonomo" di Andria Accaduto poco dopo le 8.15 di questa mattina, sul posto il pronto intervento della Polizia Locale
43enne ferito in incidente automobilistico sulla strada tangenziale 43enne ferito in incidente automobilistico sulla strada tangenziale E' accaduto intorno alle ore 18.30. Sul posto Polizia locale e 118
Sanità: nasce il Codice Rosa nei Pronto Soccorso Sanità: nasce il Codice Rosa nei Pronto Soccorso Approvata ieri in III Commissione Sanità, la proposta per il contrasto alla violenza di genere
Soccorritori fuori servizio salvano la vita ad un 70enne Soccorritori fuori servizio salvano la vita ad un 70enne Colto da infarto in via Ferrucci. Immediato l'arrivo del 118
Ancora violenza nei confronti di una donna da parte del marito: è accaduto ieri sera ad Andria Ancora violenza nei confronti di una donna da parte del marito: è accaduto ieri sera ad Andria Sul posto 118 e Polizia di Stato. La violenza davanti alle due figliolette
8 marzo: una donna ai vertici della Polizia di Stato 8 marzo: una donna ai vertici della Polizia di Stato La dott.ssa Isabella Fusiello racconta la sua carriera e parla alle donne nella giornata a loro dedicata
Era in una struttura abbandonata per recuperare ferro sull'Andria-Trani: grave un 34enne Era in una struttura abbandonata per recuperare ferro sull'Andria-Trani: grave un 34enne L'uomo è adesso ricoverato nell'ospedale di Barletta. Sull'episodio indaga la Polizia di Stato di Trani
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.