Nino Marmo
Nino Marmo
Politica

Sanità, Marmo (FI): "Dipartimento emergenza della Bat ancora senza guida. Cosa si aspetta?"

La nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo

"La Bat, evidentemente, non merita un'organizzazione con tutte le pedine sulla scacchiera: da mesi, ormai, non viene nominato il Capo Dipartimento dell'Emergenza, figura di guida e coordinamento tra tutti i reparti del settore nel territorio. Cosa si aspetta?".

Questo chiede in un nota il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo, che continua: "L'incarico, come è noto, viene affidato al primario con più anni di servizio, quindi non è necessario sfoderarlo dal cilindro. C'è ed è il dottor Nicola Di Venosa, di Andria. Chiedo alla Asl, quindi, di procedere alla nomina per rendere pienamente operativo il dipartimento. Anche perché il presidente Emiliano sta portando avanti la sua riforma dell'emergenza-urgenza, con l'istituzione della nuova azienda regionale. Anche questa, chissà perché, non ha un occhio di riguardo verso la Bat: infatti, prevedendo le centrali operative per territorio, nel testo manca proprio quella della nostra provincia! Qualcuno si degni, almeno, di completare il cerchio dell'attuale struttura… a contrastare la nuova azienda mangiasoldi di Emiliano ci penseremo noi".
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl/Bt, il plauso di Nino Marmo Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl/Bt, il plauso di Nino Marmo All' equipe chirurgica, "Un'operazione complessa, già avviata nella Asl Bt"
Sanità: approvato il piano di comunicazione ed informazione tra le proteste del M5S Sanità: approvato il piano di comunicazione ed informazione tra le proteste del M5S "A che servono film dell'AFC sulla sanità?" sottolinea il gruppo regionale pentastellato
Carenza medici specialisti. M5S "Stiamo lavorando per rimediare ai disastri della vecchia politica" Carenza medici specialisti. M5S "Stiamo lavorando per rimediare ai disastri della vecchia politica" Lo dichiarano i consiglieri regionali del M5S: "Tra le prime azioni ministro Grillo aumento delle borse di studio"
Primari che lavorano negli ospedali pugliesi tenuti a firmare la clausola di esclusività Primari che lavorano negli ospedali pugliesi tenuti a firmare la clausola di esclusività Lo chiede il consigliere del M5S Mario Conca all’assessore alla Sanità Emiliano
Gli infermieri dell'OPI si confrontano sul tema: "Più valore alla professione infermieristica" Gli infermieri dell'OPI si confrontano sul tema: "Più valore alla professione infermieristica" Tre giorni di dibattiti a Pugnochiuso, dal 2 al 5 giugno pp.vv.
Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda" Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda" "Purtroppo, la Regione è una nave che viaggia senza capitano", sottolinea l'esponente azzurro
Tumori tra informazione e prevenzione: se ne discute a "Fatti e Misfatti" Tumori tra informazione e prevenzione: se ne discute a "Fatti e Misfatti" Tra gli ospiti in studio, il Direttore generale della Asl/Bt, Alessandro Delle Donne
Interventi di emergenza sanitaria nelle aree e sulle linee ferroviarie Interventi di emergenza sanitaria nelle aree e sulle linee ferroviarie Siglato un protocollo tra RFI-Direzione trasporti Bari e la Regione Puglia per la loro gestione
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.