ospedale Lorenzo Bonomo
ospedale Lorenzo Bonomo
Politica

Sanità, Di Bari (M5S): "Si continua a ridurre l'offerta sanitaria della Bat illudendo i cittadini con il nuovo ospedale"

Duro attacco della consigliera pentastellata all'assessore/governatore Michele Emiliano

"Da quando sono stata eletta segnalo la progressiva chiusura dei reparti dell'Ospedale Bonomo di Andria o il loro trasferimento in altre strutture, con la conseguente perdita di posti letto. Una situazione denunciata solo dal M5S, per cui continuiamo a chiedere risposte al Presidente/Assessore Emiliano". Lo dichiara la consigliera del M5S Grazia Di Bari, che torna a denunciare il progressivo impoverimento dell'offerta sanitaria per i cittadini della Bat.

"Emiliano - continua la pentastellata - e la sua maggioranza cercano di distrarre i cittadini illudendoli con la chimera del nuovo ospedale da costruire, ma non si comprende, quando e se ci sarà la nuova struttura, quali reparti ospiterà, viste le chiusure e i trasferimenti di questi anni. Nel frattempo l'ospedale di Andria ha perso oculistica, chirurgia plastica, otorinolaringoiatria, anatomia patologica. Nel reparto di cardiologia mancano l'emodinamica e l'angiografia e anche neurologia è a rischio visti i tempi biblici per la sostituzione del primario che va in pensione. A tutto questo bisogna aggiungere l'assenza di gastroenterologia, pur essendo presente un ambulatorio di endoscopia, e la stroke-unit, che seppure già sostanzialmente presente, con eccellenze professionali, non è mai stata formalmente riconosciuta. Ultima in ordine di tempo la chiusura del centro trasfusionale. Il dubbio - incalza la pentastellata - è che l'obiettivo sia la chiusura dell'ospedale. Chiedo al Presidente Emiliano se non sia questo il vero motivo per il quale i lavori per il terzo e sesto piano non sono mai iniziati. Come si conciliano tutte queste perdite con la costruzione del nuovo ospedale? Siamo sicuri che l'area individuata per la costruzione dello stesso sia idonea o, come diciamo da tempo, ci sono problemi a causa della presenza di tralicci? Domande a cui pe spero di ricevere risposta, per il momento il silenzio del Governatore è assordante".
  • Ospedale Bonomo
  • regione puglia
  • michele emiliano
  • grazia di bari
  • Nuovo ospedale di andria
  • M5S Puglia
Altri contenuti a tema
Cyberbullismo e bullsimo, in Puglia una legge per la prevenzione. Prima firmataria Grazia Di Bari Cyberbullismo e bullsimo, in Puglia una legge per la prevenzione. Prima firmataria Grazia Di Bari Sportelli di ascolto, corsi di formazione per personale scolastico ed educatori
Sulle liste d'attese nella Asl Marmo chiede di conoscere la posizione della giunta regionale Sulle liste d'attese nella Asl Marmo chiede di conoscere la posizione della giunta regionale "Il mancato abbattimento delle liste d'attesa è tra le cause di decadenza dall'incarico di direttore generale della Asl"
Esami abilitazioni venatorie: ammesse tutte le domande pervenute entro il 28 settembre   Esami abilitazioni venatorie: ammesse tutte le domande pervenute entro il 28 settembre   Le istanze che perverranno dopo questa data saranno prese in considerazione nella successiva sessione di esami
E' legge la proposta M5S per contrastare bullismo e cyberbullismo E' legge la proposta M5S per contrastare bullismo e cyberbullismo La consigliera regionale Di Bari: "Vittoria per ragazzi e famiglie. La Giunta non perda tempo"
Le pagelle di Agenas e Aress agli ospedali pugliesi: Bat unica insufficiente Le pagelle di Agenas e Aress agli ospedali pugliesi: Bat unica insufficiente Per "valutazione partecipata dell'umanizzazione nelle strutture di ricovero" al primo posto su 59 è il "San Paolo" di Bari
Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale Il sovrintendente capo di Bisceglie Gaetano De Vincenziis ha incontrato a Roma la parlamentare 5 Stelle Francesca Galizia
Lavoratori stagionali Arif, Abaterusso (Art.1-Mdp/Leu) e M5S: “La Regione intervenga subito”  Lavoratori stagionali Arif, Abaterusso (Art.1-Mdp/Leu) e M5S: “La Regione intervenga subito”  Lo scorso 15 settembre è scaduto il contratto a tempo determinato
Destinazione Puglia: ancora dati confortanti per il turismo nella nostra regione Destinazione Puglia: ancora dati confortanti per il turismo nella nostra regione Aumentano arrivi e pernottamenti, in particolare di turisti stranieri
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.