Polizia Provinciale
Polizia Provinciale
Enti locali

Regione: finalmente verso la piena operatività 80 guardie ambientali, già dipendenti della Polizia provinciale

Consegnati i tesserini di riconoscimento del Nucleo di vigilanza ambientale

Sono stati consegnati ieri i tesserini di riconoscimento del Nucleo di Vigilanza Ambientale della Regione Puglia. Si tratta del primo fondamentale passo verso la piena operatività del personale in servizio. L'assessore alla qualità dell'ambiente, Gianni Stea, e la dirigente Caterina di Bitonto, hanno incontrato le ottanta guardie ambientali, già dipendenti della polizia provinciale, ora passate nell'organico della Regione.

Il Nucleo di Vigilanza Ambientale ha funzioni di controllo e vigilanza, non solo per la prevenzione e la repressione dei reati ambientali, ma anche per la vigilanza venatoria, sui siti estrattivi e per la tutela delle aree protette. Con la consegna dei tesserini di riconoscimento, che completa il complesso passaggio di competenze fra le Province e la Regione, il personale in servizio sarà presto nelle condizioni di espletare pienamente le proprie funzioni di controllo, a cominciare dai verbali di accertamento. Sebbene l'iter non sia ancora concluso, gli uffici preposti stanno attualmente lavorando al Regolamento,( che dovrà poi essere approvato dalla Giunta ed inviato in Commissione per il parere prescritto dallo Statuto), ed alla sottoscrizione dei protocolli d'intesa con le forze dell'ordine e le prefetture. Procedure in corso anche per completare la dotazione tecnica del personale in servizio, richiesta dagli stessi dipendenti: divise, armi, auto di servizio. Le guardie ambientali hanno richiesto, inoltre, adeguamenti in tema di pronta reperibilità.

"Le funzioni affidate al Nucleo di Vigilanza Ambientale - ha ribadito l'assessore Gianni Stea - sono essenziali per la sicurezza del territorio e, di conseguenza, anche per la tutela della salute dei cittadini e in generale per la difesa degli ecosistemi pugliesi. C'è di conseguenza massima attenzione a tutte le richieste del personale affinché si possa lavorare in condizioni ottimali. Mi riservo di portare, anche in sede di Giunta, le legittime istanze delle donne e degli uomini del Nucleo".
  • regione puglia
  • polizia provinciale bat
Altri contenuti a tema
Il Presidente Emiliano all'inaugurazione del Museo diocesano di Andria Il Presidente Emiliano all'inaugurazione del Museo diocesano di Andria "Felici di aver contribuito alla manutenzione ed utilizzo di questo grande patrimonio" ha sottolineato il governatore pugliese
Dispositivi di monitoraggio flash del glucosio per i pazienti con diabete mellito: la Regione da il via libera alla Asl/Bt Dispositivi di monitoraggio flash del glucosio per i pazienti con diabete mellito: la Regione da il via libera alla Asl/Bt Sarà quindi possibile prescrivere l'utilizzo dei dispositivi, che saranno distribuiti gratuitamente dalle farmacie territoriali delle Asl
Iniziativa della Regione: una "app" per monitorare gli organismi alieni nei campi Iniziativa della Regione: una "app" per monitorare gli organismi alieni nei campi Il 24 maggio è prevista una dimostrazione ad Andria per informare gli agricoltori le invasioni biologiche
Rete oncologica pugliese: i primi risultati Rete oncologica pugliese: i primi risultati Gli interventi chirurgici sono aumentati dell'8 per cento nel 2018 rispetto al 2017
Campagna elettorale primarie Pd del 2017, indagato Emiliano Campagna elettorale primarie Pd del 2017, indagato Emiliano Sospetti su una fattura di 65mila euro versata da 2 imprenditori all'agenzia di comunicazione che seguiva il governatore. La difesa: «Violato segreto istruttorio»
La Regione assegna altri 20 mln di euro per chiusura ed adeguamento discariche, tra cui le due di Andria La Regione assegna altri 20 mln di euro per chiusura ed adeguamento discariche, tra cui le due di Andria Oggi la decisione nel corso della riunione di giunta
Sulle assunzioni Arpal Marmo chiede l'intervento di Emiliano: "Quell'avviso è vergognoso" Sulle assunzioni Arpal Marmo chiede l'intervento di Emiliano: "Quell'avviso è vergognoso" E intanto i consiglieri regionali di Direzione Italia convocano una conferenza stampa
Vengono dalla Puglia gli ulivi secolari portati in piazza, a Milano? Vengono dalla Puglia gli ulivi secolari portati in piazza, a Milano? Per la Design Week, un viale di piante storiche sradicate e infilate in vasi di plexiglas. "Sono sculture green"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.