Pd Bat
Pd Bat
Politica

Questione consiglio provinciale all'esame dell'assemblea provinciale del Pd

Sullo sfondo la vicenda della reggenza di un vice-presidente Pasquale De Toma, nominato da Giorgino poche ore prima di decadere

É convocata per domenica 9 giugno, alle ore 11 a Trani presso l'auditorium San Luigi, l'assemblea provinciale PD su impulso del presidente Giovanna Bruno.

Al Segretario provinciale Pasquale Di Fazio sarà affidata la relazione introduttiva sull'analisi del voto europeo dello scorso 26 maggio.
Spazio anche alla disamina dell'anomala questione provinciale, con un consiglio che non si è ancora ricostituito all'esito delle recenti vicende dello scioglimento del consiglio comunale di Andria, nonché dell'ingresso in giunta a Trani del Carlo Avantario. Sullo sfondo anche la reggenza di un vice-presidente (Pasquale De Toma), nominato da Nicola Giorgino poche ore prima di essere destituito da Sindaco e, quindi, da Presidente della Provincia. A relazionare sul punto sarà il consigliere provinciale Michele Lamacchia. Probabile presenza anche dell'europarlamentare uscente Elena Gentile, grata alla Federazione Bat del Partito Democratico, per il supporto ricevuto in occasione di questa difficile tornata elettorale europea.

"Il Partito Democratico non si sottrae mai dal confronto democratico, a partire dai propri apparati interni. Il voto del 26 maggio sarà lo spunto per continuare il percorso di dialogo critico e costruttivo avviato dalla federazione provinciale, finalizzato a sviscerare le criticità sui territori e ad amplificare i punti di forza di un partito che ambisce a crescere in credibilità e consensi". Questa la dichiarazione della presidente Giovanna Bruno, cui si aggiunge l'intervento del segretario Di Fazio: "siamo quotidianamente impegnati a ricostruire il partito sui territori, motivando i militanti e affiancando i segretari di circolo nel loro incessante lavoro di ricucitura con gli elettori. Per il Pd Bat ci sono sfide cruciali ormai alle porte, rispetto alle quali non ci si può far trovare impreparati. Siamo pronti a fare tutte le analisi possibili per comprendere errori, farne tesoro e proseguire con slancio per raggiungere importanti traguardi".
  • giovanna bruno
  • Pd
Altri contenuti a tema
"Quale futuro ci aspetta?": domenica 15 dicembre l'iniziativa del PD cittadino "Quale futuro ci aspetta?": domenica 15 dicembre l'iniziativa del PD cittadino Incontro in programma alle ore 18,30 presso il ristorante "21 Gennaio"
Luminarie natalizie, Vurchio (Pd): "Un plauso ai commercianti che rendono Andria più accogliente" Luminarie natalizie, Vurchio (Pd): "Un plauso ai commercianti che rendono Andria più accogliente" "A loro i ringraziamenti per aver fatto ciò che la politica non è stata in grado di fare e/o programmare"
Verso le comunali: Il Pd guarda con attenzione al movimentismo civico Verso le comunali: Il Pd guarda con attenzione al movimentismo civico Manifestata disponibilità a sostenere proposte dell’ex sindaco Caldarone o di Andria Bene in Comune
Turbanti di Terry Calvano, prof.ssa Bruno: “Facciamo chiarezza” Turbanti di Terry Calvano, prof.ssa Bruno: “Facciamo chiarezza” "Mi rincresce apprendere ora che la sua famiglia affermi di essere all'oscuro di questo"
Appello del Pd al Commissario Tufariello: "Si preservi la Villa Comunale" Appello del Pd al Commissario Tufariello: "Si preservi la Villa Comunale" Pessimo lo stato in cui versano il centro "Dopo di Noi" e l' "Anfiteatro della solidarietà"
Verso le elezioni: nuova sede per il Partito Democratico Verso le elezioni: nuova sede per il Partito Democratico Si trova in via Enrico Dandolo nn. 92-94. Tra una settimana sarà operativa
Fondazione Jannuzzi: una mostra fotografica sul rione Grotte di Sant’Andrea Fondazione Jannuzzi: una mostra fotografica sul rione Grotte di Sant’Andrea Inaugurazione prevista per sabato 16 novembre alle ore 18.00
Disequilibrio finanziario, Vurchio (Pd): "Tutti vogliono scappare dal comune di Andria" Disequilibrio finanziario, Vurchio (Pd): "Tutti vogliono scappare dal comune di Andria" "Le evidenti responsabilità dell’intera coalizione di centro destra, nessuno escluso"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.