Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerra
Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerra
Cronaca

Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizionamento da guerra: artificieri all'opera

La zona è stata messa in sicurezza. Si tratta di una via centrale. Sul posto Polizia Locale

Munizionamento da guerra, quali granate anticarro e numerosi proiettili -anche traccianti- per mitragliatrice pesante e leggera, anche calibro 7,62 Nato.
Questa la scoperta che intorno alle 16:30 di questo pomeriggio, sabato 13 luglio c.a., ha fatto un cittadino mentre stava ripulendo il suo ripostiglio, in una via centrale di Andria.

L'uomo ha trovato questo materiale all'interno di un baule. Immediatamente ha avvertito la Polizia Locale: sul posto è quindi giunta una pattuglia. Appurato che si trovava di fronte a materiale bellico in uso durante la II Guerra Mondiale, il personale della Polizia Locale di Andria ha provveduto a mettere in sicurezza la zona, ripetiamo una via centrale di Andria.

Della sensazionale scoperta è stata data notizia alla Questura di Bari che sta inviando sul posto una squadra di artificieri della Polizia di stato, che provvederanno a rimuovere in sicurezza il materiale bellico e successivamente, dopo averlo repertato, provvederanno a farlo brillare in qualche cava.

Non ci sono assolutamente rischi in quanto il materiale per farlo detonare ha bisogno di essere azionato e pertanto non può adesso arrecare danni ad alcuno.
Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerraPulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerraPulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerra
  • polizia municipale andria
  • Polizia di Stato Andria
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Safer place, interrotto il servizio tecnologico in dotazione alla Polizia Locale Safer place, interrotto il servizio tecnologico in dotazione alla Polizia Locale Il Comune non paga, a rischio dall'anno prossimo anche lo scuolabus
Traffico bloccato su viale Ausonia per tir incastrato all'incrocio con via Cincinnato Traffico bloccato su viale Ausonia per tir incastrato all'incrocio con via Cincinnato Per circa un'oretta il traffico è andato a rilento, nell'indifferenza generale. Le FOTO
Donna: scena di un crimine Donna: scena di un crimine Un incontro per riflettere e sensibilizzare: questa sera, alle ore 18, al Museo Diocesano
Sicurezza nelle campagne, Cia Bat: "Serve l'Esercito" Sicurezza nelle campagne, Cia Bat: "Serve l'Esercito" La richiesta formulata stamattina nella riunione del Coordinamento Forze dell’Ordine in Prefettura
Erika è rientrata a casa mentre non si hanno notizie del suo coetaneo Erika è rientrata a casa mentre non si hanno notizie del suo coetaneo La conferma è arrivata dalla Polizia di Stato, dopo che la zia ha postato la notizia sui social
Ancora nessuna notizia dei due minori allontanatisi da una casa protetta Ancora nessuna notizia dei due minori allontanatisi da una casa protetta Da giovedì scorso i due ragazzi hanno fatto perdere le proprie tracce
Scomparso con Erika anche un suo coetaneo: si tratterebbe di allontanamento volontario Scomparso con Erika anche un suo coetaneo: si tratterebbe di allontanamento volontario I due minori erano alloggiati presso una casa protetta di Andria
Stava andando a scuola, scomparsa 16enne barese da Andria Stava andando a scuola, scomparsa 16enne barese da Andria La ragazza avrebbe preso un treno per Bari. L'appello della zia: "Torna, ti voglio bene e lo sai"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.