Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerra
Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerra
Cronaca

Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizionamento da guerra: artificieri all'opera

La zona è stata messa in sicurezza. Si tratta di una via centrale. Sul posto Polizia Locale

Munizionamento da guerra, quali granate anticarro e numerosi proiettili -anche traccianti- per mitragliatrice pesante e leggera, anche calibro 7,62 Nato.
Questa la scoperta che intorno alle 16:30 di questo pomeriggio, sabato 13 luglio c.a., ha fatto un cittadino mentre stava ripulendo il suo ripostiglio, in una via centrale di Andria.

L'uomo ha trovato questo materiale all'interno di un baule. Immediatamente ha avvertito la Polizia Locale: sul posto è quindi giunta una pattuglia. Appurato che si trovava di fronte a materiale bellico in uso durante la II Guerra Mondiale, il personale della Polizia Locale di Andria ha provveduto a mettere in sicurezza la zona, ripetiamo una via centrale di Andria.

Della sensazionale scoperta è stata data notizia alla Questura di Bari che sta inviando sul posto una squadra di artificieri della Polizia di stato, che provvederanno a rimuovere in sicurezza il materiale bellico e successivamente, dopo averlo repertato, provvederanno a farlo brillare in qualche cava.

Non ci sono assolutamente rischi in quanto il materiale per farlo detonare ha bisogno di essere azionato e pertanto non può adesso arrecare danni ad alcuno.
Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerraPulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerraPulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizioni da guerra
  • polizia municipale andria
  • Polizia di Stato Andria
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
1 Vendono bevande in contenitori di vetro dopo le ore 21, scattano multe da € 250,00 Vendono bevande in contenitori di vetro dopo le ore 21, scattano multe da € 250,00 La squadra annona della Polizia Locale, ha effettuato controlli nel centro storico ai distributori automatici di bevande
La Banda Musicale della Polizia di Stato in concerto domenica 21 luglio La Banda Musicale della Polizia di Stato in concerto domenica 21 luglio In programma a Castel del Monte, presso la chiesa S.Luigi alle ore 20.30
Un anno senza Natalia...un angelo volato via a soli 42 anni Un anno senza Natalia...un angelo volato via a soli 42 anni La famiglia, gli amici ed i colleghi ricordano la giovane agente della Polizia Locale
Costituito ultimo componente del clan che gestiva lo spaccio di cocaina nella villa comunale Costituito ultimo componente del clan che gestiva lo spaccio di cocaina nella villa comunale L'uomo era sfuggito al blitz della Polizia di Stato di giovedì 11 luglio scorso
Concluso il recupero del materiale bellico: una persona risulta indagata Concluso il recupero del materiale bellico: una persona risulta indagata Intorno alle ore 13 di domenica 14 luglio si sono concluse le operazioni degli artificieri della Polizia di Stato
Maltempo: alberi abbattuti nella zona INPS e via Montegrappa Maltempo: alberi abbattuti nella zona INPS e via Montegrappa Sul posto personale dell'AndriaMultiservice e della Polizia Locale
Operazione antidroga della Polizia di Stato: il plauso del Commissario prefettizio Tufariello Operazione antidroga della Polizia di Stato: il plauso del Commissario prefettizio Tufariello "Sentiti ringraziamenti per il costante impegno nelle attività di prevenzione e repressione"
Controllo del territorio: due arresti della Polizia di Stato nelle ultime 48 ore Controllo del territorio: due arresti della Polizia di Stato nelle ultime 48 ore Interventi degli agenti della squadra "Volanti": un detenuto evaso ed una ordinanza di esecuzione di pena
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.