presepe vivente
presepe vivente
Scuola e Lavoro

Presepe vivente a Palazzo Ducale

Iniziativa organizzata dall''I. C. "Jannuzzi-Di Donna", in collaborazione con le associazioni Fidelis Quadratum e Divinapulia

L'Istituto Comprensivo "Jannuzzi-Di Donna" di Andria, in collaborazione con le associazioni Fidelis Quadratum e Divinapulia, hanno organizzato nei suggestivi ambienti del Palazzo Ducale di Andria un incantevole presepe vivente, ravvivato da canti natalizi, recital e altre forme di intrattenimento che hanno avuto luogo da domenica 17 dicembre a mercoledì 20 dicembre.

Gli alunni della scuola, diretta dalla Dirigente, dott.ssa Lilla Bruno, hanno animato un bellissimo Presepe vivente con i pastorelli, le varie botteghe dei diversi commercianti e la Natività creando un'atmosfera coinvolgente ed emozionante e attraendo un gran numero di visitatori tra cui il Sindaco di Andria avv. Nicola Giorgino, l'assessore alla Pubblica Istruzione Paola Albo, l'assessore alla Cultura Luigi del Giudice ed il Provveditore agli Studi Giuseppina Lotito.

Durante la rappresentazione nella serata di mercoledì è stata fatta una splendida sorpresa a tutti gli animatori e bambini della scuola da parte del Vescovo della Diocesi di Andria, mons. Luigi Mansi che ha voluto ammirare la rappresentazione del presepe vivente organizzata brillantemente dalla Dirigente scolastica con la collaborazione degli insegnanti della scuola i quali si sono prodigati per l'ottima riuscita dell'evento.

Il Vescovo ha voluto inoltre ricordare ai presenti che il Natale è una festa religiosa dove si celebra il mistero dell'infinito amore di Dio per la nostra umanità. Un amore che si è manifestato in tanti modi, ma che trova il suo culmine nel fatto che, quando giunse la pienezza dei tempi, Dio mandò il suo Figlio in mezzo a noi perchè diventasse uno di noi.

Al termine, mons. Mansi ha rivolto ai presenti gli auguri di un Santo Natale, con la speranza che tutti possano viverlo con lo spirito di scoprirsi immensamente amati da Gesù Cristo.
IMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPG
  • vescovo di andria
  • palazzo ducale
Altri contenuti a tema
Celebrazione 3° anniversario dell’ordinazione episcopale del Vescovo di Andria Mons. Mansi Celebrazione 3° anniversario dell’ordinazione episcopale del Vescovo di Andria Mons. Mansi Grande partecipazione dei fedeli nella chiesa Cattedrale per la celebrazione liturgica
Grande successo per la prima edizione del Presepe Vivente allestito a Palazzo Ducale Grande successo per la prima edizione del Presepe Vivente allestito a Palazzo Ducale Un presepe interamente realizzato e animato da soci e simpatizzanti dell'associazione 'Costruiamo il Futuro'
Presepe vivente e gli antichi mestieri andriesi Presepe vivente e gli antichi mestieri andriesi Sarà possibile visitarlo a Palazzo Ducale nei giorni 8,9,16 e 26 Dicembre dalle 17 alle 21
Falchi Grillai nidificanti nel centro storico di Andria: una presenza da tutelare Falchi Grillai nidificanti nel centro storico di Andria: una presenza da tutelare Report del dott. Antonio Di Gioia, presidente del Comitato Residenti Centro Storico
Gioco d'azzardo: ad Andria si spendono ogni anno 216 milioni di euro Gioco d'azzardo: ad Andria si spendono ogni anno 216 milioni di euro "Boom" nel Nord Barese; 60 i casi di dipendenza giunti allo sportello "vinco IO"
Falchi Grillai crescono a Palazzo Ducale Falchi Grillai crescono a Palazzo Ducale Da diversi anni la famiglia Spagnoletti aiuta questa specie volatile a nidificare e crescere
I Federiciani recuperano un Falco Grillaio a Palazzo Ducale I Federiciani recuperano un Falco Grillaio a Palazzo Ducale Sito prediletto da questi volatili che da molti secoli vi dimorano per nidificare
Eccezionale concerto per la festa onomastica del Vescovo diocesano mons. Luigi Mansi Eccezionale concerto per la festa onomastica del Vescovo diocesano mons. Luigi Mansi Le prestigiose opere di Antonio Vivaldi interpretate dalla magistrale esecuzione dell’orchestra” La Stravaganza”
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.