Vurchio e Zinni
Vurchio e Zinni
Speciale

Partito Democratico: "Un' Italia migliore è ancora possibile"

Appello a voto a meno di 48 ore dall'apertura dei seggi elettorali

Il Partito Democratico lancia il suo appello al voto a meno di 48 ore dall'apertura dei seggi elettorali per queste attese elezioni politiche.

"Un'Italia MIGLIORE è ancora possibile.
Cittadini della Provincia di Barletta Andria Trani e Foggia che ci leggete, Noi del Partito Democratico vi invitiamo a votare il 25 settembre 2022 con una croce sul simbolo del PD, sia sulla scheda della Camera, sia del Senato del Parlamento Italiano.
Il vostro VOTO al Partito Democratico vi da il diritto di condividere idee e programmi, per superare la crisi politica, sociale ed economica che stiamo attraversando, consapevoli che ben altro angustia le famiglie, le aziende, il lavoro degli italiani, colpiti dall'aumento inusuale dei prezzi, dalla perdita dei valori dei salari, degli stipendi, delle pensioni.
Noi del Partito Democratico siamo consapevoli di tutto questo e vi proponiamo di VOTARE il PD per affrontare e risolvere le esigenze e le richieste chiare, che da varie parti del mondo del lavoro, arrivano spontanee e disinteressate.
Un'ITALIA MIGLIORE è ancora possibile.
Il 25 settembre 2022, VOTA il PD e gli uomini di questo territorio: GIOVANNI VURCHIO, SABINO ZINNI e FRANCESCO BOCCIA, candidati alla Camera dei Deputati e al Senato del Parlamento Italiano, nella lista del Partito Democratico, per la Città di Andria, i Comuni e i Territori delle Province di Barletta-Andria-Trani e Foggia perché, un'ITALIA MIGLIORE è ancora possibile".
Partito DemocraticoPartito DemocraticoPartito DemocraticoPartito DemocraticoPartito DemocraticoPartito Democratico
  • partito democratico andria
  • Pd
  • elezioni politiche 2022
Altri contenuti a tema
Forza Italia Andria: «Dopo anni deludenti ritroviamo lo smalto dei giorni migliori» Forza Italia Andria: «Dopo anni deludenti ritroviamo lo smalto dei giorni migliori» Il coordinatore cittadino Francesco Lullo: «Abbiamo sconfitto il PD, gli scettici e anche il “fuoco amico”»
Elezioni politiche, sindaco Bruno: «Dal voto una grande responsabilità che va onorata» Elezioni politiche, sindaco Bruno: «Dal voto una grande responsabilità che va onorata» Il Primo Cittadino commenta anche l'afflusso alle urne: «C'è disaffezione, bisogna reagire e invertire la tendenza»
Politiche 2022, ecco i 40 parlamentari eletti in Puglia Politiche 2022, ecco i 40 parlamentari eletti in Puglia Nomi eccellenti nell'elenco, da Salvini a Carfagna passando per Fitto e Boccia
Elezioni politiche, Caldarone: «L’apocalisse non è ora» Elezioni politiche, Caldarone: «L’apocalisse non è ora» Nota dell'ex sindaco di Andria
Michele Coratella (M5S): "Anche se non ho vinto sono contento del risultato personale" Michele Coratella (M5S): "Anche se non ho vinto sono contento del risultato personale" Era candidato al Senato per l'uninominale
1 Elezione a deputato di FdI per Riccardo De Corato, l'ex vicesindaco di Milano nato ad Andria Elezione a deputato di FdI per Riccardo De Corato, l'ex vicesindaco di Milano nato ad Andria A distanza di nove anni dal suo ultimo mandato parlamentare. Si è dimesso da assessore alla Sicurezza della Lombardia
Elezioni politiche, Vurchio: «Il mio impegno verso questo territorio resta forte» Elezioni politiche, Vurchio: «Il mio impegno verso questo territorio resta forte» «Ora bisognerà allargare la base elettorale ai giovani e capire le cause dell'assenteismo al voto»
PD Andria: «Il risultato delle elezioni ci impone una seria autocritica» PD Andria: «Il risultato delle elezioni ci impone una seria autocritica» Nota di Lorenzo Marchio e Michele Di Lorenzo
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.