maltempo
maltempo
Territorio

Maltempo, piove sul bagnato: 7mila ulivi sradicati in poche ore

Coldiretti: "25 milioni euro danni agricoltura". Muraglia alla task force sull'emergenza

Trombe d'aria e bombe d'acqua hanno colpito prioritariamente le province di Brindisi, Taranto e Lecce, pur senza risparmiare anche le province di Bari e BAT. "Sono quasi 7mila gli ulivi anche secolari strappati dal vento, sradicati o spaccati in due, strutture e muretti ridotti in pezzi, canali esondati e distrutti dalla violenza dell'acqua e del vento, serre e impianti fotovoltaici abbattuti, tendoni di uva da tavola e da vino demoliti, ortaggi in asfissia e marciti, animali nella migliore delle ipotesi scappati per le recinzioni divelte o morti a causa del crollo delle strutture e degli allagamenti. Il danno stimato ammonta a circa 25 milioni di euro", è il resoconto del Presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia, illustrato alla task force sull'emergenza maltempo in occasione dell'Assemblea elettiva della Coldiretti a Roma, la più grande organizzazione degli agricoltori in Europa. Il maltempo – sottolinea la Coldiretti – ha colpito le campagne lungo tutta la Penisola dalla Sardegna, colpendo duramente l'agricoltura pugliese, dopo un autunno asciutto in cui a settembre sono cadute addirittura il 61% in meno di precipitazioni rispetto alla media storica, con i terreni secchi che hanno amplificato il rischio idrogeologico con danni strutturali ad edifici e alla viabilità.

"Non bastavano le gelate che hanno colpito a febbraio e marzo le province di Bari, BAT e Foggia, e le grandinate violente dei mesi successivi, la Xylella a Lecce, ora anche la straordinaria ondata di maltempo su Brindisi e Taranto – conclude Angelo Corsetti, Direttore di Coldiretti Puglia - ha completato un quadro disastroso. Il 2018 sarà ricordato come l'annus horribilis per l'olivicoltura pugliese che conta i danni di un clima ostile e impietoso e di calamità naturali di gravità incalcolabili. La stima del danno ormai è salita a 1 miliardo e 600 milioni di euro, perché al crollo produttivo in termini di olive e olio va sommata la perdita del patrimonio strutturale degli ulivi. Per il ripristino del potenziale produttivo serviranno risorse ingenti e straordinarie".

Coldiretti Puglia ha annunciato azioni di mobilitazione a partire dalla prossima settimana per rivendicare interventi urgenti di bonifica e tutti i provvedimenti utili ad aiutare le imprese agricole pugliesi in grave crisi di liquidità.
  • Savino Muraglia
Altri contenuti a tema
Coldiretti: "Spariti nel nulla 14 mln di euro del Patto per la Puglia" Coldiretti: "Spariti nel nulla 14 mln di euro del Patto per la Puglia" L'associazione degli agricoltori si dice poi allarmata dopo le dimissioni dell'assessore regionale Di Gioia "Quanto fatto finora è stato fallimentare"
Gelate, Coldiretti Puglia: "Dal 7 gennaio possibile presentare richiesta di contributo" Gelate, Coldiretti Puglia: "Dal 7 gennaio possibile presentare richiesta di contributo" E' emergenza nazionale per l'olivicoltura pugliese, messa in ginocchio dalle avversità atmosferiche
Dieta mediterranea e salute: "Per prevenire i melanomi pesce, frutta e verdura sono scudi naturali" Dieta mediterranea e salute: "Per prevenire i melanomi pesce, frutta e verdura sono scudi naturali" Lo evidenzia Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia, a margine di un convegno medico
Consorzi bonifica: Coldiretti Puglia, no a caos pilotato Consorzi bonifica: Coldiretti Puglia, no a caos pilotato "Agricoltori cittadini pugliesi come gli altri"
Calamità in agricoltura, si allunga il triste bollettino degli eventi meteo in Puglia Calamità in agricoltura, si allunga il triste bollettino degli eventi meteo in Puglia Il pressing sui parlamentari del territorio da parte del Presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia
Produzione di olio d'oliva ai minimi storici: la preoccupazione del mondo agricolo e della politica regionale Produzione di olio d'oliva ai minimi storici: la preoccupazione del mondo agricolo e della politica regionale "La Regione chieda al ministero la declaratoria dello stato di calamità naturale"
Coldiretti: l'andriese Muraglia nella nuova giunta confederale che affiancherà il neo presidente Prandini Coldiretti: l'andriese Muraglia nella nuova giunta confederale che affiancherà il neo presidente Prandini Classe 1979, Savino Muraglia si è laureato all’Università Luiss di Roma in Economia Aziendale
Maltempo, Coldiretti Puglia: "Aumenta la stima dei danni. Il 78% Comuni a rischio idrogeologico" Maltempo, Coldiretti Puglia: "Aumenta la stima dei danni. Il 78% Comuni a rischio idrogeologico" Impressionante la conta dei danni e delle disfunzioni fatta dal Presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.