Giorgino e Grumo
Giorgino e Grumo
Politica

L'ex assessore Gianluca Grumo di Forza Italia prende le distanze dagli azzurri

"Mi hanno isolato senza mai consultarmi"

"Prendo le distanze, con travaglio interiore ed amarezza, dalle ultime decisioni, del tutto incoerenti e prive di buonsenso, assunte dal gruppo politico di Forza Italia".

L'ex assessore di Forza Italia Gianluca Grumo prende le distanze dagli azzurri dopo oltre 15 anni di militanza. "Fa davvero male vedere un partito guidato da coordinatori privi di autorevolezza, con il gruppo consiliare preoccupato solo di rallentare o addirittura porre fine all'esperienza amministrativa avviata dal 2010 con risultati chiari e significativi. Ho cercato di impedire che venissero adottate scelte amministrative sciagurate distruggendo, tra l'altro, anche una coalizione politica", spiega sottolineando il fatto di avere "sempre condiviso con il mio gruppo le decisioni prese in giunta ed alla luce degli ultimi accadimenti, sono a maggior ragione sorpreso dalla volontà di non votare il bilancio. Vi sono stati questioni personali prima e politiche poi alla base di ciò ma non amministrative. Dissensi esasperati da gente tra l'altro che è entrata, o rientrata, in Forza Italia da pochi mesi. Fino all'ultimo ho sperato che si potesse ricomporre il tutto per il bene della nostra comunità ma ciò non è avvenuto. Come assessore di Forza Italia non ho nulla da rimproverarmi in termini di condivisione con il mio (ex) gruppo che, invece, ha preferito isolarmi senza mai consultarmi. Oggi le cronache nazionali vedono Forza Italia quotidianamente al centro di beghe e di un lento ed inesorabile declino. Andria, purtroppo, si è inserita in questo triste contesto. I cittadini ed elettori del centro-destra non dimenticheranno".
  • Comune di Andria
  • forza italia
  • gianluca grumo
  • giunta comunale
Altri contenuti a tema
Aumento ticket d'accesso al mercato ortofrutticolo di Andria, la protesta di Unimpresa Bat Aumento ticket d'accesso al mercato ortofrutticolo di Andria, la protesta di Unimpresa Bat "Non si possono pagare millecinquecento euro l'anno per entrare al mercato"
Le manifestazioni di Forza Italia nella Bat con l'arrivo di Maurizio Gasparri ad Andria Le manifestazioni di Forza Italia nella Bat con l'arrivo di Maurizio Gasparri ad Andria Presenti l' on. D'Attis, il sen. Damiani, il capogruppo di FI alla Regione Marmo, il Presidente della Bat De Toma ed il Commissario prov.le De Mucci
Raccolta rifiuti: da domani sabato 18 maggio il servizio riprenderà regolarmente Raccolta rifiuti: da domani sabato 18 maggio il servizio riprenderà regolarmente La nota del Commissario Tufariello, tranquillizza la cittadinanza. Lunedì 20 maggio riaprirà l'isola ecologica
Il Commissario Prefettizio Tufariello assegna deleghe per materia ai sub Commissari Il Commissario Prefettizio Tufariello assegna deleghe per materia ai sub Commissari Il Decreto commissariale è del 15 maggio 2019
“Provincia e GAL ostaggio di squallide alchimie di potere” “Provincia e GAL ostaggio di squallide alchimie di potere” Nota di Forza Italia Bat ed Andria. Chiesto l'intervento del Prefetto Sensi
Raccolta differenziata: problemi per la raccolta dell'umido e degli oggetti ingombranti Raccolta differenziata: problemi per la raccolta dell'umido e degli oggetti ingombranti Numerose segnalazioni circa mancate raccolte avvenute in alcune zone della città
Zinni (ESP): “La città può ripartire con il centrosinistra, ma a determinate condizioni” Zinni (ESP): “La città può ripartire con il centrosinistra, ma a determinate condizioni” Il consigliere regionale della lista Emiliano Sindaco di Puglia, a tutto campo sulla situazione politica nella città di Andria
Altri due sub Commissari al Comune di Andria Altri due sub Commissari al Comune di Andria Sono la dott.ssa Mariella Immacolata Porro ed il dottor Angelo Pedone
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.