Massimo Lopez
Massimo Lopez
Vita di città

Infarto in scena per Massimo Lopez, soccorso dal 118 e ricoverato ad Andria

E' giunto al "L. Bonomo" intorno alle 23:45. E' adesso trattato presso la Cardiologia, in UTIC

E' giunto ieri sera, intorno alle 23:45 al Pronto Soccorso dell'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria, proveniente da Trani, l'attore Massimo Lopez, colpito da infarto -aveva accusato un dolore fitto al petto- mentre era impegnato nel bel mezzo dello spettacolo messo in scena al Cinema Teatro "Impero", dove si stava esibendo per la rassegna "Jazz & dintorni".

Immediatamente è stato interrotto lo spettacolo e l'artista è stato condotto in camerino. Subito la richiesta di soccorsi e tempestivo l'arrivo del personale del 118 di Trani, postazione "Mike 12", che ha subito identificato che si trattava di un infarto è ha salvato di fatto la vita all'artista.

Successivamente Lopez è stato trasportato all'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria dove è stato ricoverato e trattato brillantemente in emodinamica. Successivamente è stato trasferito in cardiologia UTIC per il normale protocollo medico. Resterà sotto osservazione anche se le sue condizioni per fortuna non sembrano preoccupanti.
  • Ospedale Bonomo
  • pronto soccorso bonomo
  • Massimo Lopez
Altri contenuti a tema
1 Incidente sull'A/14: due agenti della Polstrada ricoverati al "L. Bonomo" Incidente sull'A/14: due agenti della Polstrada ricoverati al "L. Bonomo" Le loro condizioni non sono per fortuna gravi
Di Bari (M5S): "E' ora di dotare il Bonomo di un impianto di videosorveglianza" Di Bari (M5S): "E' ora di dotare il Bonomo di un impianto di videosorveglianza" Prima grana per il Dg della Asl/Bt, Delle Donne dopo il furto avvenuto a cardiologia
1 Ladri alla cardiologia dell’ospedale Bonomo, rubata una sofisticata sonda Ladri alla cardiologia dell’ospedale Bonomo, rubata una sofisticata sonda Il furto nella notte tra domenica e lunedì
Auto si ribalta in via Corelli: codice rosso trasportato al "L. Bonomo" Auto si ribalta in via Corelli: codice rosso trasportato al "L. Bonomo" L'incidente, avvenuto intorno alle ore 14:15 ha coinvolto una intera famiglia di Andria
Con il dottor Cannone per prendersi cura del proprio cuore Con il dottor Cannone per prendersi cura del proprio cuore Durante l’incontro di domenica 18 febbraio, tutti i consigli dell’esperto per una corretta prevenzione dei problemi cardiaci
Malattie cardiovascolari: il 18 febbraio una conferenza sulla prevenzione primaria Malattie cardiovascolari: il 18 febbraio una conferenza sulla prevenzione primaria Ad organizzarla il cardiologo, dott. Michele Cannone direttore dell'UOC Cardiologia-UTIC
Delle Donne (Dg Asl/Bt) al Bonomo: "Giovedì i primi passi per il nuovo ospedale" Delle Donne (Dg Asl/Bt) al Bonomo: "Giovedì i primi passi per il nuovo ospedale" Interventi per il vecchio edificio e riorganizzazione delle risorse per una sanità in sinergia col territorio
2 Vurchio (Pd): "Sull'ospedale facciamo chiarezza" Vurchio (Pd): "Sull'ospedale facciamo chiarezza" "Il Bonomo non chiuderà. Le opposizioni buttono tutto in caciara"
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.