Panorama di Andria. <span>Foto Domenico Zagaria</span>
Panorama di Andria. Foto Domenico Zagaria
Enti locali

In arrivo 21 mln di euro per i Comuni pugliesi, di cui 170 mila ad Andria

Assegnati dal Ministero per lo Sviluppo Economico, i fondi stanziati dalla norma Fraccaro

Una buona notizia giunge per le casse degli Enti locali. Mercoledì 15 maggio, il Ministro Di Maio ha firmato il decreto per l'assegnazione dei fondi stanziati grazie alla Norma Fraccaro: 500 milioni di euro, di cui 21 milioni per i Comuni della Puglia, per avviare opere in materia di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. Fondi grazie ai quali nel nostro Paese partiranno 8000 cantieri.

I fondi saranno distribuiti alle amministrazioni comunali sulla base della popolazione: si andrà dai 50mila euro per i Comuni pugliesi fino a 5000 abitanti ai 250mila per Bari, unico Comune al di sopra dei 250mila abitanti, passando per i 170mila euro per i Comuni tra i 50 e i 100mila abitanti tra cui Lecce, Andria e Brindisi e i 210mila euro per quelli tra i 100mila e i 250mila abitanti, come Foggia e Taranto.

Soddisfazione è stata espressa dai consiglieri del M5S Puglia, che hanno sottolineato come "Grazie a questi fondi sarà possibile attuare interventi per la pubblica illuminazione e il ricorso alle energie rinnovabili negli edifici pubblici. Inoltre, i Comuni potranno fare investimenti per la messa in sicurezza di strade, scuole e patrimonio pubblico; per i progetti sulla mobilità sostenibile e l'abbattimento delle barriere architettoniche".
  • regione puglia
  • Enti Locali Puglia
Altri contenuti a tema
Suicidio di Andria, Abbaticchio: “Una giovane ragazza pugliese ha rinunciato alla vita e noi dove eravamo?” Suicidio di Andria, Abbaticchio: “Una giovane ragazza pugliese ha rinunciato alla vita e noi dove eravamo?” Nota del Garante regionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: "migliorare sistema di tutela e protezione minori e adolescenti"
Al via la campagna di comunicazione regionale "Noi non Sprechiamo!" Al via la campagna di comunicazione regionale "Noi non Sprechiamo!" La Regione Puglia lancia una importante campagna contro gli sprechi alimentari
ANAC archivia procedimento su Pugliapromozione ANAC archivia procedimento su Pugliapromozione Ass. Capone: "Mai avuto dubbi"
Sprechi alimentari, Mennea (Pd): "Uno spot per diffondere la legge e combattere la povertà" Sprechi alimentari, Mennea (Pd): "Uno spot per diffondere la legge e combattere la povertà" La campagna di comunicazione potrebbe non fermarsi allo spot, che dall'1 luglio sarà in tv e sui social
Dispersione scolastica, Zinni (ESP): "In arrivo 10 mln dalla Regione. Necessario contenerla, anche ad Andria" Dispersione scolastica, Zinni (ESP): "In arrivo 10 mln dalla Regione. Necessario contenerla, anche ad Andria" Il capogruppo regionale della lista "Emiliano Sindaco di Puglia" aggiunge "Per Bat sarà Andria il capoluogo beneficiario"
La spesa europea in Puglia entro il 2019 sarà di circa 2 miliardi di euro La spesa europea in Puglia entro il 2019 sarà di circa 2 miliardi di euro Riunito il Comitato di Sorveglianza POR FESR-FSE 2014-2020
Gelate 2018: il ministro Centinaio ha firmato la richiesta di declaratoria proposta dalla Regione Puglia Gelate 2018: il ministro Centinaio ha firmato la richiesta di declaratoria proposta dalla Regione Puglia "Si chiude - sottolinea l'ass. reg.le di Gioia - una vicenda che ha colpito in modo pesante gran parte del sistema agricolo pugliese"
Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl/Bt, il plauso di Nino Marmo Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl/Bt, il plauso di Nino Marmo All' equipe chirurgica, "Un'operazione complessa, già avviata nella Asl Bt"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.