Nicola Giorgino Nino Marmo
Nicola Giorgino Nino Marmo
Politica

D'Ambrosio (M5S): «Marmo e Giorgino, un teatrino per ingannare gli andriesi»

Nota del parlamentare andriese: «Tutta una farsa per riorganizzarsi e scambiarsi la poltrona»

«Ho cercato di riassumere nelle due immagini (foto in basso, ndr), tutta la strategia di questi ultimi 10 anni e dei prossimi 5, del centrodestra andriese». Il parlamentare andriese pentastellato, l'on. Giuseppe D'Ambrosio, in una nota sulla sua pagina facebook attacca Nino Marmo e Nicola Giorgino, secondo il portavoce, pronti a "scambiarsi la poltrona" tra città e Regione.

«Si passa da Giorgino Sindaco e Marmo Consigliere regionale, a Marmo Sindaco e Giorgino Consigliere regionale (o giù di lì, nel senso che Marmo potrebbe mettere uno dei suoi fedelissimi come Del Giudice o altri).

E, qualcuno potrebbe chiedersi se tutte le discussioni, le liti, la rottura, le invettive ed offese tra i due, con la conseguente caduta dell'amministrazione comunale avvenuta 8 mesi fa, fossero una finzione. Si, lo sono. Tutta una farsa. Un teatrino per ingannare gli andriesi. Serviva staccare un pò, per far dimenticare agli andriesi i disastri che insieme hanno provocato, per riorganizzarsi e magari scambiarsi la poltrona.

Ma qualcuno potrebbe ancora chiedersi se ad esempio insieme hanno lasciato circa 100 milioni di euro di debiti al Comune di Andria, se hanno ridotto i servizi dei bambini, che sono il futuro della nostra città, nello stesso stato in cui sono ridotte le strade, se sono stati silenti di fronte alle tangenti ed agli arresti dell'appalto rifiuti, se invece di chiudere una discarica hanno consentito di poterne aprire un'altra, se hanno lasciato opere pubbliche chiuse ed inutilizzate, cosa possiamo attenderci da questo balletto a due?

La risposta è nella fascia tricolore che appare nelle foto e semplicemente si sposta da uno all'altro. Ma solo formalmente, poichè in verità entrambi hanno "indossato" la fascia da sindaco per circa 10 anni e, se li rivoterete, entrambi continueranno a portarla per i prossimi 5 anni, perchè hanno amministrato insieme. Le cose che potranno fare per gli andriesi saranno simili ai disastri già fatti.

L'unico modo per chiudere definitivamente questo triste periodo, ponendolo nell'album delle pagine buie di Andria, è votare Michele Coratella Sindaco di Andria».
o
  • Nicola Giorgino
  • nino marmo
  • giuseppe d'ambrosio
Altri contenuti a tema
Coronavirus, Marmo (FI): "Risorse regionali per famiglie bisognose e sospensione bollo auto" Coronavirus, Marmo (FI): "Risorse regionali per famiglie bisognose e sospensione bollo auto" Lo chiede il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia al presidente Emiliano
Gravi minacce via social all'on. Giuseppe D'Ambrosio Gravi minacce via social all'on. Giuseppe D'Ambrosio “...APPESI PER I PIEDI...” alcune delle allucinanti frasi postate su fb
Coronavirus, on. D'Ambrosio (M5S): "♥️ Andriesi con il cuore ♥️" Coronavirus, on. D'Ambrosio (M5S): "♥️ Andriesi con il cuore ♥️" Una piccola rete del cuore e della solidarietà in un momento fondamentale
Raccolta rifiuti, D'Ambrosio e Di Bari: "Massimo livello di protezione per operatori" Raccolta rifiuti, D'Ambrosio e Di Bari: "Massimo livello di protezione per operatori" La richiesta è stata inoltrata al presidente dell'Aro 2 dai rappresentanti del M5S
Focolai di coronavirus al "Bonomo" di Andria, Marmo: «Si facciano tamponi a tutti i sanitari» Focolai di coronavirus al "Bonomo" di Andria, Marmo: «Si facciano tamponi a tutti i sanitari» Il capogruppo regionale azzurro chiede anche l'assunzione di nuovo personale sanitario
Coronavirus, 200 milioni di perdite nel settore florovivaistico Coronavirus, 200 milioni di perdite nel settore florovivaistico Il presidente del gruppo consiliare di Forza Italia alla Regione Nino Marmo lancia l'allarme
Emergenza Coronavirus, Giorgino: «Coraggio, fermezza e pazienza, ne usciremo» Emergenza Coronavirus, Giorgino: «Coraggio, fermezza e pazienza, ne usciremo» «Dobbiamo restare in casa e seguire le indicazioni delle autorità», scrive l'ex primo Cittadino di Andria
Treni affollati dal nord diretti al sud, Marmo (FI): ”Zero controlli, lo Stato dov’è?” Treni affollati dal nord diretti al sud, Marmo (FI): ”Zero controlli, lo Stato dov’è?” Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.