Catel del monte Garrone
Catel del monte Garrone
Turismo

Curriculum di una star: il Castel del Monte

Prevista per il 2017 una produzione Warner Bros con set al maniero federiciano

Innumerevoli le ipotesi fatte nel corso degli anni sulla funzione del maniero federiciano, fiore all'occhiello della città di Andria e patrimonio Unesco dal 1996; ipotesi che si susseguono, talvolta si rincorrono, ma che non prevalgono mai definitivamente una sull'altra, motivo per il quale gli innumerevoli misteri che lo coinvolgono fanno del Castel del Monte campo fertile per storici, scrittori, sognatori e amanti del mistero.

Simbolo di potere, osservatorio astronomico, enorme congegno matematico, percorso iniziatico, sede del Graal; queste alcune delle ipotesi proposte da Roberto Giacobbo, conduttore di Voyager, che nell'aprile del 2015 ha condotto i telespettatori di Rai 2 alla scoperta delle stanze e dei cunicoli del maniero. Ma la sorprendente ipotesi finale, sostenuta dagli studiosi del Politecnico di Bari, è quella di un una costruzione termale, una macchina di raccolta e di utilizzazione delle acque, che avrebbe ospitato anche sultani e califfi. Un'ipotesi che tuttavia non trova ancora piena conferma presso gli storici.
Anche altri i programmi televisivi di diffusione culturale attratti dalla bellezza ottagonale tutta andriese che hanno lasciato spazio al maniero nel loro palinsesto, tra cui Ulisse e Sky arte nel 2015, Marco Polo nel 2014.

Sbarca a Cannes nel 2015 il caro Castel del Monte, grazie a "Il racconto dei racconti" del regista Matteo Garrone, tratto dalle novelle di Giovanbattista Basile; nel lungometraggio la fortezza diventa, sia esternamente che internamente, set di una storia dalle caratteristiche fiabesche, che si avvale delle peculiari mura ottagonali e della suggestiva visuale del territorio murgiano circostante.

Ormai star del maxischermo e vip poco capriccioso, il Castello ha ospitato, tra il 18 e il 22 aprile 2016, le riprese di una produzione della Warner Bros. Numerose le ipotesi sul film; qualcuno ha parlato di "Knights of the Roundtable: King Arthur" diretto da Guy Ritchie, unico film di casa Warner con ambientazione medievale atteso per il 2017. Ma altri dettagli hanno posto in pole position "Nightingale", della giovane regista Patty Jenkins, dedicato alla eroina della Dc Comics Wonder Woman. L'uscita è prevista per luglio 2017.

Ancora confusione sul web, invece, circa presenza del maniero nella pellicola di "Il nome della rosa", celebre thriller tratto dall'omonimo romanzo di Umberto Eco; alcune fonti riportano il Castel del Monte tra i set, ma così smentì l'autore: «Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere». Indiscutibile rimane, tuttavia, l'ispirazione che il maniero federiciano fornì per le descrizioni della biblioteca presenti nel romanzo; la sua struttura veniva infatti descritta a forma ottagonale e fu ricostruita, sia esternamente che internamente, così simile al Castello da confondere numerose fonti sul web.

Ma non termina qui il curriculum della fortezza andriese, che è presente nel gioco d'azione "Oblivion" e nel game online "Forge of Empires" è utilizzato come luogo che fornisce ai giocatori punti ricerca e bonus d'attacco.

Insomma, che si tratti di scienziati o ricercatori di mistero, grandi o piccini, il Castel del Monte continua e continuerà ad affascinare i suoi visitatori nei secoli.
maxresdefaultresizeulisse pugliaMonte
  • Castel del Monte
  • Matteo Garrone
  • umberto eco
  • warner bros
Altri contenuti a tema
Brutta avventura per una famiglia andriese: la loro auto finisce contro un cinghiale Brutta avventura per una famiglia andriese: la loro auto finisce contro un cinghiale Di ritorno da Castel del Monte, per fortuna solo tanto spavento e danni limitati alla propria autovettura
Ferragosto nei luoghi della cultura? Si può. Castel del Monte è aperto Ferragosto nei luoghi della cultura? Si può. Castel del Monte è aperto Oggi dalle 10.15 alle 19.45 si può visitare il maniero di Federico
Per Ferragosto, apertura regolare a Castel del Monte Per Ferragosto, apertura regolare a Castel del Monte Gli orari di accesso al pubblico ai nostri luoghi della cultura, diramati dal Polo Museale della Puglia
La scrittrice Angela Covelli presenta ad Andria il suo ultimo libro "Ti porterò da te" La scrittrice Angela Covelli presenta ad Andria il suo ultimo libro "Ti porterò da te" Appuntamento a martedì, 13 agosto 2019, alle ore 20:30, nel giardino della Chiesa di San Luigi a Castel del Monte
A Castel del Monte un concerto per due flauti traversi con Raffaele Bifulco e Silvia Mazzeo A Castel del Monte un concerto per due flauti traversi con Raffaele Bifulco e Silvia Mazzeo Evento in programma giovedì 1° agosto
Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato In programma questa sera a Castel del Monte, presso la chiesa S.Luigi alle ore 20.30
Dal Ministero dei Beni culturali in arrivo 400 mila euro per Castel del Monte ed il castello di Trani Dal Ministero dei Beni culturali in arrivo 400 mila euro per Castel del Monte ed il castello di Trani Riguarderanno l'eliminazione delle barriere architettoniche ed il miglioramento dei servizi igienici
Castel del Monte sempre più social con la 3° edizione di #StuporMundi, l'Instagram Challenge di Montegusto Castel del Monte sempre più social con la 3° edizione di #StuporMundi, l'Instagram Challenge di Montegusto Le immagini migliori verranno esposte in una mostra fotografica all'aperto ai piedi del maniero federiciano
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.