On Benedetto Fucci
On Benedetto Fucci
Politica

«Centrodestra unito e niente personalismi»: l'On. Benedetto Fucci traccia la via per le amministrative

Rottura con il passato e senso di squadra: armi vincenti, secondo l'ex parlamentare, per guidare la città in maniera seria e credibile

«Il centrodestra è vittorioso se si presenta unito: ragionando con senso di squadra, la vittoria è a portata di mano». Chiara e decisa la linea da seguire in vista delle prossime elezioni amministrative secondo l'On. Benedetto Fucci, coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia assieme a Raimondo Lima: l'ex parlamentare andriese presenta lo scenario politico attuale nella nostra città e idee di rinnovamento nel corso di un'intervista esclusiva a cura della nostra redazione.

In primo piano, la fusione di Direzione Italia con Fratelli d'Italia, una «felice intuizione di Giorgia Meloni e Raffaele Fitto», afferma soddisfatto l'On. Fucci. Spazio, poi, alle modalità con cui il centrodestra può affermarsi in maniera seria, credibile e coerente alla guida della città: «Il centrodestra ha una capacità innata di governare una città, una Regione, il Paese; ma niente personalismi, altrimenti si va dritti verso il fallimento. Occorre creare una squadra vincente che renda concreto ciò che dice in campagna elettorale». Quali dovranno essere le priorità della prossima amministrazione comunale? Anzitutto, sostiene Fucci, «sarà necessario tracciare un solco con una politica amministrativa risultata fallimentare, e trovare il coraggio di rivolgersi agli andriesi con onestà intellettuale presentando la situazione reale che la città vive e vivrà nel prossimo decennio. Non vogliamo disconoscere tutto ciò che di buono è stato fatto, ma a un certo punto è cominciata la politica della "polvere sotto il tappeto": se l'amministrazione fosse stata onesta con gli andriesi, non saremmo arrivati al punto in cui siamo oggi». E in merito a un'eventuale ruolo in primo piano nelle prossime amministrative, l'ex parlamentare chiarisce: «Non intendo candidarmi: se le condizioni lo permetteranno, dovranno essere altri i protagonisti della scena politica cittadina e regionale».

L'On. Benedetto Fucci, 67 anni, è coniugato con la sig.ra Rosa e ha tre figli. Medico, ostetrico e ginecologo, è stato Primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Andria dal 2006 al 2008. Nell'aprile 2008, diventa Parlamentare nella coalizione di centrodestra con Forza Italia, e resta in Parlamento sia nella XVI legislatura (2008-2013) che nella XVII (2013-2018). E' il primo firmatario della più importante legge concretizzatasi dopo decenni di tentativi e riguardante la responsabilità dei sanitari, la legge n. 24/2017. E' inoltre intervenuto da protagonista, come rappresentante del centrodestra, quando è stata attuata la legge sul Terzo Settore. Per la città di Andria, l'On. Fucci è stato artefice di un consistente finanziamento che ha consentito di concludere i lavori alla chiesa di San Domenico, abbandonata da oltre 20 anni. Politicamente parlando, l'ex parlamentare ha militato in Forza Italia fino a prenderne le distanze (non ideologiche, ma da comportamenti non condivisi) dal cosiddetto "Patto del Nazareno", passando così in Direzione Italia assieme a Raffaele Fitto, del quale continua a seguire il percorso e la coerenza politica.

Nel VIDEO in basso, l'intervista completa all'On. Benedetto Fucci in cui parla dei prossimi scenari politici a livello regionale e comunale, dei possibili candidati di Andria sia per il rinnovo del consiglio e della presidenza della Regione Puglia, come anche delle strategie che permetterebbero al centro destra di Andria di tornare a governare Palazzo San Francesco.
Social Video24 minutiIntervista all'On. Benedetto FucciAntonio D'Oria
  • Benedetto Fucci
Altri contenuti a tema
Fratelli d'Italia Canosa: «Incerto il futuro del nuovo ospedale di Andria» Fratelli d'Italia Canosa: «Incerto il futuro del nuovo ospedale di Andria» All'incontro organizzato venerdì scorso, era assente la Direttrice Generale: proprio su quest'ultima c'era molta attesa da parte dei convenuti
Torna a riunirsi il centrodestra provinciale: all'esame le vicende delle amministrazioni dei comuni Torna a riunirsi il centrodestra provinciale: all'esame le vicende delle amministrazioni dei comuni Tra i temi sul tappeto le prossime elezioni provinciali e quelle comunali di Minervino Murge e Spinazzola
1 Fucci (Fd’I): «Via Tari e Tosap per attività commerciali già danneggiate dai mancati guadagni per il “lockdown”» Fucci (Fd’I): «Via Tari e Tosap per attività commerciali già danneggiate dai mancati guadagni per il “lockdown”» Appello al Commissario Prefettizio Tufariello «provvedere immediatamente a rimodulare il carico tributario per l’anno 2020»
Elezioni comunali, Forza Italia: «Sì ad una amministrazione di “salute pubblica”» Elezioni comunali, Forza Italia: «Sì ad una amministrazione di “salute pubblica”» Gli azzurri provinciali e comunali rispondono all'on. Fucci: «No alla riproposizione di sciagurati “cerchi magici o tragici”»
Fratelli d’Italia: l’avv. Pistillo nominato co-segretario cittadino Fratelli d’Italia: l’avv. Pistillo nominato co-segretario cittadino «Progetto vincente, Fdi avrà ruolo centrale per le fortune del centrodestra ad Andria e in Puglia»
Grande confusione in Puglia e ad Andria sotto il cielo del centro destra Grande confusione in Puglia e ad Andria sotto il cielo del centro destra Su Fitto rimangono le riserve della Lega mentre ad Andria non si riesce a trovare un nome per riunire i "fratelli coltelli"
Fratelli d’Italia: nuovo assetto organizzativo delle segreterie cittadine della Bat Fratelli d’Italia: nuovo assetto organizzativo delle segreterie cittadine della Bat I vertici provinciali, ovvero Lima e Fucci hanno stabilito che ad Andria a Salvatore Pistillo si affianca Giuseppe Pistillo
Fondazione Jannuzzi: una mostra fotografica sul rione Grotte di Sant’Andrea Fondazione Jannuzzi: una mostra fotografica sul rione Grotte di Sant’Andrea Inaugurazione prevista per sabato 16 novembre alle ore 18.00
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.