Canestri
Canestri
Sport

Canestri sotto la pioggia in via delle Querce. Nessuna spiegazione dal Comune

La denuncia dell'Olympia Basket Andria. Le foto

"Ringraziamo l'amministrazione comunale di Andria, il settore sport, dirigente, assessore e sindaco, la Multiservice per aver permesso questo".

Queste le parole di amarezza e sdegno dell'associazione sportiva "Olympia Basket Andria" nel riscontrare l'abbandono di due canestri fuori dal Polivalente sportivo di via delle Querce per tre giorni e tre notti di seguito. Gli attrezzi sportivi sono dunque rimasti incustoditi, sotto le recenti intemperie invernali, il freddo e la pioggia.

"Abbiamo chiesti lumi all'amministrazione, ma non abbiamo ricevuto nessuna spiegazione. Ringraziamo anche chi ha compiuto questo gesto", conclude sarcasticamente l'Olympia.

Si tratta di un gesto di superficialità che la dice lunga sull'attenzione che questa amministrazione ripone sulle proprie risorse, tutt'altro che illimitate. Se i canestri dovessero rivelarsi inutilizzabili perchè arrugginiti dalla pioggia, chi sconterebbe questa disattenzione? A quale costo?
nnnn
  • polivalente via delle querce
Altri contenuti a tema
Incendio nella cabina Enel di via Delle Querce, quartiere Cisternone senza energia elettrica Incendio nella cabina Enel di via Delle Querce, quartiere Cisternone senza energia elettrica E' accaduto intorno alle ore 12. Sul posto Polizia Municipale, Vigili del Fuoco e tecnici dell'Enel
Associazioni e strutture sportive ad Andria, come stanno le cose? Associazioni e strutture sportive ad Andria, come stanno le cose? L’assessore comunale Michele Lopetuso fornisce adeguati chiarimenti a riguardo
Polivalente di via delle Querce: da un mese senza acqua calda Polivalente di via delle Querce: da un mese senza acqua calda La denuncia arriva da un nostro lettore. Impossibile fare docce nell'impianto
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.