avv. Luigi Del Giudice
avv. Luigi Del Giudice
Politica

Ass. Del Giudice soddisfatto per finanziamento sistemazione del canale Ciappetta-Cammaggio

E sulla discarica comunale San Nicola La Guardia, "Andria Nuova" ringrazia l'operato di Del Giudice

L'assessore all'Ambiente Luigi del Giudice esprime la soddisfazione per il finanziamento del progetto relativo alla sistemazione del canale Ciappetta-Camaggio.
"È motivo di grande soddisfazione apprendere dello stanziamento, da parte dello Stato attraverso la Regione, di quasi 9 milioni e mezzo di euro per la sistemazione del tratto andriese del canale Ciappetta-Camaggio. Abbiamo tenuto un atteggiamento sempre vigile e costante sul collettore Ciappetta-Camaggio monitorandolo costantemente e ripulendo l'alveo dai detriti e dai rifiuti sia attraverso lo stanziamento di fondi comunali sia utilizzando i finanziamenti regionali su progetti specifici. Adesso anche questo progetto va in porto ponendo le basi per la messa in sicurezza di un canale che attraversa nel suo corso anche una porzione dell'abitato di Andria.
Esprimo la mia personale gratitudine ai consiglieri regionali Nino Marmo e Sabino Zinni che, con particolare passione, hanno seguito l'iter burocratico in Regione. Un grazie va anche all'assessore Regionale Giovanni Giannini che con impegno competente ha data seguito alla richiesta di provvedimenti indirizzati alla sistemazione dell'assetto idrogeologico del nostro territorio".

Ed il coordinamento cittadino del movimento politico "Andria Nuova", esprime proprio plauso per l'operato dell'Assessore all'ambiente, Luigi del Giudice circa la discarica comunale di San Nicola La Guardia.

"La tempestiva richiesta dell'assessore all'Ambiente Luigi Del Giudice diretta all'immediato intervento dell'Agenzia Regionale per l'Ambiente e della Asl per accertare lo stato dei luoghi della discarica comunale San Nicola La Guardia, dimostra un grande senso di responsabilità.
Le allarmanti dichiarazioni di un ex dipendente Daneco sul degrado della discarica - conclude la nota- esigevano un'azione rapida per consentire subito la verifica degli Organi di controllo competenti sulle condizioni del sito ed effettuare, al contempo, le campionature da avviare ai centri di analisi".
  • Comune di Andria
  • luigi del giudice
  • ambiente
  • discarica san nicola la guardia
Altri contenuti a tema
Tangenziale ovest: Regione assicura l'avvio di una interlocuzione con gli Enti interessati Tangenziale ovest: Regione assicura l'avvio di una interlocuzione con gli Enti interessati Il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo: "Bene incontro odierno con ass. Giannini"
Il 29 marzo Consiglio Comunale su Dup e bilancio di previsione Il 29 marzo Consiglio Comunale su Dup e bilancio di previsione L'assise si riunirà per le 18,30 nella sala consiliare
Tassa rifiuti, Michele Coratella (M5S): "Arriva un nuovo aumento del 15%" Tassa rifiuti, Michele Coratella (M5S): "Arriva un nuovo aumento del 15%" Immagine impietosa quella che traccia il capogruppo pentastellato della situazione a Palazzo San Francesco
Comune: dirigente Settore finanziario la scelta tra una rosa di sei nomi Comune: dirigente Settore finanziario la scelta tra una rosa di sei nomi Rinviato invece al 26 marzo il colloquio per il Dirigente tecnico
Consiglio Comunale: approvati tutti gli argomenti all'odg, tenuta della maggioranza Consiglio Comunale: approvati tutti gli argomenti all'odg, tenuta della maggioranza Questa sera quindi non si terrà alcuna seduta. Via libera alla variante per l'ampliamento dell'industria Sanguedolce
Affissioni pubblicitarie: spunta un esposto su asserita nuova irregolarità Affissioni pubblicitarie: spunta un esposto su asserita nuova irregolarità Il documento è stato inviato con pec a tutti i componenti del consiglio comunale, paventati danni erariali
Rifiuti, Italia condannata dalla Corte di Giustizia Ue per non aver adeguato 44 discariche: tra queste vi sono anche le 2 di Andria Rifiuti, Italia condannata dalla Corte di Giustizia Ue per non aver adeguato 44 discariche: tra queste vi sono anche le 2 di Andria Per quelle degli ex F.lli Acquaviva e D'Oria, i lavori per renderle conformi furono effettuati solo tra il 2017 ed il 2018
Andria celebra la giornata della "Festa della Primavera” Andria celebra la giornata della "Festa della Primavera” Iniziativa di “FareAmbiente - laboratorio verde" di Andria e  dell’Istituto Scolastico Secondario di 1° grado "G. Salvemini"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.