da sx Pietro Zito e Riccardo Barbera
da sx Pietro Zito e Riccardo Barbera
Territorio

Al top della guida Gambero Rosso 2021 i ristoranti della nostra amata Murgia

Pari merito con tre gamberi per Antichi Sapori di Pietro Zito e Masseria Barbera di Riccardo Barbera

Puntuale, come un orologio, anche in tempi di covid 19 torna la guida del "Gambero Rosso" 2021 con i migliori ristoranti d'Italia.

La grave pandemia, con le pesanti limitazioni alla ristorazione, non ha fatto perdere il gusto per le cose buone, per la buona tavola, per i sapori della buona tradizione enogastonomica.

Il territorio della Murgia del Nord barese esce ancora una volta trionfante nella classifica che la raffinata giuria del "Gambero Rosso" ha tributato alla migliore qualità del buon cibo e dell'accoglienza del Belpaese.

Per questa particolare edizione non ci sono voti né valutazioni analitiche ma rimangono i simboli che hanno fatto di questa guida uno degli appuntamenti più attesi del mondo del food and beverage tricolore.

Tre gamberi sono andati a due luoghi simbolo della migliore tradizione del palato fine della nostra Murgia: l'andriese pluriblasonato "Antichi Sapori" di Pietro Zito e l'altrettanto rinomata minervinese "Masseria Barbera", dell'ormai adottivo della città fidelis Riccardo Barbera.

Ancora complimenti quindi per due stelle del firmamento della buona cucina tricolore, con la speranza che il 2021 riporti con il turismo, la tranquillità del gusto di stare insieme e di condividere le migliori tradizioni enogastronomiche italiane.
  • Pietro Zito
  • gambero rosso
  • Masseria Barbera di Riccardo Barbera
Altri contenuti a tema
La solidarietà parla attraverso atti concreti con il progetto “Mani unite per il Congo” La solidarietà parla attraverso atti concreti con il progetto “Mani unite per il Congo” Insieme tanti colleghi chef dal cuore grande, presente anche Andria
Anche l'eccellenza enogastronomica di Andria alla presentazione delle Guide 2023 di Slow Food Anche l'eccellenza enogastronomica di Andria alla presentazione delle Guide 2023 di Slow Food Tra gli chef coinvolti nella manifestazione anche Pietro Zito di "Antichi Sapori"
Riconferma per Antichi Sapori Montegrosso del premio Tre Gamberi ed entra ai primi posti nella guida 50 Top Italy Riconferma per Antichi Sapori Montegrosso del premio Tre Gamberi ed entra ai primi posti nella guida 50 Top Italy Ed il 24 ottobre 2022 Slow Food assegna nuovamente a Milano la Chiocciola al patron Pietro Zito
Lidia Bastianich ospite a Montegrosso di Antichi Sapori di Pietro Zito Lidia Bastianich ospite a Montegrosso di Antichi Sapori di Pietro Zito La famosa cuoca, scrittrice ed ormai noto personaggio televisivo naturalizzata statunitense, è rimasta estasiata dai sapori della cucina murgiana
La CNN a Montegrosso e Castel del Monte con il programma di Stanley Tucci "Alla ricerca dell'Italia" La CNN a Montegrosso e Castel del Monte con il programma di Stanley Tucci "Alla ricerca dell'Italia" Due giorni per assaporare i piatti e le specialità della dieta mediterranea, tra vino, olio evo, burrate ed ortaggi murgiani
Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere a pranzo ad Andria ad "Antichi Sapori" Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere a pranzo ad Andria ad "Antichi Sapori" Prima dello spettacolo teatrale in programma a Corato questa sera dal titolo "Bloccati dalla neve"
Vurchio (Presidente del consiglio): "Entro metà marzo Andria pronta a presentare proposta per rigenerazione di Montegrosso" Vurchio (Presidente del consiglio): "Entro metà marzo Andria pronta a presentare proposta per rigenerazione di Montegrosso" Intanto, alcune aziende dell'agroalimentare della zona di Montegrosso, in occasione del Natale, hanno donato i loro prodotti per valorizzare il territorio
Tornano le Chiocciole di Slow Food e nell'elenco dei premiati compare ancora una volta Andria Tornano le Chiocciole di Slow Food e nell'elenco dei premiati compare ancora una volta Andria Tra le 19 assegnate alla Puglia presente...nientepopodimeno che...Antichi Sapori
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.