intervento del 118
intervento del 118
Politica

Agenzia rete emergenza-urgenza. Conca a Marmo: “Necessario un coordinamento centralizzato”

E la Asl/Bt, d'ora innanzi pubblicherà tutte le determine e le disposizioni di pagamento delle Associazioni

"Una centrale unica di coordinamento è necessaria per garantire l'omogeneità nell'erogazione dei servizi dell'emergenza – urgenza e per assicurare tutele lavorative, l'emergenza in mare, l'elisoccorso e un trasporto bariatrico oggi inesistenti". Lo dichiara il consigliere del M5S Mario Conca in merito alle dichiarazioni del capogruppo di Forza Italia Nino Marmo sulla nuova agenzia per l'emergenza – urgenza.

"Marmo si chiede dove andranno a finire i volontari – continua Conca –vorrei informarlo che purtroppo i volontari sono di fatto lavoratori in nero senza nessuna tutela assicurativa e contributiva. Allo stato attuale abbiamo un centinaio di postazioni del 118 gestite da una quarantina di associazioni private, onlus sulla carta, ma nella maggior parte dei casi associazioni a scopo di lucro. Una situazione per cui abbiamo sporto denunce – continua il pentastellato – alla Procura della Repubblica, all'ispettorato del lavoro, in Consiglio regionale e alla stampa. Non si possono definire volontari persone che fanno turni anche da 24 ore, compresi notturni e festivi, non maturando una pensione e per giunta sottopagati. La dimostrazione della bontà dell'agenzia unica è che la totalità dei lavoratori è d'accordo. A proclamarsi contrari – prosegue – sono solo alcuni direttori di centrale perché temono una riduzione dello stipendio, i presidenti delle associazioni che tremano all'idea di perdere 36 milioni di euro e il sindacato dei medici del 118 probabilmente per il timore di perdere iscritti. Le associazioni di volontariato vanno definitivamente superate, non possiamo più permettere che continuino a sfruttare la manodopera dei loro dipendenti, non garantendo neanche il pagamento puntuale degli stipendi, come denunciato dai lavoratori in sciopero della fame a Mattinata in questi giorni. Invito il consigliere Marmo – conclude Conca – a farsi un giro nelle attuali centrali operative e nelle postazioni per rendersi conto di persona di quanto sia necessario un riordino della rete".

E Conca assicura che "La Asl/Bt d'ora innanzi, pubblicherà tutte le determine e le disposizioni di pagamento alle Associazioni".
  • asl bat 1
  • nino marmo
  • 118
  • Mario Conca (M5S)
  • M5S Puglia
Altri contenuti a tema
L'avv. Grazia Di Bari è il nuovo capogruppo del M5S alla Regione Puglia L'avv. Grazia Di Bari è il nuovo capogruppo del M5S alla Regione Puglia Oggi la decisione del gruppo pentastellato
Sanità, stabilizzazioni. Di Bari (M5S): "Emiliano invece di prendersi meriti non suoi migliori le prestazioni sanitarie nella Bat" Sanità, stabilizzazioni. Di Bari (M5S): "Emiliano invece di prendersi meriti non suoi migliori le prestazioni sanitarie nella Bat" "Visiti con noi tutti gli ospedali e faccia la fila ai Cup, dove si è costretti a fare file di ore"
Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina «Dopo tanti anni di lavoro precario, in tempi come questi la notizia è doppiamente importante»
Stabilizzazioni nella Asl Bat: "Nessun merito di Emiliano" Stabilizzazioni nella Asl Bat: "Nessun merito di Emiliano" Marmo commenta la partecipazione del presidente della Puglia alla firma dei contratti
Assunzione precari Asl/Bt, Zinni (ESP):"Oggi è il momento di esultare" Assunzione precari Asl/Bt, Zinni (ESP):"Oggi è il momento di esultare" La soddisfazione del consigliere regionale per la stabilizzazione di 103 precari
Il personale precario della Asl BT firma il contratto a tempo indeterminato Il personale precario della Asl BT firma il contratto a tempo indeterminato La firma per 103 dipendenti domani nella sala riunioni del presidio ospedaliero "San Nicola Pellegrino" di Trani
Produzione di olio d'oliva ai minimi storici: la preoccupazione del mondo agricolo e della politica regionale Produzione di olio d'oliva ai minimi storici: la preoccupazione del mondo agricolo e della politica regionale "La Regione chieda al ministero la declaratoria dello stato di calamità naturale"
Di Bari (M5S): "Orgogliosi su richiesta Corecom di far parte del tavolo permanente su contrasto a bullismo e cyberbullismo" Di Bari (M5S): "Orgogliosi su richiesta Corecom di far parte del tavolo permanente su contrasto a bullismo e cyberbullismo" "Sarei felice di dare vita insieme al Corecom a iniziative e progetti nelle scuole e nelle istituzioni per sensibilizzare su tali fenomeni"
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.