iposea pallavolo andria
iposea pallavolo andria
Volley

Una buona Pallavolo Andria cade in trasferta contro il Cerignola

Al "Pala Di Leo" l'Iposea batte 3-1 il team di Julian Lozowy

Non basta una buona e volitiva prestazione alla Pallavolo Andria per uscire indenni dal "Pala Di Leo" di Cerignola dove i padroni di casa dell'Iposea, seconda forza del campionato, s'impongono con il risultato di 3-1 (25-20/ 25-15/ 16-25/ 25-20) al termine di una gara combattuta e a tratti entusiasmante.

I tecnici cerignolani Castellana e Ferraro schierano la formazione tipo. La diagonale formata dal palleggiatore Leone e dall'opposto Toma, i centrali Mancini e Mitidieri, i due schiacciatori Durante e Garofalo e il libero Bisci. Lozowy schiera il suo team con il regista Bernardi, l'opposto Fiorillo, al centro Lombardi e Carofiglio, i laterali Corsetti e Ritacco e il libero Pepe. Gli ex andriesi Petruzzelli, Civita e Lanzone per la prima volta affrontano la loro ex squadra.

Primo e secondo set saldamente in mano ai padroni di casa. L'Iposea è una macchina perfetta, mentre c'è tanto nervosismo nel team di Lozowy. A farne le spese è Lombardi che viene espulso. Il tecnico argentino rivoluziona il sestetto nel terzo set e la musica cambia. I biancoazzurri sono più decisi e fanno proprio il parziale con un netto 25-16. La gara sembra riaperta ma l'Iposea conquista il successo conducendo in porto il quarto set (25-20) con un piccolo "giallo" legato ad un presunto fallo di rotazione che ha azzerato i punti del team biancoazzurro in vantaggio 14-9.

Quarta sconfitta in campionato per la Pallavolo Andria che resta ferma a quota 5 punti in classifica in zona rossa. Sabato gli uomini di Lozowy cercheranno il riscatto nella sfida casalinga contro il Tricase.
  • pallavolo andria
Altri contenuti a tema
Calcit e Forum “Ricorda e Rispetta” sponsor sociali della Manzoni Sport Pallavolo Andria Calcit e Forum “Ricorda e Rispetta” sponsor sociali della Manzoni Sport Pallavolo Andria Connubio strategico per ampliare e completare l’educazione dei ragazzi che si avvicinano all’attività sportiva
Pallavolo Femminile U21: le azzurre volano alla fase finale dell’Europeo Pallavolo Femminile U21: le azzurre volano alla fase finale dell’Europeo Assessore Di Bari: “Rivedere l'entusiasmo del pubblico ripaga le difficoltà affrontate per giungere all'evento internazionale”
Europeo U21 femminile: oggi le ultime due partite del II girone ad Andria. Si inizia con Danimarca e Turchia Europeo U21 femminile: oggi le ultime due partite del II girone ad Andria. Si inizia con Danimarca e Turchia Assessore Di Bari: "Che i sogni e le aspirazioni, attraverso questi percorsi, possano spiccare il volo"
Europeo U21 femminile ad Andria: oggi Israele e Danimarca al Palasport Europeo U21 femminile ad Andria: oggi Israele e Danimarca al Palasport La partita verrà disputata a partire dalle ore 17.30, per poi replicare alle 20.00 con Polonia e Turchia
Europei U21 femminili di pallavolo, il 27 giugno la presentazione Europei U21 femminili di pallavolo, il 27 giugno la presentazione A render più interessante l'attesa ci saranno due amichevoli delle azzurrine con le pari età della Turchia in programma al PalaSport di Andria l'8 luglio
Andria ospiterà l'Europeo U21 di pallavolo femminile a luglio Andria ospiterà l'Europeo U21 di pallavolo femminile a luglio Assieme a Cerignola, la città federiciana sarà teatro di un evento importante per la pallavolo pugliese
E’ ufficiale: Andria ospiterà gli Europei di volley femminili U21 E’ ufficiale: Andria ospiterà gli Europei di volley femminili U21 La competizione sportiva si terrà dal 12 al 17 luglio
Pallavolo, la Florigel Andria cede alla capolista Leverano Pallavolo, la Florigel Andria cede alla capolista Leverano Gara mai in discussione per l'esperta compagine salentina
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.