Giovanna Bruno
Giovanna Bruno
Attualità

Violenza contro una minorenne, sindaco Bruno: «Dolore atroce per il male inferto e la pochezza umana»

Il Primo Cittadino: «Le nostre Comunità dovrebbero essere luoghi sicuri, invece troppe volte sono esposte a pericoli di ogni tipo»

«Un grave dolore mi ha pervaso nell'apprendere la notizia di questa squallida storia di violenza ai danni di una minorenne». Sono le parole della sindaca di Andria, Giovanna Bruno, a seguito del provvedimento cautelare in carcere emesso dal Giudice per le indagini preliminari di Trani, nei confronti di uomo incensurato di Andria che è indagato per i reati di sequestro di persona e violenza sessuale aggravata ai danni di minore.

«Dolore profondo per il male inferto, - prosegue il primo Cittadino - per la pochezza umana, per la prevaricazione fisica. Dolore atroce pensando ad una creatura trovatasi piccola e indifesa di fronte all'orrore. Questo mi sento di consegnare, prima ancora di soffermarmi sui dettagli che saranno via via forniti dalle istituzioni che si occupano della vicenda e che ringrazio per il determinante lavoro fin qui svolto. Provo dolore pensando che le nostre Comunità dovrebbero essere luoghi sicuri, affidabili e invece sono tante, troppe volte esposte a pericoli di ogni tipo. Giunga alla giovane coinvolta il mio materno abbraccio, la mia carezza silenziosa che contrasta con la rabbia interiore di svolgere con sempre più forza la battaglia quotidiana sulla legalità».
  • giovanna bruno
Altri contenuti a tema
Assemblea Comuni Italiani a Bergamo: tra i relatori il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno Assemblea Comuni Italiani a Bergamo: tra i relatori il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno Dal 22 al 24 novembre si terrà un primo momento di confronto con il nuovo governo del Paese
Sindaco Bruno al ritorno dalla missione a Bruxelles: «Europa, più vicina di quanto si pensa» Sindaco Bruno al ritorno dalla missione a Bruxelles: «Europa, più vicina di quanto si pensa» Unica rappresentante femminile, tra l'altro di un capoluogo di provincia, a rappresentare i primi cittadini del Mezzogiorno d'Italia
La Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anni La Fondazione Epasss Acli di Bari compie 50 anni Tra i massimi rappresentanti istituzionali presenti per la manifestazione, anche il Sindaco Giovanna Bruno ed il notaio Sabino Zinni
Il Comune di Andria aderisce alla giornata dedicata al "lutto perinatale e agli aborti spontanei" Il Comune di Andria aderisce alla giornata dedicata al "lutto perinatale e agli aborti spontanei" Le dichiarazioni della Sindaca Bruno e dell'Assessore Di Leo. Anche in Italia, dal 2007 questa ricorrenza è celebrata in molte realtà locali
Polisportiva Andria, sindaco Bruno: «Resta una scommessa vincente. Nessuna volontà di mettere lo sport per strada» Polisportiva Andria, sindaco Bruno: «Resta una scommessa vincente. Nessuna volontà di mettere lo sport per strada» In merito alle strutture sportive: «Sono perfettamente funzionanti e usufruibili a richiesta delle singole società»
Visita istituzionale della sindaca Bruno alla scuola "Vittorio Emanuele III – Dante Alighieri" Visita istituzionale della sindaca Bruno alla scuola "Vittorio Emanuele III – Dante Alighieri" Il Primo Cittadino agli studenti: «Siate attori protagonisti nel fondamentale percorso della legalità»
Elezioni politiche, sindaco Bruno: «Dal voto una grande responsabilità che va onorata» Elezioni politiche, sindaco Bruno: «Dal voto una grande responsabilità che va onorata» Il Primo Cittadino commenta anche l'afflusso alle urne: «C'è disaffezione, bisogna reagire e invertire la tendenza»
Elezioni politiche 2022, l’ultimo appello di Forza Italia Andria prima del voto Elezioni politiche 2022, l’ultimo appello di Forza Italia Andria prima del voto La vice-coordinatrice Giovanna Bruno: “La nostra politica non rinuncia ai giovani”
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.