Incidente Bari Nord Corato
Incidente Bari Nord Corato
Cronaca

Treni regolari sulla tratta «Bari Nord» dall'alba

Ieri sera la terribile tragedia in cui un ragazzo 23enne ha perso la vita a Corato. Tutte le ipotesi restano al vaglio degli inquirenti che stanno ricostruendo la vicenda

La circolazione ferroviaria, da questa mattina all'alba, è regolare dopo che alle 22,10 di ieri sera vi è stato un tragico evento a poca distanza dalla stazione di Corato. Un giovane di 23 anni (ieri sera, la prima ricostruzione parlava di una giovane donna), è stato investito da un treno della «Bari Nord» in direzione nord verso Andria. Non si comprende ancora la perfetta dinamica e la polizia è all'opera per fugare tutti i dubbi. Possibile il gesto volontario, ma anche probabile una manovra azzardata del giovane che ha attraversato i binari mentre sopraggiungeva il convoglio. Tutte le ipotesi restano al vaglio degli inquirenti.

La circolazione ferroviaria, ieri sera, è stata totalmente bloccata sia in partenza che in arrivo da Andria per via del tragico evento.
  • incidente ferroviario corato
  • stazione corato
  • Ferrovia Bari-Nord
Altri contenuti a tema
La Regione acquista 4 nuovi elettrotreni destinati a Ferrotramviaria La Regione acquista 4 nuovi elettrotreni destinati a Ferrotramviaria Solo un mese fa vi fu uno stanziamento per un altro elettrotreno per la Ferrovia Bari nord
Interramento linea ferroviaria: dal 20 al 23 maggio disposte chiusure al traffico del sottopasso di via Bisceglie Interramento linea ferroviaria: dal 20 al 23 maggio disposte chiusure al traffico del sottopasso di via Bisceglie Istituito anche il senso unico di marcia nel tratto da via Isonzo a via XXI Maggio
Chiude il varco di viale Gramsci: realizzata rotatoria all'incrocio via XXIV Maggio e viale Buozzi Chiude il varco di viale Gramsci: realizzata rotatoria all'incrocio via XXIV Maggio e viale Buozzi L'appello rimane quello di utilizzare il meno possibile l'auto: i lavori realizzati dal Consorzio Integra e dall'AndriaMultiservice
Chiude alle ore 15 del 5 maggio il varco di viale Gramsci Chiude alle ore 15 del 5 maggio il varco di viale Gramsci Prima rilevante modifica alla viabilità cittadina a causa dei lavori dell'interramento ferroviario
1 L'Architetto Pinto risponde a Caldarone: "Castel del Monte andrebbe Commissariato" L'Architetto Pinto risponde a Caldarone: "Castel del Monte andrebbe Commissariato" Sulla questione “Gucci, il Castello e il deserto” intervento dell'Architetto Giuseppe Pinto dell'Associazione "Città & Territorio"
Comune, AndriaLab 3: "Si va componendo con costanza ed inesorabilmente, il mosaico di una nuova Andria" Comune, AndriaLab 3: "Si va componendo con costanza ed inesorabilmente, il mosaico di una nuova Andria" La soddisfazione del movimento civico che sostiene l'amministrazione di centrosinistra guidata da Giovanna Bruno
Dieci nuovi elettrotreni arrivano in Puglia, uno di questi sarà per la Ferrotramviaria Dieci nuovi elettrotreni arrivano in Puglia, uno di questi sarà per la Ferrotramviaria Purtroppo l'età media dei treni circolanti in Puglia va dai 15 ai 25 anni, a seconda del gestore
Andria Bene in Comune: Incontri per spiegare l'interramento della ferrovia e la mobilità cittadina durante i lavori Andria Bene in Comune: Incontri per spiegare l'interramento della ferrovia e la mobilità cittadina durante i lavori Aperti al pubblico, martedì 19 e mercoledì 20 aprile 2022, entrambi alle ore 19:30
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.