1° Torneo della Solidarietà
1° Torneo della Solidarietà
Sport

1° Torneo della Solidarietà: spettacolo di sport e beneficenza al Palasport di Andria

Quadrangolare di calcio a 5 tra quattro istituti superiori andriesi. Ricavato dell'evento al Comitato locale della Croce Rossa

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Una cornice di pubblico straordinaria al Palasport di Andria per una memorabile giornata di sport e beneficenza. Quattro istituti superiori andriesi hanno dato vita, questa mattina, al "1° Torneo della Solidarietà", manifestazione sportiva nata in collaborazione con il Comitato di Andria della Croce Rossa Italiana al quale è stato destinato il ricavato della giornata in segno di solidarietà. L'idea del torneo nasce proprio dalla possibilità di sensibilizzare e responsabilizzare i ragazzi a gesti solidali. Massiccia la partecipazione degli studenti che hanno gremito il Palasport offrendo uno spettacolo incredibile al quale non si assisteva da tempo nell'impianto andriese; circa 3000 i presenti sugli spalti.

Il format del torneo prevedeva un quadrangolare di calcio a 5 con due partite da 30 minuti ciascuna (15 minuti ogni tempo di gioco) e una finale da 40 minuti (20 a tempo), gare egregiamente dirette da tre arbitri della sezione AIA di Barletta: Federico Tarantini, Vincenzo De Nigris e Gianluca Zingaro. Hanno preso parte alla manifestazione le compagini del Liceo Classico "Carlo Troya", accompagnato dal prof. Giovanni De Leonardis; il Liceo Scientifico "Riccardo Nuzzi" con il prof. Danilo Caldarola; l'ITES-LES "Ettore Carafa" con il prof. Michele Ventura; l'ITIS "Sen. Onofrio Jannuzzi" accompagnato dal prof. Giuseppe Cipri, coordinatore del torneo e a capo dell'intera organizzazione. Nella prima gara si sono sfidati i licei Classico e Scientifico: grande classica del precetto pasquale, conclusasi anche in questa occasione con il successo del "Nuzzi" per 3-1. La seconda partita ha messo di fronte il "Carafa" e l'ITIS: dopo una prima frazione di gioco equilibrata, l'ITES-LES prende il largo nella ripresa e vince 5-2. Al termine delle prime due sfide, esibizione delle cheerleader e gran finale con la sfida decisiva tra le due compagini vincenti, il "Nuzzi" e il "Carafa": match bellissimo che ha messo in mostra grande qualità da entrambe le parti, ma l'ITES-LES si dimostra superiore e si aggiudica la finalissima per 7-4.

Conclusasi la finale, tripudio per in campo e sugli spalti per l'istituto vincitore e premiazione con medaglie e coppa. Alla Croce Rossa, infine, è stato consegnato il ricavato della manifestazione.
71 foto1° Torneo della Solidarietà al Palasport
  • Palasport Andria
  • Liceo "Carlo Troya"
  • Liceo Scientifico Nuzzi
  • ITES Carafa
  • Itis Jannuzzi
Altri contenuti a tema
500mila euro dal Ministero dell'Istruzione per le scuole della Bat: due sono di Andria 500mila euro dal Ministero dell'Istruzione per le scuole della Bat: due sono di Andria Destinati 100mila euro per l'ITIS “Jannuzzi” ed altri 100mila per l'I.I.S.S. “Colasanto”
Alla finale di Cyberdefender ci saranno anche gli studenti dell'industriale "Jannuzzi" di Andria Alla finale di Cyberdefender ci saranno anche gli studenti dell'industriale "Jannuzzi" di Andria In tutto venti gli studenti provenienti dalla scuole pugliesi che rappresenteranno il Politecnico di Bari
Dall'ITIS "O. Jannuzzi" di Andria arriva "CutCutJa", l'app che aiuta parrucchieri e barbieri per le prenotazioni Dall'ITIS "O. Jannuzzi" di Andria arriva "CutCutJa", l'app che aiuta parrucchieri e barbieri per le prenotazioni Gli studenti, coordinati dal prof. Giovine, hanno creato una piattaforma accessibile da qualsiasi dispositivo
L'I.I.S.S. "Carafa" di Andria termina il secondo step del progetto #Restiamocasa L'I.I.S.S. "Carafa" di Andria termina il secondo step del progetto #Restiamocasa Il cartone animato “Virus Corona” è stato tradotto in varie lingue straniere
Raccontare l'emergenza Covid con un cartone animato: l'idea della scuola "Ettore Carafa" di Andria Raccontare l'emergenza Covid con un cartone animato: l'idea della scuola "Ettore Carafa" di Andria Si chiama "Virus Corona" e nasce con l'obiettivo di spiegare l'emergenza in corso a studenti e studentesse con disabilità
Il Liceo "Riccardo Nuzzi" di Andria dona beni di prima necessità alla parrocchia di San Nicola Il Liceo "Riccardo Nuzzi" di Andria dona beni di prima necessità alla parrocchia di San Nicola Si allarga la rete di solidarietà nella nostra città, scendono in campo anche le scuole
Anche dall'ITIS di Andria gli studenti per la squadra federata del Poliba di Cyberdefender Anche dall'ITIS di Andria gli studenti per la squadra federata del Poliba di Cyberdefender Da oggi, 20 marzo, in teledidattica, la formazione e l’addestramento per il CyberChallenge.IT 2020
Un'invenzione del liceo "R. Nuzzi" di Andria rappresenterà l’Italia in Europa Un'invenzione del liceo "R. Nuzzi" di Andria rappresenterà l’Italia in Europa Si tratta di "Bicicletta Rana", proposta dallo studente Roberto Del Giudice, per il concorso EUCYS "I giovani e le scienze 2020"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.