Tangenziale ovest di Andria
Tangenziale ovest di Andria
Politica

Stasera in consiglio comunale l'opposizione alla realizzazione della tangenziale ovest

Assise convocata alle 18.30 dopo il nulla di fatto del 3 aprile scorso

Un ordine del giorno urgente di "opposizione alla realizzazione della cosiddetta tangenziale ovest di Andria e messa in sicurezza dell'attuale sede stradale" arriva stasera in consiglio comunale.
A proporlo i consiglieri comunali di centrosinistra ed alcuni di maggioranza che chiedono un impegno del Sindaco Giorgino "ad avviare ogni azione tesa alla non realizzazione di quest'opera, interloquendo con la Provincia, la Regione ed il Governo" affinchè lo stanziamento economico previsto per quest'opera sia "mantenuto e destinato all'adeguamento infrastrutturale del tratto della Sp2 esistente e funzionante".

Inoltre si chiede l'impegno del Primo cittadino e dell'amministrazione di Andria, al fine di ottenere un finanziamento per la realizzazione del raccordo tra autostrada ed Sp2 risolvendo così le gravi criticità determinate dal traffico e dall'inquinamento nei quartieri san Vito, Croci, Camaggio e Monticelli.

L'odg -firmato da Nino Marmo, Gennaro Lorusso, Antonio Nespoli, Sabino Fortunato, Giovanna Bruno, Daniela Di Bari, Rosa Roberto, Lorenzo Marchio Rossi, Giovanni Vurchio e Salvatore Vitanostra- doveva essere discusso nel consiglio comunale del 3 aprile scorso, rimandato all'ultimo momento dal presidente della massima assise Marcello Fisfola, decisione che ha sortito le proteste dell'opposizione che ha deciso comunque di presentarsi al Comune trovandolo però chiuso.

In aula non si escludono emendamenti all'ordine del giorno, uno su tutti proposto dal Sindaco Nicola Giorgino che nel frattempo ha incontrato a Bari l'assessore ai trasporti Giannini per discutere di questa infrastruttura.
  • Tangenziale ovest di Andria
Altri contenuti a tema
Strada provinciale 2 di Andria, Marmo (FI) e Zinni (ESP): "Ancora una volta no alla bretella stradale" Strada provinciale 2 di Andria, Marmo (FI) e Zinni (ESP): "Ancora una volta no alla bretella stradale" Ribadita la necessità della messa in sicurezza del tratto stradale, ovvero di un allargamento dove possibile
Ad Andria il consiglio comunale dice "no" alla nuova Tangenziale ovest Ad Andria il consiglio comunale dice "no" alla nuova Tangenziale ovest Ieri decisione votata dall'unanimità dei consiglieri comunali
Tangenziale Ovest di Andria, PD: «Il grande inganno» Tangenziale Ovest di Andria, PD: «Il grande inganno» Il commento del geometra Michele Porro, componente della segreteria del Partito Democratico cittadino
Consiglio comunale: attesa tra bilancio di previsione e tangenziale ovest Consiglio comunale: attesa tra bilancio di previsione e tangenziale ovest Domani pomeriggio, martedì 9 aprile deciderà la conferenza dei capigruppo. Le associazioni scrivono alla politica
Tangenziale ovest: Regione assicura l'avvio di una interlocuzione con gli Enti interessati Tangenziale ovest: Regione assicura l'avvio di una interlocuzione con gli Enti interessati Il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo: "Bene incontro odierno con ass. Giannini"
Tangenziale ovest, vertice in regione tra Giorgino e Giannini Tangenziale ovest, vertice in regione tra Giorgino e Giannini Il dialogo è aperto, ora fase interlocutoria tra enti
Tangenziale ovest, il Partito Democratico deposita interpellanza in consiglio provinciale Tangenziale ovest, il Partito Democratico deposita interpellanza in consiglio provinciale L'avv. Giovanna Bruno, il prof. Sabino Fortunato ed il dottor Pasquale di Fazio, stigmatizzato la delicatezza della vicenda
Tangenziale ovest di Andria, Giorgino: "Si valutino alternative meno impattanti" Tangenziale ovest di Andria, Giorgino: "Si valutino alternative meno impattanti" "Inversione ad "U" del M5S. Ora Tutti intorno ad un tavolo senza 'arraparsi' in una continua campagna elettorale"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.