Sabino Zinni
Sabino Zinni
Politica

Sabino Zinni (Senso Civico) propone un bonus viaggio per i fuorisede che tornano a casa a Natale

«Il ritorno a casa deve essere garantito» sottolinea il candidato consigliere regionale

Si chiama "Natale con i tuoi" l'ultima proposta programmatica di Sabino Zinni, candidato consigliere regionale con "Senso civico" a sostegno del Presidente uscente Michele Emiliano.

«In Puglia abbiamo un accordo non scritto con i nostri figli sparsi per il mondo» spiega Zinni in una nota «puoi essere fuorisede quanto vuoi, ma a Natale si torna a casa e si sta tutti insieme. Peccato però che le compagnie aree se ne approfittino: sotto le festività si dimenticano di essere low cost e alzano i prezzi a dismisura. 400, anche 500 euro, per un volo di sola andata».

«Ecco allora la mia proposta - continua il candidato consigliere regionale - "Natale con i tuoi". Un contributo regionale che permetta di tornare a casa per Natale con tariffe agevolate. Potranno usufruirne studenti fuorisede e lavoratori fuorisede con un basso reddito, con sconti fino al 30 per cento sul prezzo del biglietto».

«Chi mi conosce e chi ha seguito il mio lavoro nel tempo sa quanto mi sia caro questo tema. Per noi pugliesi, e per noi meridionali in generale, è il tema dei temi. 2 anni fa ho organizzato la prima "Festa del Ritorno" per accendere i riflettori su di esso. Ora questa mia proposta, assolutamente non risolutiva della questione, che del resto è enorme, vuole essere un aiuto concreto al mantenimento di certi legami.

«Si può studiare altrove, lavorare altrove, ma per passare le feste serve la famiglia, il ritorno a casa deve essere garantito - conclude Zinni - e la Puglia è pronta metterci del suo».
  • Sabino Zinni
Altri contenuti a tema
Inaugurazione del CPIA Bat alla presenza di Simonetta Gola, vedova di Gino Strada, fondatore di Emergency Inaugurazione del CPIA Bat alla presenza di Simonetta Gola, vedova di Gino Strada, fondatore di Emergency E intanto il nuovo libro di Paolo Farina "Cento caffè di carta", presentato a Bisceglie, presso Palazzo Tupputi
Il libro “Cento Caffè dì carta” di Paolo Farina presentato nell’aula consiliare dì Minervino Murge Il libro “Cento Caffè dì carta” di Paolo Farina presentato nell’aula consiliare dì Minervino Murge Una occasione per rivedere i tanti amici del preside del CPIA Bat
Ad Andria successo per la presentazione del libro “Cento caffè di carta” di Paolo Farina Ad Andria successo per la presentazione del libro “Cento caffè di carta” di Paolo Farina “Difficile raccontare l’emozione di una serata come questa”, sottolinea l’autore del libro
Cultura della legalità e politiche di sicurezza: per un Paese più vivibile Cultura della legalità e politiche di sicurezza: per un Paese più vivibile Il festival della legalità fa tappa il 1° marzo al CPIA BAT “Gino Strada” col patrocinio del Comune di Andria
Al CPIA di Andria la "Cultura della legalità e politiche di sicurezza": per un Paese più vivibile Al CPIA di Andria la "Cultura della legalità e politiche di sicurezza": per un Paese più vivibile Il festival della legalità, in programma martedì 1° marzo alle ore 19
Il saluto a Mons. Luigi Renna da un amico dei tempi del liceo classico: Sabino Zinni Il saluto a Mons. Luigi Renna da un amico dei tempi del liceo classico: Sabino Zinni «Gioisco con e per lui per questa nomina tanto prestigiosa quanto meritata»
Morte 50enne canosino, Zinni: «Tristissimo e incredibile episodio» Morte 50enne canosino, Zinni: «Tristissimo e incredibile episodio» Il fatto segue l'omicidio per futili motivi del giovane Claudio La Sala, a Barletta, e l'accoltellamento nella discoteca di Bisceglie
Sabino Zinni, inaugurazione Questura: "Sia il perno su cui fondare la rigenerazione morale di questo territorio" Sabino Zinni, inaugurazione Questura: "Sia il perno su cui fondare la rigenerazione morale di questo territorio" L'ex consigliere regionale in un post: "Andria e tutta la Provincia aspettavano questa data"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.