Pietro Carnicelli al quartiere di San Valentino
Pietro Carnicelli al quartiere di San Valentino
Attualità

Quartiere San Valentino: "Il rudere del mercatino è ancora lì"

Tanti i problemi che attanagliano questa parte della città di Andria

Il presidente ed il segretario del Comitato di quartiere di San Valentino, rispettivamente Pietro Carnicelli e Riccardo Anzioso tornano nuovamente a chiedere attenzione per il popoloso quariere cittadino:

"Il prossimo 9 giugno – affermano Carnicelli ed il segretario del Comitato, Riccardo Anzioso-, si approssima la Festa del Quartiere e della Parrocchia San Riccardo. Noi, qui al Quartiere San Valentino di Andria, a che era storica siamo fermi? In quale età ci hanno lasciati? Sicuramente in quella della pietra visto che il quartiere, le sue strade, le sue aree verdi di colore marrone sono stracolme di pietre che andrebbero gestite diversamente ed utilizzate in modo più proficuo. In quanto al mercatino diroccato non sappiamo la Magistratura cosa ne stia facendo dell'inchiesta scaturita dopo il suo crollo come una vela al vento, sta di fatto che a distanza di molti anni quel rudere è ancora lì e rappresenta anche un ricettacolo di erbaccia, ratti, topi, animali di ogni genere e rifiuti che rappresentano pericolo per bambini ed avventori.

Sorridiamo nel leggere qualche timido tentativo di qualcuno che, periodicamente, parla del nostro Quartiere facendolo in modo talmente flebile e timoroso che quelle quattro righe non servono a nulla se non la prova per qualcuno di dimostrare di essere al mondo. Ormai noi anziani abbiamo fatto il nostro tempo quindi il nostro cruccio è per i nostri figli, i nostri nipoti e le future generazioni che meritano di più, molto di più dell'umiliazione di vedersi appagati nel vedere asfaltato un pezzo di strada o realizzata una misera pensilina per la fermata del bus. No, cari amministratori, i nostri figli, i nostri nipoti, le future generazioni meritano di più, molto di più".
  • San Valentino
  • Quartiere San Valentino
Altri contenuti a tema
Il Presidente Emiliano torna ad Andria questa volta per incontrare don Giuseppe Zingaro al quartiere S. Valentino Il Presidente Emiliano torna ad Andria questa volta per incontrare don Giuseppe Zingaro al quartiere S. Valentino Appuntamento oggi pomeriggio alle 17. Ad accompagnare il governatore pugliese il consigliere regionale Sabino Zinni
Esempi di investimento bloccato: il mercatino rionale scoperto nel Quartiere San Valentino Esempi di investimento bloccato: il mercatino rionale scoperto nel Quartiere San Valentino Intervento del segretario cittadino del Partito Democratico, dr. Giovanni Vurchio
Via Polignano a Mare: cade intonaco dalla facciata di una palazzina Via Polignano a Mare: cade intonaco dalla facciata di una palazzina Zona messa subito in sicurezza dai vigili del fuoco
Al via i lavori del secondo stralcio del quartiere di San Valentino Al via i lavori del secondo stralcio del quartiere di San Valentino Interventi di recupero urbano nel rione alla periferia della città
Alla parrocchia di S. Riccardo il precetto pasquale dei Carabinieri della Bat Alla parrocchia di S. Riccardo il precetto pasquale dei Carabinieri della Bat Presenti tra gli altri il Comandante provinciale Molinese ed il Sindaco di Andria Giorgino
San Valentino: 2 pugliesi su 5 regalano fiori. Rose in cima alla classifica San Valentino: 2 pugliesi su 5 regalano fiori. Rose in cima alla classifica Coldiretti: "Acquistare un fiore a chilometro 0 significa fare una scelta responsabile"
Caduta albero a San Valentino: "simbolo del decadimento del territorio" Caduta albero a San Valentino: "simbolo del decadimento del territorio" Intervento dei due rappresentanti del Comitato di quartiere, Carnicelli ed Anzioso
Cade un albero in via Monopoli, paura in strada Cade un albero in via Monopoli, paura in strada È accaduto poco dopo le 21 al quartiere S.Valentino. Alle 22:50 sradicato pino sulla sp 231
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.