Protocollo d’intesa tra Tecnopolis, il Consolato della Repubblica Ceca in Puglia e l'AICSI
Protocollo d’intesa tra Tecnopolis, il Consolato della Repubblica Ceca in Puglia e l'AICSI
Attualità

Protocollo d’intesa tra Tecnopolis, il Consolato della Repubblica Ceca in Puglia e l'AICSI

A sottoscriverlo il Console Onorario della Repubblica Ceca per la Regione Puglia, l'andriese Cav. Riccardo di Matteo

'«Grazie a questa collaborazione -con l'Associazione AICSI, Sinergitaly e lo Studio Lovecchio del Dott. Mauro Lovecchio sito in Praga potremo avvalerci delle competenze e delle professionalità di cui dispone Tecnopolis, anche per la partecipazione a bandi internazionali ed europei». Cosi' il cav. Riccardo Di Matteo, Console della Repubblica Ceca in Puglia annuncia il protocollo d'intesa tra Il Consolato della Repubblica Ceca in Puglia e l'Associazione Italo-Ceca per lo Sviluppo Imprenditoriale (AICSI) con Tecnopolis, il Parco Scientifico e Tecnologico della Universita' di Bari. Alla firma dell' intesa erano presenti, oltre a Riccardo Di Matteo, l'ing. Michele Villani dell' Aicsi e la Dott.ssa Anna Maria Annichiarico per Tecnopolis.

''L'obiettivo - spiega Di Matteo - è realizzare sinergie utili a generare eccellenze nelle aree di ricerca, cultura, didattica e formazione, attraverso la definizione di progetti condivisi di partnership, in cui ricerca, innovazione e formazione siano strettamente legate al contesto economico e produttivo territoriale. Tutto ciò nell'ottica di rafforzare il legame con il territorio, anche in termini sociali e culturali, attraverso la sperimentazione di nuove forme di comunicazione e diffusione di conoscenze ed esperienze ad elevato contenuto tecnologico all'interno del tessuto sociale locale''.
Protocollo d’intesa tra Tecnopolis, il Consolato della Repubblica Ceca in Puglia e l'AICSIProtocollo d’intesa tra Tecnopolis, il Consolato della Repubblica Ceca in Puglia e l'AICSI
  • Riccardo di Matteo
Altri contenuti a tema
1 Spoglie di internati di Andria nel “Cimitero degli Italiani” vicino Praga Spoglie di internati di Andria nel “Cimitero degli Italiani” vicino Praga Il ritrovamento avvenuto grazie al Console onorario della Puglia, Cav. Riccardo Di Matteo
Il Console della Repubblica Ceca, Di Matteo accolto dal Prefetto di Bari Bellomo Il Console della Repubblica Ceca, Di Matteo accolto dal Prefetto di Bari Bellomo Con lui il collega Carlo Valperga di Masino console del Brasile ed una delegazione del corpo consolare Puglia-Basilicata-Molise
Il Prefetto Riflesso riceve il Console Onorario della Repubblica Ceca in Puglia Il Prefetto Riflesso riceve il Console Onorario della Repubblica Ceca in Puglia Nel corso dell’incontro con il Cav. Riccardo Di Matteo, c’è stato un cordiale colloquio su diversi temi di interesse
L'andriese Riccardo Di Matteo riceve a Roma il Premio Internazionale Bronzi di Riace L'andriese Riccardo Di Matteo riceve a Roma il Premio Internazionale Bronzi di Riace Riconoscimento importante per quelle personalità che hanno contribuito alla crescita e allo sviluppo del Paese
L'andriese Riccardo Di Mattero, neo Console onorario della Repubblica Ceca per la Puglia L'andriese Riccardo Di Mattero, neo Console onorario della Repubblica Ceca per la Puglia Venerdì l'inaugurazione della sede diplomatica a Bari e sabato mattina visita alla città di Bisceglie
Ambasciatore e Console della Repubblica Ceca in visita alla Bat Ambasciatore e Console della Repubblica Ceca in visita alla Bat Saranno a Bisceglie, con il neo Console onorario per la Puglia, Riccardo Di Matteo
Riconoscimento al Cavaliere Riccardo Di Matteo dal consiglio comunale di Giovinazzo Riconoscimento al Cavaliere Riccardo Di Matteo dal consiglio comunale di Giovinazzo "Orgoglioso di questo riconoscimento" ha dichiarato il presidente di Sinergitaly
Premio Internazionale ISFOA alla carriera per l’andriese cav. Riccardo Di Matteo Premio Internazionale ISFOA alla carriera per l’andriese cav. Riccardo Di Matteo Il Premio è nato da una intuizione di Stefano Masullo, Magnifico rettore di Isfoa
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.