ITIS
ITIS "Sen. Onofrio Jannuzzi"
Scuola e Lavoro

Project Management Olympic Games: il Lions Club Murgia Parco Nazionale premia gli studenti dell’ITIS di Andria

Sabato 1 giugno la presentazione dei progetti e la consegna delle borse di studio presso l’istituto superiore andriese

Un piazzamento di grande rilievo in una manifestazione prestigiosa. L'edizione 2019 dei "Project Management Olympic Games" si è rivelata un successo per l'ITIS "Sen. Onofrio Jannuzzi" di Andria, che ha preso parte alla competizione per la quarta volta in altrettante edizioni ottenendo il secondo posto in assoluto su 13 istituti partecipanti. Un risultato di notevole importanza nell'ambito di una prestigiosa competizione, finalizzata a promuovere tecniche di gestione dei progetti nelle scuole secondarie di II grado. Si tratta di veri e propri "giochi olimpici" organizzati dal PMI (Project Management Institute), la principale organizzazione mondiale di gestione dei progetti con oltre 500.000 membri globali e oltre 300 capitoli locali a livello internazionale fondata negli Stati Uniti.

L'ITIS di Andria ha fatto incetta di riconoscimenti anche nella quarta edizione, partecipandovi con 34 studenti preparati e guidati dal prof. Alessandro Spadone e dall'Ingegnere Meccanico prof.ssa Silvia Bonsi. Dopo la cerimonia di premiazione svoltasi il 3 maggio a Napoli nell'evento conclusivo della manifestazione, gli studenti più meritevoli sono stati ulteriormente premiati con una borsa di studio nell'ambito di un evento tenutosi sabato 1 giugno nell'aula magna "Ing. G. Valente" presso l'ITIS di Andria. L'incontro è stato organizzato dal Lions Club Specialty Murgia Parco Nazionale e dal PMI - Southern Italy Chapter, in collaborazione con la Banca Popolare di Puglia e Basilicata. Sono intervenuti: dott.ssa Fortunata Terrone, Dirigente Scolastico ITIS "Jannuzzi"; dott. Angelo Frisardi, presidente Lions Club Specialty Murgia Parco Nazionale; dott. Vincenzo Testini, PMI Souther Chapter Board Director; dott. Riccardo Carminio, Capo Area Territoriale Puglia Nord-Campania-Molise della Banca Popolare di Puglia e Basilicata; Ing. Luigi Mosca, Esperto PMI Southern Chapter Board; prof. Alessandro Spadone e prof.ssa Silvia Bonsi, coordinatori degli studenti nell'ambito degli Olympic Games. Momento chiave della giornata, la cerimonia di premiazione: il dott. Angelo Frisardi ha consegnato le borse di studio ai tre studenti premiati a Napoli come Best Performer Città di Andria, ossia Salvatore Inchingolo, Michele Mazzone e Francesco Marzano.

L'incontro del 1° giugno si è rivelato occasione propizia anche per presentare i progetti elaborati dai ragazzi che hanno partecipato ai "Project Management Olympic Games" e che riassumiamo nell'elenco di seguito.

IPUNCH (speaker Nicolò Quacquarelli): un punto di equilibrio tra il benessere individuale e il divertimento; si tratta di un sacco da boxe che include una parte meccanica e una informatica. E' costituito da sensori che, collegati a un computer, consentono di misurare la potenza esercitata e di verificare le proprie prestazioni.

PEDANA ANTISISMICA AUTOMATIZZATA (speaker Gabriele Mezzina): realizzata per coloro che vivono in zone sismiche, è costituita da una cabina rivestita da pareti in acciaio e contenente una sostanza chiamata gel-shock, utile per attutire gli scossoni; contiene anche un doppio fondo per includere i viiveri. E' facilmente individuabile dai soccorsi.

HAIR-STYLE (speaker Antonio Lionetti): una macchina a controllo numerico che permette di eseguire semplici tagli di capelli in maniera precisa e veloce, al fine di ottimizzare il lavoro del barbiere.

SMART WALLET, premiato a Napoli come "Miglior diagramma di rete" (speakers Remo Spadone e Riccardo Marco Miracapillo): un "portafoglio intelligente" con impronta digitale, che lo rende più sicuro da eventuali furti.

HOMER - HOME ROBOT (speaker Cataldo Figliolia): nasce per la sicurezza in ambito domestico e coniuga informatica, meccanica ed elettronica. Gestisce in maniera ottimale eventuali intrusioni e fughe di gas ed è in grado di rilevare anche temperatura e umidità. Una risposta innovativa ai problemi della casa.

ERGOROOM (speaker Francesco Balducci), classificatosi al terzo posto come Best Project Management: sistema in grado di gestire in maniera centralizzata, con sensori e motori, una calibrazione del grado di benessere delle persone che trascorrono molto tempo in una determinata stanza. Ambiente, postazione e attività sono i tre elementi presi in considerazione dall'ergonomia, che dà il nome al progetto.
22 fotoCerimonia di premiazione per gli studenti dell'ITIS
Altri video:
Project Management Olympic Games (2)1 minuto
Project Management Olympic Games (3)3 minuti
  • lions club
  • Itis Jannuzzi
Altri contenuti a tema
Anche dall'ITIS di Andria gli studenti per la squadra federata del Poliba di Cyberdefender Anche dall'ITIS di Andria gli studenti per la squadra federata del Poliba di Cyberdefender Da oggi, 20 marzo, in teledidattica, la formazione e l’addestramento per il CyberChallenge.IT 2020
“Viva Sofia”: i Lions Club presentano nelle scuole le manovre salvavita in caso di soffocamento “Viva Sofia”: i Lions Club presentano nelle scuole le manovre salvavita in caso di soffocamento Relatore il dott. Francesco Pastore, Pediatra e Istruttore BLSD nonché Coordinatore Nazionale del progetto
Soffocamento e manovre salvavita: il Lions Club presenta ad Andria il service “Viva Sofia” Soffocamento e manovre salvavita: il Lions Club presenta ad Andria il service “Viva Sofia” Due appuntamenti il 28 e 29 gennaio presso il 3° Circolo Didattico “R. Cotugno” e l'ITES "E. Carafa"
Gli studenti dell’ "Industriale" puliscono le strade per un’azione di Cleanup Gli studenti dell’ "Industriale" puliscono le strade per un’azione di Cleanup 3Place:"questa è una battaglia che va combattuta in gruppo verso un cambiamento culturale"
Prevenzione e stili di vita: i Lions Club di Andria celebrano la Giornata Mondiale del Diabete Prevenzione e stili di vita: i Lions Club di Andria celebrano la Giornata Mondiale del Diabete I sodalizi lionistici gemellati con il Parco Nazionale dell’Alta Murgia organizzano un seminario a Bitonto il 14 novembre
"Cuore, vino e stili di vita": un meeting sui benefici del vino "Cuore, vino e stili di vita": un meeting sui benefici del vino Svoltosi ieri sera al Garden Federico II ed organizzato dai Club Lions aderenti al Patto di Gemellaggio e Amicizia con l'Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia
"Cuore, vino e stili di vita": al Garden Federico II un meeting sulle eccellenze enogastronomiche "Cuore, vino e stili di vita": al Garden Federico II un meeting sulle eccellenze enogastronomiche Appuntamento sabato 26 ottobre a partire dalle ore 19.00
A Villa Sant'Elia un convegno su "Le nuove frontiere per vincere il cancro" A Villa Sant'Elia un convegno su "Le nuove frontiere per vincere il cancro" Incontro organizzato dal Lions Club Castel del Monte Host per venerdì 25 ottobre
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.